AVG in procinto di acquisire DroidSecurty

AVG in procinto di acquisire DroidSecurty

Al fine di espandere la propria presenza anche sul mercato mobile, AVG ha annunciato di avere intenzione di acquisire DroidSecurity

di pubblicata il , alle 11:56 nel canale Sicurezza
 

Nonostante l'idea piuttosto diffusa che gli smartphone e i dispositivi mobile siano al riparo da virus ed altre tipologie di malware, nel corso degli ultimi anni i cyber criminali si sono concentrati sempre di più su questo tipo di piattaforme.

Di questo problema sembra esserne conscia anche AVG, che recentemente ha annunciato di avere l'intenzione di acquisire DroidSecurity, una software house con sede a Tel Aviv focalizzata sullo sviluppo di soluzioni per la sicurezza di dispositivi basati su Android.

Fondata nel 2009 da Dror Shalev, Omri Sigelman e Eran Pfeffer, DroidSecurity propone una soluzione cloud-based completa per la protezione da virus, malware e spam SMS/e-mail, oltre a permettere di rintracciare e rimuovere da remoto i propri dati dal cellulare in caso di smarrimento.

Grazie all'acquisizione AVG punta ad espandere la propria presenza anche sul mercato mobile, forte delle soluzioni sviluppate da DroidSecurity, che a quanto pare sono già state scaricate da circa 4,5 milioni di utenti. Attualmente le due compagnie hanno avviato le normali procedure per finalizzare l'acquisizione, che salvo imprevisti verrà conclusa a breve; restano per il momento ignoti i termini finanziari dell'accorto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1313 Novembre 2010, 14:40 #1
giuro che non metterei mai un antivirus sul palmare...
lucio-magno15 Novembre 2010, 02:14 #2
Originariamente inviato da: djfix13
giuro che non metterei mai un antivirus sul palmare...


ormai il palmare ha la potenza, la diffusione e connessioni anche maggiori di un pc, oltre che contenere spesso file più preziosi.

Magari la diversità di sistemi operativi attuali frena l'avanzata di virus, ma secondo me in un futuro non troppo lontano buona parte dei palmari o smartphone avranno un antivirus. AVG fa bene a pensare anche a questo settore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^