Oumuamua è una sonda aliena? Ipotesi potenzialmente vera secondo Harvard

Oumuamua è una sonda aliena? Ipotesi potenzialmente vera secondo Harvard

Fra le ipotesi fatte dall'Universitā di Harvard su Oumuamua spicca quella, assurda, della provenienza aliena. Ma si tratta, lo anticipiamo, di pochissime frasi di un documento ben pių interessante e articolato

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pių interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

130 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
songohan07 Novembre 2018, 21:57 #11
Originariamente inviato da: Nurgiachi
Siamo tornati negli anni '70 e nessuno me lo ha detto.
Veramente c'è ancora gente che, con gli occhi sognanti, si interroga sull'immensità dell'universo e del fatto che potremmo non essere soli? E dai, siamo tutti nati dopo i viaggi spaziali, pure un bel ecchissenefreea no? E se li troviamo bene, se non li troviamo pace.

Comunque il "cambia velocità" è lo stesso incipit di Independence Day, lì rallentava. Roba già vista.


Dici così perchè non hai idea.
songohan07 Novembre 2018, 21:59 #12
Originariamente inviato da: marchigiano
ipotesi alieni la scarto

ipotesi mia: asteroide composto da materiali sconosciuti all'uomo che reagiscono in modo diverso ai campi gravitazionali (o reagiscono a altre energie che non conosciamo) motivo fondamentale per cercare di catturare il prima possibile tali materiali e studiarli, ci sarebbe la possibilità di fare un enorme salto tecnologico per tutta l'umanità



no sempre ste frasette basta...


La tua ipotesi sui materiali che "reagiscono in modo diverso ai campi gravitazionali" (!!!) è tanto fantasiosa quanto quella che questo coso fosse, in realtà, una caccola di Homer Simpson sopravvissuta ad una scazzottata con Bud Spencer.
Nurgiachi07 Novembre 2018, 22:25 #13
Originariamente inviato da: xiter88
Trovo estremamente difficile che, date le distanze siderali, eventuali alieni utilizzino un vela solare. Mi aspetto che una civiltà in grado di muoversi su distanze interstellari o anche più utilizzi tecnologie un tantino più efficienti (curvatura dello spazio tempo, salti spazio-temporali.. la fantasia si scatena) in grado di avvicinarsi se non superare velocità relativistiche.
La polarizzazione delle nostre competenze è ancora troppo forte. Per fare un esempio è come se qualcuno nel 18 secolo avesse ipotizzato che le comete fossero veicoli alieni mossi da avanzatissimi sistemi di propulsione a vapore...

Oppure è gente paziente ed ha deciso bene d'inviare uno str.. ehm.. di roccia motorizzato e di spedirlo lontano lontano per qualche millennio. D'altronde noi abbiamo inviato il Pioneer 10 appena abbiamo imparato a tirar fuori dall'orbita qualcosa, altri potrebbero aver fatto lo stesso qualche era fa.
Originariamente inviato da: songohan
Dici così perchè non hai idea.

Dico così perché all'età di 11 anni mi sono posto la domanda e, per quel che ne sapevo, propendevo sul "realistico".

È anche probabile che dall'altra parte del globo ci sia uno che si sta mettendo le dita nel naso. Mi spieghi, se non hai modo di entrarci in contatto, cosa ci guadagni a fantasticarci su?
songohan07 Novembre 2018, 22:29 #14
Originariamente inviato da: Nurgiachi
Oppure è gente paziente ed ha deciso bene d'inviare uno str.. ehm.. di roccia motorizzato e di spedirlo lontano lontano per qualche millennio. D'altronde noi abbiamo inviato il Pioneer 10 appena abbiamo imparato a tirar fuori dall'orbita qualcosa, altri potrebbero aver fatto lo stesso qualche era fa.

Dico così perché all'età di 11 anni mi sono posto la domanda e, per quel che ne sapevo, propendevo sul "realistico".

