I segnali GPS sono veramente sicuri?

I segnali GPS sono veramente sicuri?

Alcuni test confermano come con relativa facilità sia possibile manipolare un segnale GPS creando così una localizzazione errata

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Sicurezza
 

Un recente esperimento condotto al largo delle coste ioniche riporta l'attenzione sulla sicurezza e sull'affidabilità del sistema di localizzazione GPS. Questa soluzione di derivazione militare è stata poi liberalizzata con alcune limitazioni anche per un utilizzo civile, inoltre ormai da tempo si parla della messa in funzione di costellazioni alternative di satelliti dedicate all'utenza non militare e di proprietà non USA.

Senza entrare troppo nei dettagli della tecnologia, argomento già affrontato in passato, sintetizziamo dicendo che per ottenere il punto in cui si trova il ricevitore GPS è necessario poter ricevere almeno 3 segnali provenienti da tre satelliti, a cui poi consegue un preciso calcolo condotto anche con le informazioni disponibili su un almanacco.

Il fatto che è emerso poco tempo fa è la vulnerabilità dei segnali GPS utilizzati per la localizzazione. Un gruppo di studenti a bordo di un'imbarcazione milionaria - quindi presumibilmente dotata di ogni strumentazione allo stato dell'arte - è riuscito a generale localmente un segnale e ingannando il GPS di bordo falsando la posizione del natante. Da lì a mutare rotta verso destinazioni scelte dall'attaccante il passo è breve.

Ciò che ha lasciato perplessi è il fatto che nessun segnale di alert sia stato segnalato dall'apparecchiatura di bordo. Qui di seguito un'animazione che mostra quanto accaduto.

Non è certo il caso di creare allarmismo, infatti attacchi simili vanno considerati come estremamente mirati. Ma questo esempio aiuta a comprendere come il concetto di sicurezza e di possibili attacchi stia mutando anche verso ambiti non propriamente informatici. Vari esperti in differenti articoli online hanno sottolineato come l'introduzione della crittografia potrebbe garantire miglior sicurezza - soluzione per altro utilizzata a livello militare - ma i ricevitori commerciali dotati di risorse hardware limitate non sarebbero in grado di gestire questo carico di lavoro.

Anche altre soluzioni sono in fase di studio e tutte allo scopo di rendere più sicuro lo stream di dati inviato dai satelliti ma al momento attuale pare che le soluzioni trovate siano troppo complesse. Nel seguente video è disponibile una più approfondita descrizione dello scenario e delle possibili implicazioni legate al GPS Spoofing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kuarl01 Agosto 2013, 09:04 #1
ehm... il problema dello spoofing del segnale gps è vecchio quanto la tecnologia stessa. Già durante la guerra in iraq saddam mise in atto una misura simile. Il segnale militare è più robusto, ma secondo alcuni non abbastanza. In ogni caso galileo e il prossimo gps in fase di lancio, dovrebbero essere molto più robusti a questo tipo di attacchi.
ulk01 Agosto 2013, 09:39 #2
Temevo un altro articolo stile Report allarmistico.
Ubro9201 Agosto 2013, 09:42 #3
Originariamente inviato da: Kuarl
ehm... il problema dello spoofing del segnale gps è vecchio quanto la tecnologia stessa. Già durante la guerra in iraq saddam mise in atto una misura simile. Il segnale militare è più robusto, ma secondo alcuni non abbastanza. In ogni caso galileo e il prossimo gps in fase di lancio, dovrebbero essere molto più robusti a questo tipo di attacchi.


Ma se qualcuno ti vuole veramente cosi male, non credo nel caso il problema verrà risolto, si faccia scrupoli nel trovare un modo per compromettere la strumentazione di bordo...
kaiserxol01 Agosto 2013, 09:48 #4
Ma scusate, ne bastano 3, ma non ne vengono usati 4 commercialmente?
Rinz01 Agosto 2013, 10:10 #5
Originariamente inviato da: kaiserxol
Ma scusate, ne bastano 3, ma non ne vengono usati 4 commercialmente?


Se non ricordo male il quarto serve per calcolare anche l'altitudine rispetto al livello del mare.

1 satellite determina la sfera in cui ti trovi
l'intersezione col secondo determina una circonferenza
il 3 interseca la circonferenza in 2 punti. Solo uno dei due punti si trova sulla superficie terrestre.
Il 4 determina l'altitudine

!fazz01 Agosto 2013, 10:58 #6
Originariamente inviato da: kaiserxol
Ma scusate, ne bastano 3, ma non ne vengono usati 4 commercialmente?


Originariamente inviato da: Rinz
Se non ricordo male il quarto serve per calcolare anche l'altitudine rispetto al livello del mare.

1 satellite determina la sfera in cui ti trovi
l'intersezione col secondo determina una circonferenza
il 3 interseca la circonferenza in 2 punti. Solo uno dei due punti si trova sulla superficie terrestre.
Il 4 determina l'altitudine



ne vengono utilizzati anche di più se è per quello

il set di satelliti base serve per determinare la posiizone secondo quanto detto da rinz, ogni satellite aggiuntivo migliora l'accuratezza della misurazione a cui si vanno ad aggiungere

i segnali di correzione inviati dai satelliti waas o egnos
i segnali di correzione radio
eventuali misure di sfasamento (sistemi rtk) per portare la precisione al centimetro

comunque nulla di quanto detto nell'articolo è particolarmente rilevante il sistema gps lavora sul calcolo del tempo di volo di segnali molto ma molto deboli segnali, un jamming a livello locale non è per nulla difficile da attuare ma per nulla preoccupante a livello di sicurezza (funziona solo in un breve raggio al che è facile al contempo manomettere direttamente la strumentazione con un attacco di tipo mitm e iniezione di dati nmea contraffatti
Marci01 Agosto 2013, 14:56 #7
A questo punto faccio prima a mandare un gommone con su 4 guerriglieri ad assaltare lo yacht, no?
maumau13802 Agosto 2013, 10:01 #8
Originariamente inviato da: Rinz
Se non ricordo male il quarto serve per calcolare anche l'altitudine rispetto al livello del mare.

1 satellite determina la sfera in cui ti trovi
l'intersezione col secondo determina una circonferenza
il 3 interseca la circonferenza in 2 punti. Solo uno dei due punti si trova sulla superficie terrestre.
Il 4 determina l'altitudine



Quello in versione semplificata, come ha spiegato fazz! aggiungendo altri satelliti aumenta la precisione etc. etc.

Originariamente inviato da: Marci
A questo punto faccio prima a mandare un gommone con su 4 guerriglieri ad assaltare lo yacht, no?


Quello lo fai dopo, quando hai portato lo yacht dove nessuno può sentirti urlare [cit.]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^