AMD rilascia i nuovi firmware per le prorprie CPU con i fix per Spectre

AMD rilascia i nuovi firmware per le prorprie CPU con i fix per Spectre

AMD ha rilasciato gli aggiornamenti per i processori Ryzen ed EPYC al fine di garantire massima sicurezza ai propri clienti e rispondere allo scoppio del caso Meltdown/Spectre

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Sicurezza
AMD
 

Il caso Meltdown/Spectre ha coinvolto solo da lontano AMD, che ha subito chiarito che il rischio di exploit sui processori proprietari fosse "prossimo allo zero". La compagnia comunque preferisce non rischiare e ha cominciato a distribuire i nuovi firmware per i processori più recenti in modo da garantire piena sicurezza ai propri clienti: "Abbiamo definito nuovi step mediante aggiornamenti sul microcodice dei processori e patch per i sistemi operativi che saranno disponibili ai clienti AMD e ai partner per mitigare ulteriormente la minaccia", ha dichiarato Mark Papermaster, CTO di AMD.

Il nuovo microcode sarà disponibile per tutti gli utenti di piattaforme Ryzen ed EPYC, e AMD ha già promesso l'arrivo dell'update nelle prossime settimane per le CPU più vecchie. Proprio come avvenuto con Intel, che si è trovata in una soluzione molto più delicata, i nuovi firmware verranno forniti ai produttori di PC e sarà cura di questi assicurarsi che arriveranno nelle mani dei clienti finali. AMD non ha ancora dichiarato se sulle proprie piattaforme ci saranno degradi sul piano prestazionale, né sulle piattaforme desktop, né su quelle server che usano i processori EPYC.

La società aveva inizialmente scelto di stare fuori dai riflettori nel caso Meltdown e Spectre, semplicemente perché i processori della compagnia non sono vulnerabili in alcun modo a Meltdown. Tuttavia nel tempo è diventato progressivamente sempre più evidente che la seconda variante di Spectre sta costringendo i produttori al rilascio di un aggiornamento firmware, con Intel che ha dichiarato che coprirà il 90% dei processori prodotti negli ultimi cinque anni entro il 15 gennaio, e adesso anche AMD sta rilasciando gli aggiornamenti per le proprie tecnologie. 

AMD ha inoltre rivelato anche che l'architettura delle GPU Radeon non può essere colpita dalle due vulnerabilità perché "non utilizzano l'esecuzione speculativa e quindi non sono suscettibili a queste minacce". La compagnia ha inoltre promesso ulteriori comunicati man mano che continuerà a sviluppare gli aggiornamenti di sicurezza per i restanti processori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen15 Gennaio 2018, 08:23 #1
Ok, allora non ho capito perche' rilasciano patch e update per un problema che la loro architettura non prevede...
Korn15 Gennaio 2018, 08:33 #2
prossime allo zero<>zero
coschizza15 Gennaio 2018, 08:55 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Ok, allora non ho capito perche' rilasciano patch e update per un problema che la loro architettura non prevede...


Hanno detto da subito che anche loro sono affetti da quel problema
zappy15 Gennaio 2018, 09:05 #4
Originariamente inviato da: jepessen
Ok, allora non ho capito perche' rilasciano patch e update per un problema che la loro architettura non prevede...

AFAIK, non è soggetta a meltdown e spectre1, ma spectre2 si, anche se di difficile applicabilità.
da qui la pezza.
Veradun15 Gennaio 2018, 09:48 #5
Originariamente inviato da: zappy
AFAIK, non è soggetta a meltdown e spectre1, ma spectre2 si, anche se di difficile applicabilità.
da qui la pezza.


E' soggetta a Spectre 1.
E' teoricamente possibile che sia soggetta a Spectre 2, ma nessuno è riuscito a replicare la vulnerabilità su hardware AMD a causa di un'implementazione hardware diversa rispetto a Intel.
Non è soggetta a Meltdown a causa di un'implementazione hardware diversa rispetto a Intel.

Qui un articolo ben fatto a riguardo: https://arstechnica.com/gadgets/201...rt-performance/
MiKeLezZ15 Gennaio 2018, 10:51 #6
Originariamente inviato da: jepessen
Ok, allora non ho capito perche' rilasciano patch e update per un problema che la loro architettura non prevede...


better safe than sorry, dice il proverbio anglosassone
Sputafuoco Bill15 Gennaio 2018, 11:00 #7
Spero che voi di Hardware Upgrade abbiate la volontà di rifare una mini recensione con benchmark con i principali Intel coffe lake e AMD ryzen.
calabar15 Gennaio 2018, 11:20 #8
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
Spero che voi di Hardware Upgrade abbiate la volontà di rifare una mini recensione con benchmark con i principali Intel coffe lake e AMD ryzen.

Bisogna vedere se abbia davvero senso farli a breve, le patch attuali sono poco raffinate e temo che i test possano dare risultati fuorvianti.

Si potrebbe fare un articolo da aggiornare periodicamente, in modo da poter vedere l'evolversi della situazione.
oasis66615 Gennaio 2018, 12:20 #9
E dove si scaricano questi aggiornamenti?
tallines15 Gennaio 2018, 12:22 #10
Avendo un AMD Radeon , perchè in effetti ero leggermente preoccupato......

questo, se è vero, sperando che corrisponda a verità, mi fa piacere >

"AMD ha inoltre rivelato anche che l'architettura delle GPU Radeon [U]non può essere colpita dalle due vulnerabilità[/U] perché "non utilizzano l'esecuzione speculativa e quindi non sono suscettibili a queste minacce".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^