Yamaha MotoBot: un nuovo rivale (robot) sfida Valentino Rossi

Yamaha MotoBot: un nuovo rivale (robot) sfida Valentino Rossi

Al momento sa accelerare, frenare e curvare, ma sta imparando cose nuove ogni giorno e ha chiaramente avvertito il pilota di Tavullia: "Sono stato creato per sorpassarti". A gettare il guanto di sfida non è però un nuovo fenomeno in carne e ossa, ma un robot: Yamaha MotoBot

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zyrquel30 Ottobre 2015, 11:39 #11
Originariamente inviato da: schwalbe
Esiste un video in cui si vede chiaramente, rallentandolo

lascia perdere, fatica sprecata, come si dice in questi casi: don't feed the Troll
...aggiungerei pure: don't feed the ...giornalisti a caccia di Troll per aumentare i click ai propri articoli
Bestio30 Ottobre 2015, 11:59 #12
Originariamente inviato da: deggial
anche solo per sedercisi come passeggero serve fisico e passione XD


Mitica Sabine... comunque quello è niente, il 'ring è pur sempre un circuito, fare da navigatore in un prototipo rally che corre su sterrato accanto ad uno strapiombo credo sia molto peggio...
Peccato che oggi l'abbiano asfaltato e il Pikes Peak non sia più lo stesso...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Lombo9131 Ottobre 2015, 19:59 #13
Originariamente inviato da: tuttodigitale

Un altra fantasia fantasiosa riguarda la volontà dello spagnolo di cadere per mano di Rossi, come se non fosse fatto di carne e ossa, come sopra.


Quindi il padre festeggiava perché gli sta antipatico suo figlio?
tuttodigitale01 Novembre 2015, 09:58 #14
Rossi nonostante la traiettoria favorevole non ha preso la corda.
il Vale, gli ha chiuso letteralmente la porta in faccia visto che ha girato meno del dovuto. E attenzione dalle immagini a me sembra che il VALE avrebbe potuto andare più forte: ha perso la corda perchè era impegnato a vedere Marquez non per altro, se lo spagnolo si è ri-affiancato a Rossi è perchè l'italiano non ha accelerato a sufficienza (e avrebbe potuto).

La testa di Marquez, ammesso che abbia toccato la gamba di Vale (non è chiaro), può aver toccato il pilota nostrano solo perchè il primo era praticamente dritto (ma il vale non era arrivato lungo...). Il contatto con la testa se c'è stato è una conseguenza di quanto sopra. Questo è lapissario.

Sono convinto che nelle analisi delle telemetrie il comportamento nello specifico frangente di Rossi non sia così da santo come lo si vuol dipengere (ma imho basta vedere le immagini di quante volte si gira per vedere dove è Marquez, per giunta in piena curva, dove è fondamentale uscire forte perchè poi c'è un lungo rettilineo, cose da pazzi).

Originariamente inviato da: Lombo91
Quindi il padre festeggiava perché gli sta antipatico suo figlio?


No perchè il calcio avrebbe comportato una squalifica e probabilmente addirittura il ritiro della licenza (peccato che le regole sono fatte per essere interpretate a secondo di cosa e di chi va a colpire). Ergo perdita del mondiale, e perchè no anche del secondo posto.

Certamente non un atteggiamento sportivo.
No che in passato Rossi sia stato tutto questo esempio di umiltà e sportività. Ammesso che lo sia stato.
I personaggi in questione sono molto simili.

https://www.youtube.com/watch?v=C4VjfabYCM4

quello che è interessante in questo video non è il contatto in sé, ma dove era Rossi quando è avvenuto il contatto. Dopo il contatto è visibile quale fosse la traiettoria ideale (gli altri piloti attraverso la curva). E' eloguente come Rossi non avesse nessuna intenzione di fare come si deve quella curva.

Notare anche il rombo...Marquez è costretto a rallentare per non andare su Rossi (ma come VALE non aveva la traiettoria migliore?).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^