Kasperky Lab: attacchi mirati alle aziende

Kasperky Lab: attacchi mirati alle aziende

Per Kasperky Lab sono in crescita gli attacchi mirati alle aziende al fine di sottrarre informazioni sensibli

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Sicurezza
 

In occasione di Expo Comm 2011 Kasperky Lab ha voluto presentare il proprio punto di vista in merito agli attacchi informatici compiuti ai danni delle aziende. Per la società con sede a Mosca è in declino la realizzazione di attacchi massivi, su larga scala e senza obiettivi mirati, infatti si nota una forte crescita di attacchi appositamente sviluppati per colpire specifiche realtà aziendali.

Kasperky Lab individua quattro fasi ben distinte relative all'organizzazione di un attacco: in un primo momento vengono individuati i profili dei dipendenti, con la scelta degli obiettivi più vulnerabili. In una fase successiva viene realizzato o commissionato il codice malevolo per mettere in atto l'attacco e successivamente utilizzando anche strategie di social engeneering si mette a punto la strategia necessaria ad accedere al sistema oggetto dell'attacco. L'ultima fase prevede la realizzazione dell'attacco vero e proprio.

Ad essere oggetto d'attenzione in questo genere di attacci sono i codici sorgente, le credenziali di accesso a sistemi informativi o email. Kasperky Lab sottolinea anche come il crescente utilizzo dei social nework facilita l' accesso a informazioni personali e non solo relative ai dipenente e all'azienda per cui lavoro; questi elementi sono fondamentali per concretizzare la strategia di social engeneering.

"Sta finendo l'era degli attacchi a raffica, si va verso le iniezioni letali, attacchi mirati a pc o smartphone. Dopo le grandi aziende anche le piccole e medie imprese sempre più vittime degli hacker", afferma Alexander Moiseev Managing Director di Kasperky Lab Italia a Expo Comm 2011 “La difesa per le PMI ma anche per le grandi aziende passa per una fase di formazione dei dipendenti e dei nostri  collaboratori”,

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^