Microsoft: attacchi a sistemi Windows XP in rapido aumento

Microsoft: attacchi a sistemi Windows XP in rapido aumento

Stando alle informazioni diramate da Microsoft gli attacchi a sistemi Windows XP sono in rapido aumento. La colpa? la diffusione di un proof of concept che spiega nel dettaglio come sfruttare una vulnerabilità nota

di pubblicata il , alle 17:17 nel canale Sicurezza
MicrosoftWindows
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

189 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wolverine02 Luglio 2010, 20:25 #11
Originariamente inviato da: Mookas
Sempre più convinto che sia una manovra della stessa Microsoft per invitare gli utenti a passare al sistema nuovo.


E non sarebbe neanche male..
WarDuck02 Luglio 2010, 21:56 #12
Originariamente inviato da: Elrim
quoto, si era assistito alla stessa demonizzazione di XP pure ai tempi del lancio di Vista, ma a quanto leggo c'è gente che abbocca... triste.

Seven è sicuramente un buon OS, a differenza di Vista, ma non è che XP sia diventato una porcheria dall'oggi al domani, è ancora decisamente snello e veloce nonostante tutto. E pure in ambito gaming, stendiamo un velo pietoso sulle Dx10, e le Dx11 che fino alla prossima generazione di console non mostreranno granchè (quindi ancora più di un anno), XP si difende ancora benone e ha dalla sua una retrocompatibilità che Seven non ha.


Più che altro mi meraviglio di come adesso si parli di SO "snello", con 10 anni di progressi hardware alle spalle.

All'uscita di XP c'era chi voleva tenersi Windows 98 (nb: ignorando i vantaggi di avere un SO di gran lunga più stabile, dato il kernel NT).

Probabilmente anche il demonizzato Vista (nella cui versione SP1 rappresenta la base di partenza per 7) tra 10 anni sarà considerato snello .

Intendiamoci XP è molto più scarno perché ha molti meno servizi e una numerosa serie di features in meno, nessuno mette in dubbio questo, chiaramente c'è anche da considerare che volendo pareggiare i conti con le features forse XP non si comporterebbe meglio dei suoi successori.

Il problema fondamentale di XP è la sicurezza (che per una serie di motivi è inferiore a quella di Vista/7, non ultimo il fatto che la qualità del codice è migliorata), quanto alle prestazioni è facile notare che non è così prestante come appare.

Provate a copiare un file grosso (qualche giga) in rete da un pc con XP ... al termine provate ad usare quel pc.

Se il pc ha qualche annetto alle spalle noterete un rallentamento molto evidente di tutto il sistema, senza alcun apparente motivo.

Senza contare che la gestione della memoria, del threading e delle periferiche di I/O è di gran lunga migliore che quella di XP.

Su un PC attuale, salvo casi particolari in cui si usano programmi particolari, non ha alcun senso usare XP.
frankie02 Luglio 2010, 22:13 #13
Scusate ma si commenta sempre allo stesso modo: XP vs vista vs 7.

Il vero focus della notizia su cui discutere è che chi ha scoperto il bug, ne ha creato un exploit e lo ha diffuso al posto di tenerselo per se e microzoz.

Sarebbe da rinchiudere per una cosa simile.
RedDevil46902 Luglio 2010, 22:32 #14

la tecnologia avanza...

XP ha fatto la sua parte con i P4 e gli athlon64.. X chi deve solo leggersi la posta e navigare in internet può benissimo installarsi una distro di linux così la pianta una volta x tutte di dire che deve spendere tanti money x avere un OS non adeguato al livello prestazionale del proprio pc. Chi col pc ci gioca fa bene a comprare os + aggiornati in quanto sono ottimizzati x lavorare con CPU multicore, con nuove VGA, DirectX migliori e sono sicuramente + sicuri di xp.

Fossi stato al posto di Bill avrei già tolto il supporto già dal 1° SP di Vista...

E comunque Vista non è un mattone...
medicina02 Luglio 2010, 23:13 #15
Originariamente inviato da: D1o
sweet!.

che roba è il protocollo hcp? e che mi succede se faccio il fix e lo razzo via dal reg?


"Help Center Protocol". Non ti funzioneranno più i link che contengono questo protocollo nell'indirizzo, come si possono trovare ad esempio nel "Pannello di controllo".

Non è vero che la soluzione temporanea non è alla portata di tutti, Microsoft invita a usare una semplice soluzione inclusa qui:

http://support.microsoft.com/kb/2219475

che presenta in maniera elementare una modalità di attivazione e disattivazione.
wolverine03 Luglio 2010, 00:03 #16
Originariamente inviato da: Elrim
quoto, si era assistito alla stessa demonizzazione di XP pure ai tempi del lancio di Vista, ma a quanto leggo c'è gente che abbocca... triste.

Seven è sicuramente un buon OS, a differenza di Vista, ma non è che XP sia diventato una porcheria dall'oggi al domani, è ancora decisamente snello e veloce nonostante tutto. E pure in ambito gaming, stendiamo un velo pietoso sulle Dx10, e le Dx11 che fino alla prossima generazione di console non mostreranno granchè (quindi ancora più di un anno), XP si difende ancora benone e ha dalla sua una retrocompatibilità che Seven non ha.


