Attacchi DDoS: siamo a 42Gbps sostenuti

Attacchi DDoS: siamo a 42Gbps sostenuti

Non smette di crescere la pressione degli attacchi Distributed DoS, che quasi raddoppia nel 2008

di pubblicata il , alle 11:43 nel canale Sicurezza
 

L'indagine annuale di Arbor Network sugli ISP di Nord America, Europa ed Asia - di cui riferisce NetworkWorld - porta alla luce un allarme con cui ormai Internet convive sistematicamente: la pressione degli attacchi DDoS, che aumenta da anni senza soluzione di continuità, caricando l'infrastruttura di rete con un traffico enorme e sempre crescente.

Il traffico generato da attacchi Distributed Denial of Service, stima Arbor Networks, azienda americana impegnata nella fornitura di servizi di profilazione e gestione del traffico Internet, ammonterebbe ormai a 42Gbps sostenuti: quasi il doppio di quanto rilevato lo scorso anno - 24Gbps - e ben più del doppio dei 17Gbps rilevati nel 2006.

Nel mirino sono sia l'infrastruttura degli ISP - particolarmente server DNS, router, apparati VoIP e load balancer - sia le applicazioni Web: obiettivi d'altronde sempre meglio difesi, con sistemi che con crescente frequenza garantiscono anche la continuità dei servizi.

Nell'indagine di Arbor Networks non v'è purtroppo menzione di dati relativi alla provenienza degli attacchi: scelta diplomatica o mancanza di informazioni attendibili?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor11 Novembre 2008, 11:48 #1
a cosa serve un attacco Ddos? a far collassare un server? sono parecchio ignorante in materia...

e quale "vantaggio" si ottiene da un simile attacco andato a buon fine?
!fazz11 Novembre 2008, 11:52 #2
Originariamente inviato da: Paganetor
a cosa serve un attacco Ddos? a far collassare un server? sono parecchio ignorante in materia...

e quale "vantaggio" si ottiene da un simile attacco andato a buon fine?


si fai collassare il server per troppe richieste (attacco DOS Denial Of Service), il DDOS è un attacco DOS (Distribuite Denial Of Service)effettuato da più macchine in contemporanea generalmente una botnet

il vantaggio è rendere il sistema bersaglio non raggiungibile (es sito non raggiungibile ecc ecc)
mAo_lo11 Novembre 2008, 11:53 #3
x Paganetor: ad esempio una volta che è giù il server di una banca, è possibile impersonificare il server stesso: se uno vuole andare a su www.bancaxyz.com in realtà accederà al server fittizio e quindi le richieste di autenticazione verranno recapitate tranquillamente al malvivente... è solo un esempio.
Chrno11 Novembre 2008, 11:55 #4
grazie a dio i clone server sono una realtà da quanlche tempo
Paganetor11 Novembre 2008, 11:56 #5
capito, grazie a tutti
edivad8211 Novembre 2008, 12:03 #6
Originariamente inviato da: mAo_lo
x Paganetor: ad esempio una volta che è giù il server di una banca, è possibile impersonificare il server stesso: se uno vuole andare a su www.bancaxyz.com in realtà accederà al server fittizio e quindi le richieste di autenticazione verranno recapitate tranquillamente al malvivente... è solo un esempio.


questo non è propriamente lo scopo di un ddos ma piuttosto quello di un dns poisoning o simili
pabloski11 Novembre 2008, 12:04 #7
maledetto windows, ci sta esponendo ad un'apocalisse informatica

stramaledetti utenti chattatori e videogamer

che bello quando l'informatica era la programmazione piuttosto che guardare pornazzi col worm incorporato
p.nightmаrе11 Novembre 2008, 12:08 #8
loic perezhilton.com nao.



Hιtman0411 Novembre 2008, 12:16 #9
Quoto il compagno pfail.
irciverson11 Novembre 2008, 12:16 #10
Originariamente inviato da: pabloski
maledetto windows, ci sta esponendo ad un'apocalisse informatica

stramaledetti utenti chattatori e videogamer

che bello quando l'informatica era la programmazione piuttosto che guardare pornazzi col worm incorporato



che commentone!!!!!! complimenti!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^