Microsoft rilascia le patch di ottobre

Microsoft rilascia le patch di ottobre

Microsoft ha distribuito le patch di ottobre che risolvono ben 26 vulnerabilità. Qualche problema nella giornata di ieri a causa del crash dei sistemi di aggiornamento automatico

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:29 nel canale Sicurezza
Microsoft
 

Il secondo martedì di ogni mese è ormai divenuto un appuntamento fisso per il rilascio di aggiornamenti e patch da parte di Microsoft. Negli scorsi giorni si erano avute alcune anticipazioni secondo cui il mese di ottobre avrebbe portato ben 11 aggiornamenti di cui 6 giudicati critici.

In realtà Microsoft ha rilasciato solo 10 update, pare infatti che un aggiornamento previsto non abbia superato il test di qualità interno e all'ultimo momento sia stato escluso, che risolvono 26 falle relative al sistema operativo Microsoft Windows XP, alla piattaforma .NET e alla suite Office. I dettagli sono disponibili in questo documento appositamente redatto da Microsoft.

La notizia interessante relativa al "patch day" di ottobre riguarda però un crash dei server che gestiscono i servizi di automatic update. Come riporta ZDNet.com Microsoft Update, Automatic Updates, Windows Server Update Services e Windows Update v6 non permettevano un regolare aggiornamento e non distribuivano le ultime patch. Questa la delicata situazione relativa alla giornata di ieri.

Microsoft aveva dichiarato che i propri tecnici sono al lavoro e avrebbero risolto il problema non appena possibile. E' stato però consigliato di effettuare un aggiornamento manuale visitando questa pagina del sito Microsoft, scaricando e installando i singoli update. Al momento i sistemi di aggiornamento automatico di Microsoft sembrano perfettamente funzionanti.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Feanortg11 Ottobre 2006, 16:33 #1
Funziona funziona!
ultimate_sayan11 Ottobre 2006, 16:37 #2
Scaricato ed installato senza problemi circa una mezzora fa...
TROJ@N11 Ottobre 2006, 16:43 #3
ma comè che io gli aggiornamenti li ho bloccati 6 mesi fa appena dopo aver formattato e istallato win...e non ho mai avuto problemi... ;-)
GabrySP11 Ottobre 2006, 16:47 #4
Aspetto autopatcher, dopodiche lo scaricherò e lo installerò senza problemi.
AndreaG.11 Ottobre 2006, 16:53 #5
Originariamente inviato da: TROJ@N
ma comè che io gli aggiornamenti li ho bloccati 6 mesi fa appena dopo aver formattato e istallato win...e non ho mai avuto problemi... ;-)



Perchè sei tosto?

cmq oggi ho provato l'updtade di win x64 non andava... peccato
bonzuccio11 Ottobre 2006, 16:55 #6
Originariamente inviato da: TROJ@N
ma comè che io gli aggiornamenti li ho bloccati 6 mesi fa appena dopo aver formattato e istallato win...e non ho mai avuto problemi... ;-)



io windows update l'ho stoppato, disinstallato, deregistrato, cancellato, formattato praticamente l'ho annullato.. ma ancora non sono sicuro della sua morte celebrale
poi comunque ho avviato la macchina.. nabbomba
TROJ@N11 Ottobre 2006, 17:15 #7
Mistery of Redmond...muahahahaha
Io non mi capacito di queste decine e decine di hot fix...eppure surfo allegramente in mari pieni di virus e trojan...mai un problema, mai cose strane o non sotto controllo...nada...viva win live update...devitalizzato come un dente malato....
Cymonk11 Ottobre 2006, 17:28 #8

Che casino

Cmq destreggiarsi nel download center di Microsoft è veramente da paura.
T_M_P11 Ottobre 2006, 17:28 #9
Il motivo per cui andare fieri di andare in giro per siti pieni di virus disabilitando un servizio di aggiornamento automatico?
freeeak11 Ottobre 2006, 17:29 #10
pure io l'ho derigistrato soprattutto da quando ho scoperto che il wga mi faceva bloccare all logon anche se avevp xp orig...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^