Microsoft Update: in arrivo ben 13 aggiornamenti

Microsoft Update: in arrivo ben 13 aggiornamenti

Nella giornata di domani Microsoft distribuirà ben 13 aggiornamenti che andranno a risolvere 34 vulnerabilità

di pubblicata il , alle 17:10 nel canale Sicurezza
Microsoft
 

Gli aggiornamenti Microsoft per il mese di ottobre saranno parecchi: stando a quanto diffuso dalla casa di Redmond nei giorni scorsi per questo mese è prevista la correzione di ben 34 vulnerabilità. I bollettini di sicurezza con annessi aggiornamenti saranno tredici 8 dei quali con grado di pericolosità "critico" e i restanti cinque definiti "importanti".

Dalle note rilasciate da Microsoft si apprende che gli update più importanti riguardano varie versioni di Microsoft Windows, Internet Explorer, Microsoft Office, Microsoft Silverlight, Microsoft SQL Server, Microsoft Developer Tools e Microsoft Forefront. In quest'occasione anche Windows 7 rimane coinvolto per un aggiornamento relativo a Internet Explorer 8.

Per il mese di ottobre il tradizionale appuntamento del secondo martedì con gli aggiornamenti Microsoft risulta particolarmente importante e delicato. Il consiglio è ovviamente il consueto: se non sussistono pesanti e circostanziate controindicazioni mantenere attiva la funzionalità di aggiornamento automatico prevista da Windows. Diffidare inoltre di potenziali email in cui l'utente viene invitato a seguire improbabili link da cui effettuare l'aggiornamento: questa tecnica di phishing puntualmente fa segnare dei picchi proprio nelle ore precedenti al rilascio delle patch Microsoft. Per alcuni update preannunciati per la giornata di domani sarà necessario un riavvio del sistema operativo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sierrodc12 Ottobre 2009, 17:22 #1
"Diffidare inoltre di potenziali email in cui l'utente viene invitato a seguire improbabili link da cui effettuare l'aggiornamento: questa tecnica di phishing puntualmente fa segnare dei picchi proprio nelle ore precedenti al rilascio delle patch Microsoft."

Questa mi è nuova :|
Roland2112 Ottobre 2009, 17:32 #2
Adesso per par condicio FACCIAMO flame su windows!

Buuuuuuuuu Steve Ballmer puzza come una scimmia

DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS!!!

DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS!!!!!!

I LOVE THIS COMPANY!!!!!!!!!!!!

/s
flacchio12 Ottobre 2009, 17:36 #3

hahah

qualcuno due news prima aveva detto "e sarebbe windows quello buggato"
...poi dopo pochissimi minuti esce questa news!
fantastico!
WarDuck12 Ottobre 2009, 17:38 #4
Purtroppo capita a chi non è molto pratico di sviluppo del software.
PazZo!!!12 Ottobre 2009, 17:48 #5
Mah, secondo me una delle due non è vera ed è stata aggiunta per parcondicio


Edit: azz preceduto da roland21
Scezzy12 Ottobre 2009, 18:01 #6
Siamo alle solite ! Come se linux non avesse problemi di sicurezza o osx non avesse problemi di sicurezza. Tutti hanno problemi, ma il riccastro deve comunque morire !!!
Garet Jax12 Ottobre 2009, 18:17 #7
Mamma mia, ogni volta che esce qualche news su windows, macos x o linux si scatena la bagarre... sembra di assistere alla guerra dei cent'anni
Nicomura12 Ottobre 2009, 18:37 #8
alla fine ne rimarrà solo uno: MAC OSX (Highlander)
JackZR12 Ottobre 2009, 18:43 #9
Qui si parla di Windows ma non si dice quale! Deduco si parli di Vista, visto che XP ormai di supporto ne ha sempre meno e che Seven ancora non è uscito.

Cmq viva Linux che è il più sicuro, viva OSX che è il più figo, viva Seven che il più usato.
Damy0612 Ottobre 2009, 19:23 #10
ma che ridicolaggine dire par codicio rivolto a uno o all'altro, è semplicemente giusto che si informi, anche il browser che usate o anche un qualunque altro programma che usate può essere fallato, figuriamoci un sistema operativo.
Anzi ben venga, poi bo che ci sara da fare battute non lo so, e non sono di parte, frega niente di uno o l'altro, è solo per dire il mio parere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^