È anche probabile che dall'altra parte del globo ci sia uno che si sta mettendo le dita nel naso. Mi spieghi, se non hai modo di entrarci in contatto, cosa ci guadagni a fantasticarci su?


Non posso spiegartelo. È una domanda la cui risposta è così semplice che ogni spiegazione la renderebbe inutilmente complicata e quindi noiosa. Però ti do un suggerimento: prova a tornare undicenne e chiediti cosa ti spingeva a porti certe domande.
songohan07 Novembre 2018, 22:36 #15
Originariamente inviato da: Nurgiachi
Oppure è gente paziente ed ha deciso bene d'inviare uno str.. ehm.. di roccia motorizzato e di spedirlo lontano lontano per qualche millennio. D'altronde noi abbiamo inviato il Pioneer 10 appena abbiamo imparato a tirar fuori dall'orbita qualcosa, altri potrebbero aver fatto lo stesso qualche era fa.


Prendo l'occasione di rispondere a questa considerazione per sottolineare un punto:

il Pioneer 10, esaurita la propulsione, non può far altro che lasciarsi guidare dalla spinta acquisita e da ogni campo gravitazionale che incontra. Non può deviare da questo, perchè non ha più una propulsione propria.

Oumuamua, invece, vicino al Sole ha deviato dalla sua orbita kepleriana, accelerando. Al netto delle nostre conoscenze della fisica, questo comportamento ci OBBLIGA a prendere in considerazione l'ipotesi che Oumuamua possa essere un oggetto artificiale ATTIVO.
GTKM07 Novembre 2018, 22:38 #16
E sti cazzi?
songohan07 Novembre 2018, 22:41 #17
Originariamente inviato da: GTKM
E sti cazzi?


In culo?
raxas08 Novembre 2018, 00:59 #18
magari siete informati...: a quella velocità e mantenendo la direzione osservata, lo so difficile visto il cambiamento osservato, dove potrà essere diretta e quando potrà arrivare dove? la velocità mi sembra bassina anche per 4 anni luce la stella più vicina, cioè 300.000km/h significa 1/3600 velocità della luce, raggiungerebbe (se la direzione è giusta) proxima centauri tra 4x3600 anni!
ma perchè c---o non si sono fermati a vedere come era la situazione qui?

- inoltre ci sono dati raccolti che ancora devono essere decifrati?
cosa significa che il documento, definitivo?, che riguarda questo oggetto è più interessante e articolato? o è artificiale o non è artificiale?
la risposta quando?
giuliop08 Novembre 2018, 01:00 #19
Originariamente inviato da: Nurgiachi
Dico così perché all'età di 11 anni mi sono posto la domanda e, per quel che ne sapevo, propendevo sul "realistico".


Un concentrato di apertura mentale: "Io me lo sono già chiesto negli anni '70, è possibile che ci sia gente che non se lo sia chiesto proprio quando me lo sono chiesto io, e non si sia data risposte identiche alle mie?"

Hmmm... Certo è difficile che ci sia qualcuno diverso da te...

Originariamente inviato da: Nurgiachi
È anche probabile che dall'altra parte del globo ci sia uno che si sta mettendo le dita nel naso. Mi spieghi, se non hai modo di entrarci in contatto, cosa ci guadagni a fantasticarci su?


Ah, ecco spiegato tutto, sei un Ferengi
giuliop08 Novembre 2018, 01:02 #20
Originariamente inviato da: raxas
magari siete informati...: a quella velocità e mantenendo la direzione osservata, lo so difficile visto il cambiamento osservato, dove potrà essere diretta e quando potrà arrivare dove? la velocità mi sembra bassina anche per 4 anni luce la stella più vicina, cioè 300.000km/h significa 1/3600 velocità della luce, raggiungerebbe (se la direzione è giusta) proxima centauri tra 4x3600 anni!
ma perchè c---o non si sono fermati a vedere come era la situazione qui?


Ma sei pazzo, da quei lercioni degli umani? Poi magari ci seguono e vengono ad impuzzolirci il nostro bel pianetino. Giammai!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^