Sarà sempre più "snello e veloce" visto il continuo progresso in campo hw, Xp non è una porcheria (sopratutto dopo l'Sp2), rimane una delle migliori "mosse" di Microsoft, ma ha fatto il suo tempo.
marchigiano03 Luglio 2010, 00:17 #17
Originariamente inviato da: M4R1|<
Chi ha un netbook farebbe meglio ad usare il più che ottimo Ubuntu, mentre per tutto il resto dei sistemi c'è Windows 7


sui netbook 7 ultimate ci gira meglio che xp sp3... l'unico problema è per chi ha ssd da 8gb che ci puoi mettere solo starter e ti rimane una manciata di spazio libero
Elrim03 Luglio 2010, 01:41 #18
Originariamente inviato da: WarDuck
Il problema fondamentale di XP è la sicurezza (che per una serie di motivi è inferiore a quella di Vista/7, non ultimo il fatto che la qualità del codice è migliorata), quanto alle prestazioni è facile notare che non è così prestante come appare.

Provate a copiare un file grosso (qualche giga) in rete da un pc con XP ... al termine provate ad usare quel pc.

Se il pc ha qualche annetto alle spalle noterete un rallentamento molto evidente di tutto il sistema, senza alcun apparente motivo.


Questa è roba che capita a chi non sa usare il pc.

Su uno dei miei pc uso XP da 5 anni e non ho mai preso nulla, pur navigando su siti tutt'altro che sicuri. Non ho nemmeno un antivirus (ogni 6 mesi installo Nod32 e faccio una scansione totale tanto per vedere, e mai nulla), non ho mai installato gli aggiornamenti di Windows ad eccezione dei primi 2 service pack, ma uso Zone Alarm versione premium come firewall: e non passa nulla. Mai.

Ho scaricato centinaia di giga da Steam e altrove senza mai avere il benchè minimo problema.
Se deframmentato ogni 20 giorni il sistema non rallenta mai, nemmeno dopo un lustro.
E non è che io sono fortunato o chissà che, conosco altri esempi di persone che non hanno mai avuto il minimo problema con XP, soprattutto sul versante sicurezza.

Originariamente inviato da: WarDuck

Senza contare che la gestione della memoria, del threading e delle periferiche di I/O è di gran lunga migliore che quella di XP.


su questo concordo, ma onestamente dopo quasi un decennio mi sarei stupito del contrario

Originariamente inviato da: WarDuck
Su un PC attuale, salvo casi particolari in cui si usano programmi particolari, non ha alcun senso usare XP


Il punto non è quanto abbia senso usare XP, è quanto sia necessario passare ad un altro OS. Non lo era per Vista, e ora come ora, non lo è nemmeno per Seven. XP ha certamente evidenti limiti propri dei sistemi a 32 bit, ma allora non si spiega perchè Vista e lo stesso Seven siano comunque stati riproposti anche a 32-bit.
Da qui si rimette in moto la macchina di demonizzazione dell'OS precedente, con lo stesso Vista che solo 2-3 anni fa veniva presentato come "enorme passo avanti", oggi considerato un fallimento (non solo commerciale) dalla stessa Microsoft.
Forse che Vista è così terribile nonostante i service pack? Per niente, è che Microsoft deve vendere, vendere, vendere.
sando03 Luglio 2010, 01:53 #19
Originariamente inviato da: mortimer86
Il mio portatile di 4 anni fa avrebbe qualcosa da ridire, ed anche il fisso di 8.
Se Microsoft mi passa W7 allora potrebbe andarmi bene, ma dato che mi ha venduto XP come il "S.O. più sicuro di sempre" e non mi ha scritto sulla scatola "attenzione il S.O. ha dei bachi che non verranno risolti a partire dal 201x".
Ioltre vedo ancora netbook in vendita con installato XP, e se non mi sbaglio Microsoft stessa venderà le licenze di XP agli OEM fino a novembre.Chi si compra un Net a dicembre con XP, perchè dovrebbe tenersiun S.O. che ha pagato, bacato?

P.S. ho provato tutte le relase di UBUNTU dalla 8.04 alla 9.10, mi rimane da provare la 10.4, ma credo che il mio problema non sia "sanato": impiega 5 minuti ad avviarisi

Il tuo problema lo "sani" cambiando quelle 2 ciofeche di pc; passi per il notebook di 4 anni ma il fisso di 8 è ridicolo.

Mi sembra giusto che si avvii in 5 minuti
giacomo_uncino03 Luglio 2010, 09:27 #20
Originariamente inviato da: sando
Il tuo problema lo "sani" cambiando quelle 2 ciofeche di pc; passi per il notebook di 4 anni ma il fisso di 8 è ridicolo.

Mi sembra giusto che si avvii in 5 minuti


siii al grido di "Riempiamo le discariche e facciamo contenta la Cina"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^