Niente più cpu Netburst per fine 2007

Niente più cpu Netburst per fine 2007

Nel corso del 2007 Intel sposterà la propria produzione di processori verso le architetture Core, sino a sospendere del tutto quelle Netburst

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:43 nel canale Sicurezza
Intel
 

Nel corso del mese di Febbraio 2007 Intel presenterà sul mercato nuove versioni di processore Core 2 Duo con cache L2 da 2 Mbytes. Le differenze rispetto alle versioni attualmente in commercio saranno esclusivamente legate al processo di costruzione.

Al momento attuale le cpu Core 2 Duo con cache L2 da 2 Mbytes sono ottenute partendo da soluzioni con cache L2 da 4 Mbytes, alle quali viene disabilitata metà della cache. Questo implica, ovviamente, uno spreco di silicio e costi produttivi più elevati in quanto 2 Mbytes di cache L2 vengono costruiti ma di fatto non utilizzati del tutto.

Le prossime versioni integreranno solo 2 Mbytes di cache L2, con la diretta conseguenza di avere una superficie del Die inferiore e quindi costi produttivi più ridotti per Intel, che potrà meglio contrapporre questi processori alle soluzioni Athlon 64 X2 di fascia entry level di AMD.

Nel corso del 2007 Intel lavorerà per spostare sempre più la produzione di propri processori verso le architetture Core, utilizzando 3 distinte strategie. La prima riguarda le cpu Core 2 Duo con cache L2 da 2 Mbytes, che come appena accennato diventeranno più economiche da produrre. La seconda prevede che le cpu Core 2 Duo raggiungeranno il 50% del totale dei processori Intel Desktoop nel corso del secondo trimestre 2007. La terza ed ultima vede infine il debutto di processori Core 2 Duo senza tecnologia VT per la virtualizzazione nel corso del terzo trimestre 2007, con una conseguente riduzione dei prezzi.

Per la fine del 2007 Intel prevede di interrompere le consegne di processori desktop che siano basati su architettura Netburst; i primi ad uscire di scena saranno i processori Pentium D serie 800, a partire dal secondo trimestre 2007, seguiti nel terzo trimestre dalle soluzioni Pentium D serie 900.

Segnaliamo, infine, come per tutto il 2007 le architetture di processore Intel del tipo Quad Core concorreranno per solo il 3% della produzione complessiva nel segmento desktop; questo lascia quindi intendere che la diffusione delle soluzioni Quad Core, il cui debutto è previsto per il mese di Novembre 2006, non sarà così rapido come avvenuto in precedenza per quelle Dual Core.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Il Capitano23 Ottobre 2006, 10:48 #1
Peccato per quei 2 mega sprecati. Magari ci fosse un modo per abilitarli

Per il netburst direi che era ora, consumi elevati di questi tempi non sono ben visti.
Jackari23 Ottobre 2006, 10:48 #2
se porteranno ad una riduzione dei prezzi, ben vengano
halduemilauno23 Ottobre 2006, 10:50 #3
la parola d'ordine è core2duo.
Niiid23 Ottobre 2006, 10:53 #4
ma si sa piu o meno a quanto le prime cpu con 8 core?
Il Capitano23 Ottobre 2006, 11:00 #5
Originariamente inviato da: Niiid
ma si sa piu o meno a quanto le prime cpu con 8 core?

6 euro e 50 al chilo. Ho fatto un chilo e due, lascio?

Scherzi a parte, stai gia' a pensare agli 8 core e ancora non sono usciti i 4. Vai di fretta?
Mucho23 Ottobre 2006, 11:02 #6
I processori dual-core inizierano ad essere sfruttati seriamente nei giochi del 2007, prima che che vengano utilizzati per benino i quad-core ci vorra un po' di tempo.
halduemilauno23 Ottobre 2006, 11:05 #7
Originariamente inviato da: Il Capitano
6 euro e 50 al chilo. Ho fatto un chilo e due, lascio?

Scherzi a parte, stai gia' a pensare agli 8 core e ancora non sono usciti i 4. Vai di fretta?


questa è buona.
Niiid23 Ottobre 2006, 11:37 #8
ups...scusate lapsus
legno23 Ottobre 2006, 11:46 #9
Originariamente inviato da: Mucho
I processori dual-core inizierano ad essere sfruttati seriamente nei giochi del 2007, prima che che vengano utilizzati per benino i quad-core ci vorra un po' di tempo.


Non credo , una volta che un SW e' ottimizzato per piu' di un core non dovrebbe essere un problema se i core sono piu' di due anzi, poi mi auguro che i programmatori che tra oggi ed il 2007 sforneranno i giochi tengano in considerazione che ci saranno sempre piu' core. Ovviamente IMHO Ciao.
MuadDibb23 Ottobre 2006, 11:56 #10

Speriamo di no...

Meglio che continuino a sfornare giochi per single Core ancora per un po'... dovrebbero ottimizzare e non far girare Lara Croft con 2 Core e le tette con altri 2!!!
se cominceranno ad adagiarsi sul fatto che ci son piu' core avremo giochi tipo Need for Speed: Most Wanted... scattava anche con Sistemi di altissimo livello!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^