Il modulo russo Nauka, in orbita verso la Stazione Spaziale Internazionale, ma potrebbero esserci dei problemi

Il modulo russo Nauka, in orbita verso la Stazione Spaziale Internazionale, ma potrebbero esserci dei problemi

Nella giornata di ieri il modulo russo Nauka ha iniziato il suo viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Il lancio è iniziato correttamente con tutti i parametri nella norma, ma ora potrebbero esserci dei problemi.

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Scienza e tecnologia
Roscosmos
 

Il modulo russo Nauka ha avuto una storia travagliata durata anni. Finalmente nel pomeriggio di ieri (ora italiana) è avvenuto con successo il lancio verso la Stazione Spaziale Internazionale dove arriverà a otto giorni dal decollo. Le fasi iniziali di separazione degli stadi sono avvenute correttamente, ma potrebbero esserci alcuni problemi.

Il modulo Nauka ha iniziato la costruzione nel 1995 come soluzione di backup per il modulo Zvezda. Successivamente, considerando il costo ingente di queste strutture si è deciso di portarlo in orbita per ingrandire lo spazio utile per la ISS. Dal 2004 al 2007 si è lavorato per adattarlo e aggiornarlo, ma solamente nel 2021 è arrivato finalmente il momento del lancio verso l'orbita.

Problemi per il modulo Nauka verso la Stazione Spaziale Internazionale?

Come abbiamo scritto in precedenza, la data di lancio del modulo russo Nauka era stata già spostata da inizio Luglio fino al 21 Luglio per non meglio precisati problemi tecnici durante le fasi di revisioni finali. Roscosmos non ha mai fornito indicazioni ufficiali sull'accaduto, mentre indiscrezioni hanno puntato il dito verso un pezzo di copertura mancante.

Ora, sempre dalla stessa fonte, arrivano ulteriori informazioni che parlano di problemi ai motori principali che sarebbero "fuori uso". Anche in questo caso né Roscosmos né Dmitry Rogozin hanno annunciato la presenza di problematiche e, anzi, quest'ultimo ha aggiunto che "starebbe andando tutto secondo i piani" poco dopo il lancio.

modulo nauka

Il modulo Nauka avrebbe già percorso circa 30 orbite con altitudine stabile. C'è da considerare che il programma prevede un innalzamento progressivo di diversi giorni prima di raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale. Un indizio che effettivamente qualcosa non sta andando come previsto è dato dallo spostamento dell'undocking del modulo Pirs solamente per Sabato.

Questo perché quella sezione verrà effettivamente separata dalla ISS quando ci sarà la certezza che il modulo Nauka potrà raggiungere l'orbita finale. Se invece dovesse succedere qualcosa a quest'ultimo, il modulo Pirs sarà lasciato in posizione. Altri problemi riscontrati subito dopo il lancio (legati a sensori infrarossi per l'attracco alla ISS e al dispiegamento di due antenne) sembrerebbero risolti o in via di risoluzione.

nauka

Il lancio del modulo russo Nauka

Il lancio del modulo russo Nauka è avvenuto alle 16:58:24 (ora italiana) del 21 Luglio 2021. Il vettore impiegato è un razzo Proton-M a tre stadi in grado di portare in orbita un carico utile con una massa elevata. Il modulo Multipurpose Laboratory Module (MLM) come viene anche chiamato, è stato lanciato dal cosmodromo di Baikonur.

nauka

A 580,3" dal decollo c'è stata la separazione del terzo stadio del vettore. Da quel momento in poi saranno solo i motori del modulo russo a portarlo in direzione della ISS. Per questo è importante che funzionino correttamente. L'attracco alla Stazione Spaziale Internazionale è previsto per il 29 Luglio 2021 alle 15:26 (orario italiano).

I primi dati dell'orbita subito dopo il lancio sono stati pari a 375,5 km di apogeo, 199 km di perigeo con inclinazione di 51,6° con un periodo orbitale di 89,96 minuti. Il modulo russo Nauka servirà ad ampliare il volume utile disponibile per il settore russo. Al suo interno sono presenti nuove componenti, un posto letto, un sistema di depurazione di aria e acqua e sarà utile per esperimenti scientifici.

Iscriviti subito al nostro canale Instagram!

Perché? Foto, video, backstage e contenuti esclusivi!

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan22 Luglio 2021, 19:32 #1
Informazioni in tempo reale sullo stato di avanzamento dell'attracco del modulo #Scienza alla ISS:

https://vk.com/roscosmos

«В настоящее время идет получение телеметрии от систем модуля #Наука.

По данным телеметрии проводится проверка работоспособности бортового оборудования модуля.»

traduzione:

«La telemetria dei sistemi del modulo #Scienza è in corso di ricezione.

I dati di telemetria vengono utilizzati per verificare l'operatività delle apparecchiature di bordo del modulo.»
robweb222 Luglio 2021, 19:52 #2
"Roscosmos non ha mai fornito indicazioni ufficiali sull'accaduto"
Sai che novità, una prassi con Russi e cinesi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^