Duke Energy avvia in Oklahoma il parco eolico Frontier 2: impianto da 350 MW e 74 turbine

Duke Energy avvia in Oklahoma il parco eolico Frontier 2: impianto da 350 MW e 74 turbine

Duke Energy, azienda america per la produzione e distribuzione dell'energia elettrica, ha comunica l'entrata in servizio del suo ultimo e più grande investimento in ambito eolico terrestre denominato Frontier 2 da 350 MW di potenza installata

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Scienza e tecnologia
 

Duke Energy, azienda america per la produzione e distribuzione dell'energia elettrica, ha comunica l'entrata in servizio del suo ultimo e più grande investimento in ambito eolico terrestre denominato Frontier 2 da 350 MW di potenza installata.

Un progetto realizzato nella contea di Kay, Oklahoma che si somma alla wind farm Frontier 1 da 200 MW, già operativa dal 2016, per una potenza installata in loco di bene 550 MW.

"Con oltre 1,5 GW di capacità di energia rinnovabile, il nostro portafoglio fornisce elettricità pulita alla rete, aiuta a creare posti di lavoro e vantaggi per la comunità e sostiene la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio. Questo è un pezzo importante del nostro viaggio per raggiungere la neutralità dal carbonio nelle nostre operazioni globali entro il 2035" ha dichiarato Scott Mair, presidente divisione ingegneria ed operazioni di rete per AT&T, compagnia telefonica statunitense commercialmente legata al progetto in oggetto.


Clicca per ingrandire

Il solo sito di Frontier 2 ora vede operative 74 turbine eoliche realizzate dal costruttore tedesco Nordex, ciascuna da 4,8 MW.

Già operativi anche gli accordi commerciali per la vendita dell'energia prodotta con un contratto tra AT&T e Ball Corporation che hanno firmato per l'acquisto di energia per i prossimi 15 anni rispettivamente con potenze di 160 MW e 161 MW.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
F1r3st0rm18 Marzo 2021, 14:41 #1
parlate di acquisto di Energia e poi piazzate unità di misura di potenza...

I MW sono potenza i MWh sono energia e visto che 160 MWh sono una misura decisamente piccola per un costo in Italia di 10000 euro a voler essere molto ottimisti non ci pagano neppure lo stipendio di un dipendente per 3 mesi altro che 74 turbine.
Anche fosse un contratto annuale cosa se ne fanno del resto?

Se avete copiato un annuncio stampa, fatevi due domande e magari fatele anche a chi lo ha scritto facendo notare che ha scritto una cazzata...
spinbird18 Marzo 2021, 15:01 #2
Originariamente inviato da: F1r3st0rm
parlate di acquisto di Energia e poi piazzate unità di misura di potenza...

I MW sono potenza i MWh sono energia e visto che 160 MWh sono una misura decisamente piccola per un costo in Italia di 10000 euro a voler essere molto ottimisti non ci pagano neppure lo stipendio di un dipendente per 3 mesi altro che 74 turbine.
Anche fosse un contratto annuale cosa se ne fanno del resto?

Se avete copiato un annuncio stampa, fatevi due domande e magari fatele anche a chi lo ha scritto facendo notare che ha scritto una cazzata...


VPPA = Virtual Power Purchase Agreements

https://letmegooglethat.com/?q=duke+energy+AT%26T+160MW

https://letmegooglethat.com/?q=VPPA

l'articolo è corretto e anche la fonte
spinbird18 Marzo 2021, 15:06 #3
Originariamente inviato da: spinbird
VPPA = Virtual Power Purchase Agreements

https://letmegooglethat.com/?q=duke+energy+AT%26T+160MW

https://letmegooglethat.com/?q=VPPA

l'articolo è corretto e anche la fonte


similarmente nei classici contratti domestici classici è specificata la potenza installata (3kW ad esempio) e non il il totale di energia, che viente contabilizzato alla fine del periodo di consuntivazione. Si acquista una fornitura.
Falcon8918 Marzo 2021, 15:52 #4
Originariamente inviato da: F1r3st0rm
parlate di acquisto di Energia e poi piazzate unità di misura di potenza...

I MW sono potenza i MWh sono energia e visto che 160 MWh sono una misura decisamente piccola per un costo in Italia di 10000 euro a voler essere molto ottimisti non ci pagano neppure lo stipendio di un dipendente per 3 mesi altro che 74 turbine.
Anche fosse un contratto annuale cosa se ne fanno del resto?

Se avete copiato un annuncio stampa, fatevi due domande e magari fatele anche a chi lo ha scritto facendo notare che ha scritto una cazzata...


AT&T e Ball Corporation hanno stretto accordi commerciali, con il gestore dell'impianto Duke Energy, per riservarsi una quota della potenza totale dell'impianto, ottenendo rispettivamente una fornitura pari a 160 MW e 161 MW.
L'energia effettiva che sarà acquistata dipenderà molto anche dalla produzione del sito eolico, non così prevedibile come ad esempio avviene con il fotovoltaico.
Per semplificare, è come dire che a casa ho un contratto con potenza di 6 kW ed un consumo di 5.200 kWh all'anno, ho una potenza contrattuale ma acquisto energia.

Cordiali saluti
Carlo Pisani
F1r3st0rm18 Marzo 2021, 16:26 #5

@snbird

no se parli di energia non parli di acquisto di una quota della potenza installata nel parco. sono cose fondamentalmente diverse diverse.
Nell'articolo si parlava di energia e poi si mettevano i MW.
Che poi si intedesse che si erano accaparrate la 'energia prodotta da un totale di 160 MW di turbine si intuiva ma non si capiva.
F1r3st0rm18 Marzo 2021, 16:30 #6

@Falcon89

Io a casa ho una fornitura di potenza di un certo totale poi se consumo 5 kwh annui o 5000 kwh non cambia nulla, pagherò l'energia a parte e pagherò il fatto di essermi riservato la possibilità di "succhiare dalla rete" ( termine bruttissimo) x KW istantaneamente ( che se perpetuati per un'ora diventano KWh)
Come detto sopra si intuiva che avevano acquisito l'energia prodotta da 160 MW di turbine installate, ma non si capiva e non era formalmente corretto.
Utonto_n°119 Marzo 2021, 11:58 #7
Bastava precisare:
"...contratto tra AT&T e Ball Corporation che hanno firmato per l'acquisto di energia prodotta da 68 delle 74 turbine per i prossimi 15 anni, rispettivamente con potenze di 160 MW e 161 MW (34 turbine ad azienda)."

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^