NASA Mars Helicopter è pronto a volare su Marte!

NASA Mars Helicopter è pronto a volare su Marte!

NASA Mars Helicopter ha compiuto i suoi ultimi test sulla Terra ed è pronto a muovere le pale nell'atmosfera di Marte. Il lancio, nonostante l'emergenza sanitaria, non è stato rinviato e quindi è ancora previsto da Giugno ad Agosto.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Scienza e tecnologia
NASA
 

Nonostante la NASA abbia parzialmente ridotto la propria operatività, non tutto si è fermato. Oltre al centro di controllo per la ISS proseguono anche i test per il rover NASA Perseverance ma anche per il NASA Mars Helicopter. Ricordiamo che quest'ultimo sarà il primo oggetto umano a spostarsi, volando, su un altro pianeta.

NASA Mars helicopter

Proprio il NASA Mars Helicopter ha ricevuto grandi attenzioni negli ultimi giorni con il completamento dei test finali prima del suo posizionamento sul rover. In particolare l'ultimo test funzionale ha previsto l'accensione del doppio rotore per muovere le pale fino a 50 rpm.

Questa è stata l'ultima volta che "l'elicottero marziano" ha acceso il suo doppio rotore sulla Terra, la prossima volta sarà su Marte. Il test su NASA Mars Helicopter non ha riscontrato problemi di sorta e quindi il tutto è stato portato a compimento come da programma.

NASA Mars Helicopter si muoverà grazie ai pannelli solari posizionati sul suo corpo, mentre il rover sarà alimentato tramite un RTG come per Curiosity. L'elicottero entrerà in azione dopo l'atterraggio ma solamente quando gli ingegneri avranno individuato la zona idonea. Si tratta del resto di un'operazione ancora più complessa del solita. Una prima volta.

nasa

Nonostante le problematiche legate a COVID-19 il lancio di NASA Perseverance e del NASA Mars Helicopter non è slittato. La finestra di lancio è compresa tra 17 Luglio e il 5 Agosto 2020 mentre l'arrivo su Marte è previsto per il 18 Febbraio 2021. Il lancio avverrà con un razzo Atlas V 541 da Cape Canaveral.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb01 Aprile 2020, 08:23 #1
@redazione :

gli rpm delle due pale controrotanti sono 3.000 e non 50.. come farebbe a volare ??
Il_Baffo01 Aprile 2020, 09:36 #2

Era solo un test

"In the trial, engineers rotated the blades at 50 revolutions per minute, far slower than the approximately 2,500 revolutions per minute that the blades will make during actual deployment."
https://www.digitaltrends.com/cool-...-before-launch/
nanciusol01 Aprile 2020, 11:09 #3
Speriamo abbiano calcolato tutto... differenza di gravità e di densità dell'atmosfera... ma mi domando il perché non un tipo come il drone invece che un elicottero doppia ala, non sono del mestiere ma vorrei capire la differenza di prestazione e affidabilità.



Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/scien...arte_88206.html

NASA Mars Helicopter ha compiuto i suoi ultimi test sulla Terra ed è pronto a muovere le pale nell'atmosfera di Marte. Il lancio, nonostante l'emergenza sanitaria, non è stato rinviato e quindi è ancora previsto da Giugno ad Agosto.

Click sul link per visualizzare la notizia.
TecnoPC01 Aprile 2020, 11:54 #4
Ma la NASA è in regola con:
-Attestato di competenza ENAC (patentino) ?
-Registrazione su D-Flight per il QR-Code?
-Assicurazione per droni?
-Il transponder EASA?
TheZeb01 Aprile 2020, 12:20 #5
esatto... vedo che anche tu sei pilota APR
D6903 Aprile 2020, 12:18 #6
Si calcola che entro 2 mesi se continua così 1 americano su 3 sarà infetto da coronavirus, giusto giusto per il lancio insomma, non sappiamo niente ancora di questa peste del XXI secolo, quanto può durare sugli oggetti e superfici, se è resistente alle temperature, se è resistente all'assenza di gravità, se è in grado di riprodursi senza atmosfera....

Mi chiedo.... ma siamo sicuri che non stiamo mandando su Marte tutto quello che non vorremmo ci fosse sulla Terra?

Non è che fra 100 o 200 anni faremo trovare l'inferno a chi andrà ad abitare e lavorare là?
biometallo03 Aprile 2020, 12:58 #7
Originariamente inviato da: D69
se è in grado di riprodursi senza atmosfera..

Premetto che non sono certo un esperto, ma tu mi pare stia sparando cose a caso, i virus, tutti, per loro stessa natura NON possono riprodursi da soli ma solo all'interno delle cellule del corpo ospitante.

Ad ogni modo le sonde che mandate su Marte vengono accuratamente sterilizzate più che altro per evitare falsi positivi sulla ricerca della vita aliena, credo proprio che i problemi che la COVID19 possa causare sono tutti per il personale a terra.
D6903 Aprile 2020, 15:16 #8
mi sono espresso male, intendevo chi può sapere se malauguratamente venisse infettata la capsula che partirà se il virus fosse in grado di sopravvivere, ed una volta arrivato su Marte fosse in grado di resistere alla mancanza dell'atmosfera e di gravità

perchè in questo periodo sono tutti scienziati e tutti sanno tutto, come al solito del resto, ma la verità è che fino a 2 settimane fa ci dicevano che non c'è nulla di cui preoccuparsi, mentre mi sembra ci sia parecchio di cui preoccuparsi

non sanno niente ancora nemmeno gli scienziati, quelli veri intendo, fare un lancio così delicato con un oggetto terrestre che andrà su un altro pianeta mentre nel nostro è in corso probabilmente la pandemia più grave della storia dell'umanità, di un virus di cui non sappiamo nulla, mi sembra un po' una boiata

ma del resto siamo gli stessi che hanno usato antibiotici a gogò sugli animali per decenni, pesticidi sulla terra dove coltiviamo, sotterrato rifiuti tossici sotto frutteti, tagliato alberi per un terzo del pianeta, riempito il mare fino a farlo risultare più popolato di plastica che di pesce...

perchè mai dovrei preoccuparmi di una navetta ultra disinfettata che stiamo per lanciare su Marte?
nickname8803 Aprile 2020, 17:33 #9
Ho sempre espresso dubbi sull'utilità di ste missioni, ora c'è la conferma.
Abbiamo il problema del coronavirus e questi pensano a sta cavolata, adesso capiamo perchè non sono riusciti a trovare ancora un vaccine.

Dovrebbero chiudere temporaneamente tutte queste divisioni e spostare la totalità dei finanziamenti per la lotta al corona anzichè stanziare gli spiaccioli attuali.
angegardien05 Aprile 2020, 13:45 #10

ci prendono in giro

ma se l'uomo non e mai stato sulla luna,cosa andiamo a dire di marte e un modo di distogliere attenzione dai grandi problemi della terra.prima eliminiamo la poverta e le guerre,poi forse....andremo sulla luna.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^