Il chilo non peserà più un chilo. In arrivo la rivoluzione delle unità di misura

Il chilo non peserà più un chilo. In arrivo la rivoluzione delle unità di misura

Grazie alla prossima Conferenza generale su pesi e misure arriva la conferma sulla volontà di cambiare i parametri del Sistema Internazionale delle Unità di Misura. Il chilogrammo dunque non peserà più un chilogrammo.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ing.leo09 Novembre 2018, 20:45 #11
cilindro 39cm di diametro e altezza
volume = DxDx3.14/4 x h
in decimetri sono 3.9x3.9x3.14/4x3.9= 46.589
peso del platino (è il doppio del piombo o quasi) 21.4kg/dm3
peso campione 997kg!!!!

secondo me i lati sono 39 mm e non cm...
matrix8309 Novembre 2018, 21:26 #12
avete anche rotto la minchia con sti titoli idioti e sedicenti giornalisti che non sanno manco di cosa parlano
Opteranium09 Novembre 2018, 22:05 #13
beh, mi unisco al coro delle proteste.

Il titolo non si può leggere, degno di novella2000.

Per quanto riguarda l'articolo, noto due errori grossolani:
1) il campione di Kg non ha perso 50 MILLIgrammi, bensì 50 MICROgrammi. C'è solo una differenza di un fattore 1000, bazzecole.
2) il Kg è l'unità di misura della MASSA, non del PESO.

correggete, grazie.
piani09 Novembre 2018, 22:23 #14
Originariamente inviato da: ing.leo
cilindro 39cm di diametro e altezza
volume = DxDx3.14/4 x h
in decimetri sono 3.9x3.9x3.14/4x3.9= 46.589
peso del platino (è il doppio del piombo o quasi) 21.4kg/dm3
peso campione 997kg!!!!

secondo me i lati sono 39 mm e non cm...


Esatto, e si vede anche dalla foto che non è più di 5 cm!!

Se erano 39 cm, da domani con qualche spicciolo facevo la spesa dal fruttivendolo!!
Opteranium09 Novembre 2018, 22:25 #15
Originariamente inviato da: ing.leo
cilindro 39cm di diametro e altezza
volume = DxDx3.14/4 x h
in decimetri sono 3.9x3.9x3.14/4x3.9= 46.589
peso del platino (è il doppio del piombo o quasi) 21.4kg/dm3
peso campione 997kg!!!!

secondo me i lati sono 39 mm e non cm...

e questo è il terzo strafalcione, talmente grosso che neanche l'avevo notato
turcone09 Novembre 2018, 23:35 #16
chi ha scritto questo articolo mi sa che non sa neanche di cosa si parla :P
l'ipk serve per calibrare le bilance degli enti certificanti ( in italia sincert e un'altra ) che a loro volta certificano gli enti intermedi e questi tarano le bilance per le aziende la stessa cosa di faceva anche con il metro ( un'asta lunga un metro) ormai la si è passato a strumenti ad interferenza ( almeno quelli che ho visto io ) perchè è più semplice misurare una lunghezza anche perchè la definizione di metro è cambiata dalla lunghezza di una sbarra allo spazio percorso alla velocità della luce nel vuoto per un determinato tempo
il problema per la massa è la precisione della misura perchè se hai un riferimento basta una bilancia ad aste e vedi subito l'errore usare altri sistemi genera molti errori non accettabili per gli enti certificanti quindi non è detto che si cambierà
minatoreweb10 Novembre 2018, 01:07 #17

KG peso massa?

Quest'articolo mi pare molto ma molto confuso. Definiamo qche cosina.
1 il kg nel sistema attuale di misura è una misurazione di massa. 1kg campione ha la massa di 1kg (peso non noto all'incirca 1kgp (kilogrammo peso) se è piccolo e in certi posti).

il peso è la forza verso il basso che un oggetto fa per forza di gravità. Le bilance misurano il peso.
La forza di gravità col sistema attuale andrebbe misurata in Newton cosi' come il diametro in mm e non in pollici ecc....
Solamente che essendo noi abituati a persare le cose in Kgpeso continuiamo cosi' come gli inglesi continuan con iarde pollici piedi ecc... (giusto per far casini).

Molti non avranno capito... facciamo un'esempio pratico.
Dire che un dirigibile è tot grammi signigica definirne la massa (e di massa ne ha un bel po...). Misurare questa massa su una bilancia darà come risultato non i grammi ma la forza newton (variabile non al variare della massa che non varia).

