SpaceX Starship SN8 ha acceso i suoi tre motori per lo static fire!

SpaceX Starship SN8 ha acceso i suoi tre motori per lo static fire!

Lo static fire di SpaceX Starship SN8 si è concluso con successo aprendo così la strada al test fino a 15 km di quota la prossima settimana. Se avrà successo, sarà la prima volta per questo genere di navicelle.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Scienza e tecnologia
SpaceX
 

Finalmente ce l'ha fatta! SpaceX Starship SN8 ha acceso tutti e tre i suoi motori Raptor per il primo static fire in questa configurazione. In precedenza tutti i prototipi avevano un unico motore per permettere i primi test e il "saltello" da 150 metri. Ma ora le cose si fanno più serie e per arrivare a 15 km di altezza è necessaria una spinta maggiore.

SpaceX Starship sempre più vicina al grande salto

La prova è avvenuta il 24 Novembre 2020 e si è conclusa con successo, come confermato anche da Elon Musk in un tweet. Questo aprirà la strada al primo salto da 15 km di quota dove SpaceX Starship SN8 proverà diverse nuove funzioni.

starship sn8

Si tratta di un passaggio obbligato perché, come spiegato da Musk, si proverà la salita in quota, si proveranno i flap anteriori, si faranno ulteriori test sui serbatoi e infine si proverà il sistema di atterraggio. Le cose che potrebbero andare male sono molte, la SpaceX ne è consapevole e quindi un fallimento non sarà comunque un completo insuccesso. Lo stesso Musk ha dichiarato che c'è solo il 33% di possibilità di successo.

Grazie alla prototipazione rapida sono già pronte le altre unità di Starship che potranno prendere il posto di SN8 (in particolare SN9 e SN10). Chiaramente siamo ancora lontani da un modello veramente completo, ma i passi avanti fatti in questi mesi sono molti e la rapidità degli aggiornamenti è aumentata. Inoltre con la preparazione del prototipo di Super Heavy, il grande razzo che servirà per lasciare la Terra, ci sarà molto ancora da vedere a Boca Chica (in Texas).

In precedenza SpaceX Starship SN8 aveva avuto un problema durante uno static fire dove parte del rivestimento della zona di test era stato divelto dalla potenza dei motori andando a danneggiare i motori di Starship. Capito il problema e risolti i guasti, si è giunti quindi alla nuova prova con tre motori.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ago7226 Novembre 2020, 17:36 #1
Parlare del 25% di chance di successo della missione è fuorviante.

La domanda era questa:
"How are you feeling about Starship’s chances of landing in one piece?"

Ed Elon musk ha risposto:
"Lot of things need to go right, so maybe 1/3 chance"

In realtà faranno un sacco di test e l'ultimo test sarò l'atterraggio, che per molti versi è il meno importante. Anche perchè le velocità di discesa e la curva di atterraggio non corrispondono a quello che si avrebbe in caso di rientro dallo spazio.
F1R3BL4D327 Novembre 2020, 10:58 #2
Originariamente inviato da: Ago72
Parlare del 25% di chance di successo della missione è fuorviante.

La domanda era questa:
"How are you feeling about Starship’s chances of landing in one piece?"

Ed Elon musk ha risposto:
"Lot of things need to go right, so maybe 1/3 chance"

In realtà faranno un sacco di test e l'ultimo test sarò l'atterraggio, che per molti versi è il meno importante. Anche perchè le velocità di discesa e la curva di atterraggio non corrispondono a quello che si avrebbe in caso di rientro dallo spazio.


Per come ho interpretato la domanda, pur parlando di landing/atterraggio penso sia inteso in senso generale di test (non solo alla fase di atterraggio vera e propria). Come dire "pensi che esploderà prima di atterrare (da lì il landing in one piece)?".

Ndr. Ho corretto la percentuale perché 1/3 è ovviamente circa il 33% e non il 25%.
Rubberick27 Novembre 2020, 11:42 #3
la cosa bella è che se fanno delle stime poi bene o male ci arrivano

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^