SpaceX presenta il nuovo kit con antenna rettangolare per la connessione a Starlink

SpaceX presenta il nuovo kit con antenna rettangolare per la connessione a Starlink

SpaceX ha annunciato negli Stati Uniti un nuovo kit per la connettività alla costellazione Starlink che si basa su un'antenna rettangolare e non circolare. In generale sembra ci sia stata una riduzione del costo di produzione.

di pubblicata il , alle 07:31 nel canale Scienza e tecnologia
SpaceX
 

La connettività Internet via satellite sta diventando sempre più diffusa e un numero crescente di società hanno intenzione di lanciare grandi costellazioni satellitari nei prossimi anni. Uno degli esempi più noti al grande pubblico di questo tipo di progetti è Starlink di SpaceX che è uscito recentemente dalla fase di beta.

starlink

Ricordiamo che questo genere di connettività non è pensata per sostituire quella via cavo "tradizionale". Lo scopo è piuttosto quello di fornire un servizio più efficiente per le comunità o le situazioni dove la connettività via cavo non è possibile o molto costosa e complicata. Per esempio casolari isolati nelle zone rurali, sulle navi o anche per fornire backup in caso di disastri naturali. Niente vieta a un utente di una città italiana di acquistarlo, ma il costo potrebbe non essere economico come altre alternative.

spacex starlink

La nuova antenna rettangolare per SpaceX Starlink disponibile negli USA

Dall'inizio delle consegne dei kit beta per la connettività satellitare di SpaceX era presente un solo modello di antenna a base circolare. Questa ha un costo superiore ai 1000 dollari anche se la società di Elon Musk ha deciso di metterla in vendita a 499 dollari o 499 euro (in Italia). Ora SpaceX ha annunciato la disponibilità negli Stati Uniti di un nuovo kit che presenta alcune differenze rispetto alla soluzione iniziale.

spacex

Anziché essere circolare, questa antenna ha una forma rettangolare (con gli angoli smussati). Questa però non è l'unica differenza. Anche la base d'appoggio standard ha una forma differente e cambiano anche il sistema di cavi e il router.

In particolare il router del nuovo kit con antenna rettangolare non ha la porta per la connettività ethernet (a differenza di quello della antenna circolare). In questo caso gli utenti dovranno comprare un adattatore, venduto da SpaceX nel suo negozio on-line (e visibile nell'immagine qui sotto), per poter utilizzare apparecchiature che richiedono la connettività ethernet.

spacex starlink

Il cavo fornito per il Power over Ethernet (PoE) passa dai 30 metri della versione circolare ai 23 metri della versione rettangolare. Rimane invece invariato il cavo di alimentazione che è da 1,8 metri. Non viene invece fornito il cavo ethernet Cat.5 per via della mancanza della porta, come spiegato sopra.

starlink

Il kit per Starlink con antenna rettangolare può essere installato con un doppio sistema di agganci a muro (corto e più lungo), con quello da posizionare sul tetto o è presente anche un palo da fissare nel terreno, come per il modello precedente. Questo rende più flessibile l'utilizzo della antenna (ma si tratta di accessori non forniti). In generale sembra che questo nuovo kit possa essere meno costoso da produrre rispetto al precedente permettendo così a SpaceX di risparmiare parte dei soldi del programma Starlink.

Iscriviti subito al nostro canale Instagram!

Perché? Foto, video, backstage e contenuti esclusivi!

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rigelpd12 Novembre 2021, 08:06 #1
Una curiosità: il simbolo di Starlink presente in questi terminali è l'orbita di Hohmann per Marte, la strada che percorrono le astronavi per arrivare a Marte
capodistria12 Novembre 2021, 09:33 #2
le dimensioni di questa antenna quali sono?
jepessen12 Novembre 2021, 09:39 #3
Sta cosa dell'adattatore ethernet mi sta gia' sul c@@o. Hanno evidentemente preso ispirazione da Apple nel farti pagare ogni tipo di adattatore. Era veramente necessario? Ci sono problemi di design per uno scatolotto di questo che non potevano farlo qualche millimetro piu' grande per la porta ethernet? E' una porta cosi' esotica per una apparecchio con lo scopo di fornire una rete da dire "massi', tanto non la usa nessuno, risparmiamo togliendola e per quei quattro gatti a cui serve la vendiamo a parte"...

Una grossa cavolata, non c'e' che dire.
frankie12 Novembre 2021, 09:45 #4
Quindi solo wifi?
calabar12 Novembre 2021, 18:04 #5
Però, aggiornamento con antenna rettangolare, come il Millennium Falcon!
biometallo12 Novembre 2021, 20:22 #6
Originariamente inviato da: capodistria
le dimensioni di questa antenna quali sono?

Ad una ricerca veloce trovo questo commento

You can go to Starlink / support and view the dimensions. The new one is:

Dimensions: 19" x 12" (50 x 30 cm)
Weight (with cable): 9.2 lbs (4.2 kg)
Height: 24" (61 cm)
Mast diameter: 1.3" (3.4 cm)


Originariamente inviato da: frankie
Quindi solo wifi?


Già, a meno di non acquistare poi il modulo suplementare... che poi il vero problema è che il router di star link stando ad alcune recensioni che ho visto è piuttosto scadente, quindi avere la porta ethernet permetterebbe di cambiarlo facilmente... beh almeno sembra abbiano potenziato il wifi che era uno delle parti dolenti.

ora quest'antenna nuova nasce comunque per abbassare i costi di produzione, anche perché da quel che ho letto quella vecchia a starlink ne costava circa 3.000$

theverge

Originally, the Starlink dishes cost $3,000 each for SpaceX to build, meaning the company was selling to users at a loss. However, Shotwell claimed in April that SpaceX was able to reduce that number to around $1,300.!
!fazz12 Novembre 2021, 20:31 #7
3000€ per costruire un antenna e che è di platino?
biometallo12 Novembre 2021, 21:26 #8
beh oltre ad essere motorizzata è in grado di rilevare la posizione dei satelliti e regolarsi da sola per seguirne il movimento, se questo giustifichi in qualche modo quella cifra questo sono troppo ignorante per affermarlo, che poi sarebbe anche da capire come siamo arrivati ai 1300$
niky8912 Novembre 2021, 22:23 #9
Il teardown dell'antenna lo avete visto prima di affermare che il costo di produzione è troppo elevato o parlate a sentimento come sempre in questo forum?
krissparker13 Novembre 2021, 11:35 #10

Economia di scala

Originariamente inviato da: jepessen
Sta cosa dell'adattatore ethernet mi sta gia' sul c@@o. Hanno evidentemente preso ispirazione da Apple nel farti pagare ogni tipo di adattatore. Era veramente necessario? Ci sono problemi di design per uno scatolotto di questo che non potevano farlo qualche millimetro piu' grande per la porta ethernet? E' una porta cosi' esotica per una apparecchio con lo scopo di fornire una rete da dire "massi', tanto non la usa nessuno, risparmiamo togliendola e per quei quattro gatti a cui serve la vendiamo a parte"...

Una grossa cavolata, non c'e' che dire.

Non lo è... se un determinato accessorio non è richiesto, semplicemente è considerato un costo inutile... e per questo, Starlink sarebbe invece da lodare, se ti serve te lo fornisco... citi Apple ma proprio Apple con il nuovo macbook pro ha dimostrato la mia tesi, re introducendo il magsafe che era richiesto, l'hdmi e la porta per le sd card... nessuna ethernet, chissà perchè, e nemmeno a richiesta nel brick di alimentazione ( a differenza dell'imac )... trai le tue conclusioni...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^