Boeing, alcuni PC colpiti dal ransomware WannaCry

Boeing, alcuni PC colpiti dal ransomware WannaCry

La famosa azienda che produce aeromobili si è trovata alle prese con il ransomware WannaCry, sebbene su un numero limitato di PC. Nessun ritardo nelle consegne, almeno in teoria

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Sicurezza
 

La piaga dei ransomware non smette di mietere vittime illustri, sebbene con livelli di gravità differenti a seconda dei casi. L'ultima in ordine cronologico è nientemeno che la Boeing, il principale produttore di aeromobili al mondo. In una delle sedi produttive, quella vicina a Charleston in South Carolina, si è verificato un blocco delle attività su alcuni PC coinvolti nell'assemblaggio ali.

La causa, appunto, l'attivazione del ransomware WannaCry su questi PC, che per ammissione della stessa azienda erano datati e non aggiornati. La questione fa riflettere, perché tendiamo a credere che l'attenzione al problema sicurezza non sia così trascurato, almeno in aziende che vediamo sicuramente come all'avanguardia. Certo, si potrà dire che è successo solo su alcuni PC, ma resta il fatto che sono ancora molte le aziende che tendono a sottovalutare gli enormi rischi dei ransomware.

Secondo Boeing il problema non deve impensierire i clienti perché non sarà la causa di ritardi nelle consegne. Una dichiarazione attesa e opportuna, vista la lunga coda di ordinativi che prevede circa 700 aeromobili. Poteva andare peggio, molto peggio.  

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie29 Marzo 2018, 11:09 #1
Il vero problema è che non sempre è possibile aggiornare un PC soprattutto in ambito lavorativo. Ci sono spesso un intreccio di sw in cui un aggiornamento causerebbe la riscrittura se non l'impossibilità di far girare interi parchi sw. Magari sono offline ma una pendrive per trasportare un progetto può causare danni immensi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^