Ora perchè varia il peso (newton) se variamo la massa?
Perchè il Newton (misura di peso) è definita come la quantità di forza necessaria per imprimere a un chilogrammo di massa (senza attriti) un'accelerazione di un metro al secondo quadrato.

le unità fondamentali del sistema internazionale che ci siamo impegnati ad usare e che non usiamo sono:
Intensità di corrente elettrica I, i ampere A
Intensità luminosa Iv candela cd
Lunghezza L metro m
Massa m chilogrammo kg
Quantità di sostanza n mole mol
Temperatura termodinamica T kelvin K
Intervallo di tempo t secondo s

quelle derivate molte tra quali la forza e peso Newton
forza F newton N kg · m · s−2
Quindi continuare a definire un peso in Kg è del tutto errato e crea confusione lo si puo' definire in kg · m · s−2 oppure Newton.
Ma a noi piace continuare ad infischiarcene....
Piedone111310 Novembre 2018, 01:39 #18
Originariamente inviato da: minatoreweb
Quest'articolo mi pare molto ma molto confuso. Definiamo qche cosina.
1 il kg nel sistema attuale di misura è una misurazione di massa. 1kg campione ha la massa di 1kg (peso non noto all'incirca 1kgp (kilogrammo peso) se è piccolo e in certi posti).

il peso è la forza verso il basso che un oggetto fa per forza di gravità. Le bilance misurano il peso.
La forza di gravità col sistema attuale andrebbe misurata in Newton cosi' come il diametro in mm e non in pollici ecc....
Solamente che essendo noi abituati a persare le cose in Kgpeso continuiamo cosi' come gli inglesi continuan con iarde pollici piedi ecc... (giusto per far casini).

Molti non avranno capito... facciamo un'esempio pratico.
Dire che un dirigibile è tot grammi signigica definirne la massa (e di massa ne ha un bel po...). Misurare questa massa su una bilancia darà come risultato non i grammi ma la forza newton (variabile non al variare della massa che non varia).

Ora perchè varia il peso (newton) se variamo la massa?
Perchè il Newton (misura di peso) è definita come la quantità di forza necessaria per imprimere a un chilogrammo di massa (senza attriti) un'accelerazione di un metro al secondo quadrato.

le unità fondamentali del sistema internazionale che ci siamo impegnati ad usare e che non usiamo sono:
Intensità di corrente elettrica I, i ampere A
Intensità luminosa Iv candela cd
Lunghezza L metro m
Massa m chilogrammo kg
Quantità di sostanza n mole mol
Temperatura termodinamica T kelvin K
Intervallo di tempo t secondo s

quelle derivate molte tra quali la forza e peso Newton
forza F newton N kg · m · s−2
Quindi continuare a definire un peso in Kg è del tutto errato e crea confusione lo si puo' definire in kg · m · s−2 oppure Newton.
Ma a noi piace continuare ad infischiarcene....


Non ci ho capito na mazza, anche se so quello che intendi.
Qua è tutto piu semplice:
http://eduscienze.areaopen.progettotrio.it/upload/5/chilogrammo.htm

Hai dimenticato pero di dire che se usi una bilacia a bilancino un kgm sarà sempre uguale ad un kgp perchè al variaria della gravità ( con l'altitudine o cambiando pianetà il kgm campione peserà si 0,9 kg ( pe) su una bilancia a molla, ma allo stesso tempo eserciterà sempre lo stesso peso di 1kg sull'altro piatto del bilancino ( hai notato che gli orafi usano bilancini e non bilance dinanometriche per le misaruzioni fine?)
Ork10 Novembre 2018, 08:31 #19
sinceramente a me non frega niente. Tanto il crudo lo prendo all'etto, non al kilo.
Tonisca10 Novembre 2018, 08:41 #20
Originariamente inviato da: turcone
chi ha scritto questo articolo mi sa che non sa neanche di cosa si parla :P
l'ipk serve per calibrare le bilance degli enti certificanti ( in italia sincert e un'altra ) che a loro volta certificano gli enti intermedi e questi tarano le bilance per le aziende la stessa cosa di faceva anche con il metro ( un'asta lunga un metro) ormai la si è passato a strumenti ad interferenza ( almeno quelli che ho visto io ) perchè è più semplice misurare una lunghezza anche perchè la definizione di metro è cambiata dalla lunghezza di una sbarra allo spazio percorso alla velocità della luce nel vuoto per un determinato tempo
il problema per la massa è la precisione della misura perchè se hai un riferimento basta una bilancia ad aste e vedi subito l'errore usare altri sistemi genera molti errori non accettabili per gli enti certificanti quindi non è detto che si cambierà

Che io sappia in Italia a capo di tutto quello che riguarda la metrologia c’è l’INRiM.

https://www.inrim.it

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^