Norton Antivirus 2004: stop al beta testing

Norton Antivirus 2004: stop al beta testing

Il beta testing per il nuovo Norton Antivirus 2004 di Symantec è terminato. A breve la release ufficiale.

di pubblicata il , alle 16:56 nel canale Sicurezza
Symantec
 

Il programma di beta testing relativo al software Norton Antivirus 2004 è ormai giunto al termine, dopo il rilascio di 6 versioni (tutte disponibili nella nostra sezione download).



Nome immagine


Il messaggio che compare sul sito ufficiale per i beta tester è piuttosto esplicito, è quindi lecito attendersi a breve il rilascio della release definitiva, in cui saranno sistemate tutte le "magagne" segnalate dai beta tester.

Dati precisi circa la disponibilità ed i costi non sono però ancora noti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MEGADREAM29 Luglio 2003, 17:25 #1

LA speranza e' ultima a morire?

Speriamo solo che non succhi risorse di sistema come lo fa il 2003 , il norton e' un buon antivirus ma molto molto pericoloso per il file di sistema!
Jaxoon29 Luglio 2003, 17:51 #2

x MEGADREAM...

dubito che succhi risorse come il 2003... Forse ancora di più!!!
edmundo2929 Luglio 2003, 18:01 #3

2002

Io sono rimasto al 2002 perchè il 2003 era impressionante.
figuriamoci se passerò al 2004.
ma che vadano a farsi fo...
Kazzoncrew29 Luglio 2003, 18:07 #4
hihihihi fra un po è più pesante di winzozzo
Max_it29 Luglio 2003, 18:13 #5
in qualche occasione il 2003 non trovava i virus neanche facendoglieli annusare, è una idrovora di risorse.
Se avete connessioni lente è facile che non funzioni la scansione posta in uscita (che secondo me è inutile)
Che dire di +? Io sono passato al Pc Cillin che è una scheggia e il norton non lo voglio + vedere!
Max_it29 Luglio 2003, 18:16 #6
.... dimenticavo.
grazie ad un acquisto multilicenza di 51 copie il pc cillin l'ho avuto a meno di 15 euro (avete letto bene, quindici!).
Provate a fare lo stesso acquisto multilicenza da symantec. lo sconto rispetto al negozio sarà neanche 10 euro.
La Symantec nel settore antivirus è l'equivalente di Micro$oft nei sistemi operativi.
Pinco Pallino #129 Luglio 2003, 19:21 #7
Non è detto che elimina i virus..... ma sicuramente li fa passare in secondo piano.
csteo29 Luglio 2003, 19:46 #8
Sarà ,ma in ditta in 8 mesi grazie a Norton ho risolto i miei problemi già 4 volte (cari amici utonti, non voi ma gli impiegati).
L'unica pecca è proprio la pesantezza che i PC più vecchi soffrono alla grande.
Vi consiglio di togliere il controllo sul pacchetto Office e della posta in uscita (molto inutile)
cover29 Luglio 2003, 20:05 #9
NOD32 rulez molto più leggero confronto norton
BEMPINO29 Luglio 2003, 21:54 #10
è vero che si frega un sacco di energie, ma e vero pure che volete avere il massimo magari con 512Mb di ram
quando per far girare bene tutti i programmi ci vuole almeno 1Gb oggi
se voi pensate che il solo XP ne necessita 256Mb consigliata 512, poi servono 8Mb per ogni aplicazione aperta (consigliati 16Mb) solo per tenerle aperte, poi se calcoli che un antivirus si prende buona parte di queste aplicazioni devi raddoppiare la ram per ogni aplicazione aperta quindi 32Mb consigliati, la ram costa poco oggi quindi consiglio vivamente a tutti aumentare la ram, io oramai assemblo solo pc con 1024Mb di ram
ricordate il lavoro che non viene fatto dalla ram perchè è assente viene svolto dall'hard disk, quindi i tempi si raddoppiano o si triplicano addirittura.
1: RALLENTAMENTO DEL PC
2: SOTTO STRESS HARD DISK ( con le temperature di questo periodo è comodissimo escono certe braciole alla piastra eccezionali )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^