La Cina mostra i prototipi dei razzi Lunga Marcia che saranno utilizzati per l'allunaggio

La Cina mostra i prototipi dei razzi Lunga Marcia che saranno utilizzati per l'allunaggio

Durante il 13° China International Aerospace Expo sono stati mostrati due nuovi razzi che dovrebbero portare la Cina all'allunaggio entro il 2030. Si tratta di una versione modificata del Lunga Marcia 5 e il lanciatore pesante Lunga Marcia 9.

di pubblicata il , alle 15:20 nel canale Scienza e tecnologia
CNSA
 

Durante il 13° China International Aerospace Expo che si sta tenendo a Zhuhai non sono in mostra solamente aerei o prototipi di droni ma anche i nuovi razzi che porteranno la Cina sulla Luna con un equipaggio umano. Non è la prima volta che la potenza asiatica parla di questo obiettivo e via via che passano i mesi vengono mostrati nuovi dettagli o modifiche ai piani originari.

razzi cina

In particolare saranno due i vettori sui quali si baserà questa impresa: il primo è un vettore simile al Lunga Marcia 5 (con la sua versione DY, ancora in fase di sviluppo) mentre il secondo è il nuovo lanciatore pesante Lunga Marcia 9, del quale si era già parlato in passato. Lo sforzo congiunto tra CNSA, CMSA, CASC e altre unità del programma spaziale cinese potrebbero portare due astronauti cinesi sulla Luna entro il 2030.

La Cina mostra i nuovi razzi che porteranno l'uomo sulla Luna

Il primo razzo sviluppato dalla Cina, come scritto sopra, è una soluzione che dovrebbe prendere il posto del Lunga Marcia 5 (che nella versione "B" è divenuto popolare per via del rientro non controllato a Maggio). In questo caso però si tratterebbe di una versione che potrà essere dotata di capsula con equipaggio.

cina

Il diametro sarà pari a 5 metri e avrà tre stadi oltre a booster laterali con propellente allo stato solido. Saranno sfruttati motori a cherosene (RP-1) con motori principali YF-100K mentre YF-100 per gli stadi superiori. Questo permetterà di portare in orbita di trasferimento lunare (LTO) fino a 27 tonnellate mentre in orbita bassa terrestre (LEO) fino a 70 tonnellate.

cina luna

La massa al decollo dovrebbe essere superiore alle 2000 tonnellate mentre sarà alto 90 metri. Non è ancora chiaro quando sarà il primo lancio. La capsula impiegata per l'allunaggio sarà diversa rispetto a quella delle attuali missioni umane cinesi. Il prototipo è stato lanciato lo scorso anno e le prospettive sono quelle di portare fino a sette astronauti (in orbita bassa) e sarà riutilizzabile.

cina luna

Il secondo razzo è il Lunga Marcia 9. Questo sarà un lanciatore pesante alto ben 103 metri e in grado di portare in orbita di trasferimento lunare (LTO) fino a 50 tonnellate mentre in orbita bassa terrestre (LEO) fino a 140 tonnellate. Questo modello sarà fondamentale per i progetti di costruzione di una base di ricerca sul suolo lunare e per carichi utili particolarmente ingombranti.

cina luna

La massa al decollo sarà di oltre 4100 tonnellate mentre il diametro massimo sarà di 9,5 metri. Salendo verso la parte superiore invece si restringerà fino a 7,5 metri e verranno utilizzati booster laterali da ben 5 metri di diametro. I motori principali saranno sempre a cherosene mentre gli stadi superiori potranno utilizzare idrogeno e ossigeno liquidi (motori YF-90). Il primo lancio potrebbe avvenire nel 2028 e la Cina sta già mostrando alcune delle strutture che porteranno alla costruzione della prima unità.

Iscriviti subito al nostro canale Instagram!

Perché? Foto, video, backstage e contenuti esclusivi!

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^