Malware nella catena Hilton Worldwide, carte di credito a rischio

Malware nella catena Hilton Worldwide, carte di credito a rischio

La famosa catena di alberghi ha individuato e rimosso un malware nei sistemi informativi, che però ha già sottratto alcune informazioni sensibili legate alle carte di credito dei clienti

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Sicurezza
 

Hilton Worldwide, una delle maggiori catene di alberghi nel mondo, ha comunicato ai propri clienti di aver identificato nei propri sistemi informativi un malware avente lo scopo di raccogliere informazioni sulle carte di credito e di debito dei clienti in alcuni sistemi POS situati negli hotel. Il malware è già stato eliminato.

La società consiglia ai clienti di controllare gli estratti conto delle carte di pagamento nel caso siano state usate in un hotel Hilton Worldwide in un periodo di ben 17 settimane, dal 18 novembre al 5 dicembre 2014 e dal 21 aprile al 27 luglio 2015.

Jim Holthouser Executive Vice President per Hilton Worldwide, ha dichiarato: "Avete la mia personale assicurazione che consideriamo questa vicenda molto seriamente e abbiamo immediatamente lanciato un'indagine e rafforzato i nostri sistemi. Comunque come misura precauzionale, vi consigliamo di controllare i vostri estratti conto".

Secondo quanto indicato da Holthouser, le indagini commissionate dalla società a esperti forensi di terze parti e autorità hanno permesso di determinare che alcune informazioni legate alle carte di pagamento, come nomi dei titolari, numeri, codici di sicurezza e date di scadenza sarebbero state sottratte. Indirizzi e PIN invece non sarebbero interessati dal furto.

Hilton Worldwide ha messo a disposizione una serie di FAQ e un servizio gratuito per il monitoraggio delle carte di credito accessibile a questa pagina e attivo a partire dalle 12 CST del 25 novembre, cioè dalle 19 ora italiana di oggi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^