Il lato oscuro delle automobili a guida autonoma

Il lato oscuro delle automobili a guida autonoma

Sulle nuove tecnologie del settore dell'automotive si è esposta la FBI, mostrando particolare disappunto su alcuni aspetti relativi alla sicurezza

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav18 Luglio 2014, 11:13 #11
Da almeno 100 anni è possibile caricare una bella cassetta di dinamite su un ascensore, premere il pulsante di piano, farlo arrivare a destinazione, e tirare giù l'intero piano di un fabbricato, se non tutto.

Non li ho visti particolarmente "apprensivi" quelli dell'FBI in merito a questo rischio

P.S.: Ho citato l'ascensore proprio perchè è il mezzo di trasporto più utilizzato al mondo ed anche il più sicuro, perchè è il più automatizzato e dotato di sistemi di sicurezza ridondanti.
ziozetti18 Luglio 2014, 11:18 #12
Originariamente inviato da: pabloski
i droni? no no no, quelli servono per trasportare democrazia, mica come le googlecar che vengono prodotte per essere armi di distruzione di massa

O i pacchi di Amazon.
calabar18 Luglio 2014, 11:23 #13
Originariamente inviato da: Capozz
Piuttosto sarei curioso di sapere come verranno gestiti eventuali bug/crash di sistema in assenza di comandi manuali, così come queste vetture si integreranno con il traffico esistente.

Probabilmente all'inizio saranno obbligatori i comandi manuali e la presenza di un patentato alla guida che possa in ogni momento prendere il controllo del mezzo.
Più in la, quando le auto si saranno ulteriormente evolute e si avranno dati tali da poter garantire prestazioni migliori del guidatore umano in ogni evenienza, allora si penserà ad eliminare l'obbligo prima del guidatore e poi dei comandi.
Chip7718 Luglio 2014, 11:27 #14
Mi fido soltanto di K.I.T.T.
bobafetthotmail18 Luglio 2014, 11:34 #15
Non mi pareva che macchine senza pilota fossero realizzabili in tempi decenti.

Un drone volante lavora in un ambiente praticamente vuoto, una macchina ha a che fare con le solite cose del mondo come i ciclisti che vanno a casaccio, i pedoni senza cervello, e gli animali che scattano giusto in tempo per farsi investire.

Oltre che altri guidatori poco professionali e sistemi di segnaletica pietosi o assenti. O condizioni meteo schifose.

Vorrei vedere soluzioni per questi problemi prima di cominciare a pensare ad eventuali utilizzi scorretti che alla fine non è che fossero neanche particolarmente innovativi (per dire, tutto quello che potrebbe accadere con una macchina senza pilota accade tranquillamente anche adesso, e a prezzi MOLTO più concorrenziali).

O i pacchi di Amazon.
o una herocam per spiare gente che fa porcherie dalla finestra.

Originariamente inviato da: Bivvoz
Si ma un conto è vera un'autobomba con 12 barili di fertilizzante, diventa un camionbomba, un altro è avere a disposizione esplosivi militari ecc.
Chiaro che poi volendo te li procuri ma cominciamo a renderli più difficili da reperire.
Le ricette per fare l'RDX (esplosivo contenuto nel C4) sono in rete da tempo, e i componenti sono ottenibili con relativa facilità (difficile per un pazzo spiritato che vuole la rivoluzione, non tanto per un gruppo di terroristi con un budget decente).
Ci sono persino i vecchi manuali dell'esercito americano pubblicati free che insegnano come fare bombe e detonatori con equipaggiamento di guerriglia. Per quanto datati (anni 50-60) sono ancora utilizzabili.

------------------------------
Commento relativamente irrilevante, ma che c'entra con le immagini nell'articolo:
PERCHé TUTTE LE MACCHINE DEL FUTURO DEVONO SEMPRE FARE RIBREZZO?
fine commento, continuate pure.
------------------------------
~efrem~18 Luglio 2014, 11:39 #16
Si, oddio, tutto è una minaccia e può essere utilizzato come arma però...
Insomma gli attentati tramite auto bomba sono azioni a basso costo tecnologico e/o a basso costo in generale (il disgraziato indottrinato costa molto poco) e in alcune aree la disponibilità di esplosivi è davvero al limite del libero mercato.
Data l'attuale disponibilità tecnologica fare attentati con i droni aerei tende ad essere una possibilità molto concreta, ma fino ad ora non ve n'è notizia, quindi credo che vi sia più il timore di un escalesciòn tecnologica del terrorista che si incarna nello spauracchio dell'auto a guida autonoma...
demon7718 Luglio 2014, 11:39 #17
Originariamente inviato da: Bivvoz
Si ma un conto è vera un'autobomba con 12 barili di fertilizzante, diventa un camionbomba, un altro è avere a disposizione esplosivi militari ecc.
Chiaro che poi volendo te li procuri ma cominciamo a renderli più difficili da reperire.


Si, hai ragione, anche se purtroppo non è particolarmente comlplesso ottenere in casa o per vie traverse esplosivi più efficaci in poco spazio.. senza dover andare a scomodare esplosivi ad alta potenza per uso militare.

Quello che volevo dire è semplicemente che l'auto autonoma, così come il drone, il cellulare e tanto altro sono cose che migliorano la vita di tutti ma purtroppo non si può ignorare il fatto che possono essere usati come armi.
ziozetti18 Luglio 2014, 12:07 #18
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
Le ricette per fare l'RDX (esplosivo contenuto nel C4) sono in rete da tempo, e i componenti sono ottenibili con relativa facilità (difficile per un pazzo spiritato che vuole la rivoluzione, non tanto per un gruppo di terroristi con un budget decente).

I terroristi con un buon budget chiamano direttamente l'hotline della CIA o del KGB.
PERCHé TUTTE LE MACCHINE DEL FUTURO DEVONO SEMPRE FARE RIBREZZO?
fine commento, continuate pure.

Scusa ma non hai mai visto Terminator?!?

bobafetthotmail18 Luglio 2014, 12:16 #19
Originariamente inviato da: ziozetti
I terroristi con un buon budget sono della CIA.
sistemato.

No vabbè si parla di un prezzo abbordabile, sotto i 5000 per metter su la baracca e fare un botto di RDX.

Mica tutti hanno i contatti col mercato nero internazionale eh?

Sennò si possono sempre saccheggiare le miniere no? Usano del gran nitrato d'ammonio ma per farlo partire devon pur sempre usare della dinamite commerciale o qualcos'altro di onestamente potente.

Fatto sta che ottenere esplosivi non è particolarmente complesso se non sei un pazzo rivoluzionario e hai qualche soldo da parte.

Sembra strano, ma la maggioranza della gente non fa bombe perchè non c'è alcun motivo plausibile per far saltare per aria qualcosa (o qualcuno), non perchè sia difficile (ed illegale) ottenere gli esplosivi.
the fear9018 Luglio 2014, 12:40 #20
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
Non mi pareva che macchine senza pilota fossero realizzabili in tempi decenti.


In che senso non ti pareva ? Stando alle dichiarazioni dei produttori queste auto dovrebbero venire commercializzate dal 2020 o poco più tardi.

I problemi che dici sono già stati risolti o lo saranno da qui alla data di commercializzazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^