Ancora una versione Flash per Android 4.0, poi basta. Parola di Adobe

Ancora una versione Flash per Android 4.0, poi basta. Parola di Adobe

Quella che arriverà entro la fine dell'anno sarà l'ultima versione del player flash per mobile. A partire dalla prossima release di Android, quindi, niente più Flash

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:14 nel canale Sicurezza
AndroidAdobe
 

Adobe conferma di essere al lavoro per una versione Flash adatta ad Android 4.0 (Ice Cream Sandwich): secondo le informazioni dovrebbe arrivare entro la fine del 2011, e sarà l'ultimo aggiornamento del noto player. Dopo Ice Cream Sandwich, quindi, Android sarà completamente libero da Flash.

La conferma arriva attraverso il sito internet Pocket-lint e segue alcune dichiarazioni portate avanti da Adobe nei giorni passati, che abbiamo riportato con questa notizia.

"Adobe rilascerà ancora una versione di Flash Player per browser mobile, supportando così Android 4.0, oltre ad una nuova release del Flash Linux Porting Kit. Entrambe dovrebbero arrivare entro la fine dell'anno", ha riportato un portavoce societario.

Il messaggio di Adobe non lascia spazio ad incertezze e conferma come Android 5.0 non avrà il supporto Flash. Verrà comunque garantito il continuo aggiornamento delle versioni Flash presenti, al fine di risolvere i problemi di sicurezza e di stabilità.

Google Android 5.0, nome in codice Jelly Bean, è ancora distante dalla sua presentazione ufficiale. Analizzando però i tempi di aggiornamento che storicamente caratterizzano il sistema operativo di Google, non è azzardato pensare che possa venir presentato ufficialmente nel corso della Google I/O di Aprile 2012 per arrivare, forse, entro la fine del prossimo anno. Sarà allora interessante notare quanto l'assenza di Flash si farà sentire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
quiete22 Novembre 2011, 14:56 #1
alla fine SJ aveva ragione allora...
cmq prevedo fuochi e fiamme in questo tread...
Benna8022 Novembre 2011, 15:09 #2
I fuochi e le fiamme si sono già sprecati negli anni passati in mille mila thread. Questa è l'acqua che spegne tutto, che mette a tacere chiunque, che da ragione a quel visionario che con le sue scelte ha riscritto le politiche di mercato (insieme alla standardizzazione di HTML5).

Ciao ciao flash sentiremo la tua mancanza? Forse no...
Itacla22 Novembre 2011, 15:09 #3
è un peccato, però credo che ora di Android 5.0 (che vedremo sui primi terminali credo non prima di un anno e mezzo) HTML5 possa essere abbastanza diffuso da non far rimpiangere flash anche per i pochi siti che ancora non si sono adattati.

Io per sicurezza avrei continuato ad offrire supporto almeno fino a Luglio 2014, quando HTML5 uscirà finalmente e ufficialmente dallo stato di draft, però c'è da dire che già ora le API sembrano piuttosto stabili quindi non vedo grossi problemi.
fraussantin22 Novembre 2011, 15:32 #4
e pensare che basterebbe che sti sitini sel cavolo la facessero finita di mettere tutto in flash-
demon7722 Novembre 2011, 15:34 #5
beh.. mi pare giusto che si abbandoni la tecnologia PRIVATA flash in favore della HTML5.

Questo senza riferimenti o allusioni.
softoxy22 Novembre 2011, 16:14 #6

Ancora con questa storia del visionario?

Steve Jobs ha solamente detto: "sui miei dispositivi non ci voglio Flash Player" e tutti come pecorelle lo hanno seguito. Non ci vuole il genio per fare questo. I netbook hanno fatto la stessa fine, ma non perchè lo ha predetto Jobs, ma perchè i produttori pensano a copiare invece di investire sulla ricerca.

Flash continua a girare sui dispositivi mobili sotto forma di air. Adobe si è semplicemente stufatta di focalizzare i suoi sforzi su un plugin per un browser di un dispositivo mobile.
JackZR22 Novembre 2011, 16:16 #7
Mi pare che si travisi quanto scritto:
- Android 4.0 non avrà di default Adobe Flash ma lo si potrà cmq installare dal market;
- per ora Adobe prevede di supportare Android solo fino alla 4.0 (vedremo poi in futuro se vero).
- Android 4.0 è appena stato pubblicato e chissà quando uscirà il primo dispositivo, secondo me non prima di metà 2012 periodo in cui uscirà Win8 sui tablet.
- Android 5.0, vedendo la cadenza con cui l'OS, non uscirà prima di metà 2013, a sto punto bisognerà vedere, se Adobe ha proprio deciso di non supportare più Flash si potranno fare 2 cose:
1 - essendo i contenuti di flash liberi e solo il lettore chiuso si potrà installare un player diverso da quello di Adobe;
2 - si passerà al lato oscuro del tablet con Win8 piattaforma che sicuramente verrà supportata da Adobe.
Per quanto io sia pro HTML5 il Flash è tutt'altro che morto ed avrà ancora vita lunga, almeno fin tanto che l'HTML5 non diverrà uno standard e non avrà tutte quelle funzionalità e comodità che ha oggi Flash (tanto per dirne una l'accelerazione hardware).
Tetrahydrocannabin22 Novembre 2011, 18:29 #8
Originariamente inviato da: JackZR
- Android 4.0 è appena stato pubblicato e chissà quando uscirà il primo dispositivo, secondo me non prima di metà 2012 periodo in cui uscirà Win8 sui tablet.


veramente il Galaxy Nexus è gia in giro e monta proprio Android 4.0
lucusta22 Novembre 2011, 18:33 #9
non capisco dove sta' il problema.
i prossimi flash editor, e i prossimi aggiornamenti del codice sono rivolti all'implementazione di API per far accellerare il tutto, compresi giochi, su GPU DX11, cosa che un sistema mobile non ha in quella espressa forma, quindi fare un aggiornamento del player mobile e' pressoche' inutile, per poche nuove istruzioni che si differenzieranno dai desktop, escluse le API su citate, visto anche il prossimo avvento di HTML5.

nondimeno la tecnologia delle nuove API, nel suo concetto base (concetto sulla falsariga dielle DX MS, ma esteso non alle diverse GPU, ma a strutture completamente diverse, passando dai PC desktop ai cellulari), potrebbe essere adattata ai sistemi mobile in modo da creare un nuovo mercato "giochi" basato su accellerazione hardware, con un proprio "player" dedicato e totalmente disgiunto da flash, anche perche' continuare a tenere insieme tutte queste tecnologie lo farebbe diventare pesante.
e' prevedibile, in somma, che ad adobe non interessi piu' aggiornare flash come embadded di qualche banner animato, visto che espressioni piu' complicate del codice, come un player audio/video, potranno essere di gran lunga superate da HTML5, ma combattere il codice libero sul piano dei giochi con delle API universali, non solo a livello OS, ma soprattutto a livello HW.

visto il fiorente mercato dei giochini flash, non sarebbe una cattiva idea...

ma mi direte: ESISTE GIA' OPEN GLIDE... e... lo so' anche io.... ma sembra che lo sappiamo in pochi.
argent8822 Novembre 2011, 20:39 #10
Ed io che pensavo che visionari potessero essere solo i giovani squattrinati..
Un player enorme modifica il mercato, lo orienta e lo distorce...


Sta storia mi puzza di "beh, per stavolta.." come il supporto per XP.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^