Dov'è la Tesla Roadster lanciata nello spazio? Ecco il sito che ne traccia ogni movimento

Dov'è la Tesla Roadster lanciata nello spazio? Ecco il sito che ne traccia ogni movimento

Elon Musk è uno che sa far parlare di sé e delle proprie imprese, sia direttamente che indirettamente. Vi state chiedendo dove si trovi in questo momento la Tesla Roadster che ha lanciato nello spazio? Ecco la risposta

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Scienza e tecnologia
Tesla
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

127 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rigelpd15 Febbraio 2018, 11:52 #11
Originariamente inviato da: tavano10
Scusate, sono poco informato a riguardo...
Ma in pratica Musk ha caricato nel suo razzo la Tesla, l'ha portata in orbita e l'ha mollata la da sola con destinazione Marte? Oppure è legata ancora a qualche tipo di supporto?


A leggere le notizie direi da sola, ma cosa cambierebbe?
danieleg.dg15 Febbraio 2018, 12:00 #12
Originariamente inviato da: tavano10
Scusate, sono poco informato a riguardo...
Ma in pratica Musk ha caricato nel suo razzo la Tesla, l'ha portata in orbita e l'ha mollata la da sola con destinazione Marte?

Sì, alla fine il carico era indifferente perché era il test del razzo. Al posto di usare un blocco di cemento ha voluto fare qualcosa di più originale e mediatico.

Oppure è legata ancora a qualche tipo di supporto?

È ancora agganciata al secondo stadio.


Originariamente inviato da: [OzZ]
Ma non c'era già abbastanza ferraglia che gira per lo spazio?

Hai una vaga idea di quanto sia grande lo spazio? Non si sta mica parlando di satelliti di orbita terrestre.
inited15 Febbraio 2018, 12:00 #13
Originariamente inviato da: canislupus
In effetti anche io ho molta difficoltà a capirne il senso.
Ok ha spedito un'auto (una cosa inanimata) nello spazio.
Questa vagherà secondo una determinata orbita, ma alla fine della fiera a parte la "pubblicità" cosa dovrebbe dimostrare?
Chiunque avendo i soldi e i mezzi può replicare una cosa simile, anche mandare un elefante dentro un razzo...
Alla fine che otterrai? Un elefante che vaga nello spazio...
Aggiungo alla risposta già data: come compagnia privata, realizzi un vettore per mettere in orbite anche non terrestri carichi fino a 64 tonnellate, contenendo i costi a margini variabili da 90 milioni di dollari con il recupero totale dei tre stadi iniziali fino ad un massimo di 125 milioni di dollari se devi spingere tanto da non poterne recuperare nessuno, a fronte dei lanciatori attualmente in esercizio che, non arrivando a carichi paragonabili, comportano 350 milioni di spesa a lancio. Cosa ha ottenuto con questo lancio? Primo, verificare l'applicabilità concreta e immediata del nuovo design, peraltro usando due vettori che ha già lanciato, come erano i due booster laterali, e secondo, come compagnia ha brillato per marketing visto che mettere un'automobile nello spazio e riprenderla per bene mentre orbita la Terra fa notizia ed è memorabile e ti ingrazia il pubblico. Lo scopo di questo lancio quindi è stato duplice, da un lato l'esperimento tecnico svoltosi con successo al primo colpo, e la pubblicità con tutta una serie di clienti già pronti a farne uso con contratti lucrativi. Più a lungo termine, l'attività di SpaceX è inquadrata nello stesso binario dell'Ansari X-Prize di 15 anni fa, che voleva emulare l'X-Prize di un secolo prima quando la traversata di Lindberg dimostrò che l'aviazione poteva essere un'impresa commerciale di beneficio civile e militare, invece che una faccenda puramente governativa. Il piano è quello di rendere tale anche il volo spaziale nelle sue varie incarnazioni, compresa quella interplanetaria.
john costantine15 Febbraio 2018, 12:01 #14

Guiness World Record

Da quanto ho letto, possiamo dedurre due cose:

Musk ha creato l'auto elettrica più veloce dell'universo
Musk ha creato l'auto elettrica con maggior autonomia (a patto di rinunciare alla radio)..

]Rik`[15 Febbraio 2018, 12:05 #15
ci sono certi commenti qui sopra di una tristezza assoluta che mi aspetterei al bar sport della periferia di voghera (con tutto il rispetto per voghera) e non in un forum di tecnologia come hwupgrade
Lampetto15 Febbraio 2018, 12:10 #16
Originariamente inviato da: danieleg.dg
Sì, alla fine il carico era indifferente perché era il test del razzo. Al posto di usare un blocco di cemento ha voluto fare qualcosa di più originale e mediatico.


È ancora agganciata al secondo stadio.



Hai una vaga idea di quanto sia grande lo spazio? Non si sta mica parlando di satelliti di orbita terrestre.


E poi sembra che la Roadster si stata lanciata con le 4 frecce lampeggianti accese per evitare che ci vadano a sbattere le astronavi,
a bordo c'è anche la constatazione amichevole di incidente
canislupus15 Febbraio 2018, 12:16 #17
@rigelpd
Io non ci vedo nulla di divertente.
Una auto senza un conducente è un pezzo inanimato che vaga nello spazio.
Puoi metterci quello che vuoi dentro un tuo razzo, ma il fatto che sia costosa non la rende per definizione divertente, almeno ai miei occhi.
Mparlav15 Febbraio 2018, 12:16 #18
Originariamente inviato da: [OzZ]
Ma non c'era già abbastanza ferraglia che gira per lo spazio?


Originariamente inviato da: Maxt75
Ma appunto, vedrete che un giorno dovremo fare i conti con queste baggianate.


La cosiddetta "spazzatura spaziale" si trova in orbita terrestre a qualche centinaio di Km.

Quella Tesla Roadstar si trova a 2.5 milioni di Km dalla Terra, in allontanamento a 11.000 Km l'ora.
canislupus15 Febbraio 2018, 12:26 #19
@inited

Credo che una società/governo/privato che abbia 125 milioni di dollari non abbia bisogno così tanto interesse a sapere cosa hai spedito nello spazio.
Potresti anche inviare 64 tonnellate di sabbia e credo sarebbe stato lo stesso un successo.
Certo l'eco mediatico (ne stiamo parlando anche ora) è importante, ma dubito che qualcuno di noi qui dentro avrebbe mai le possibilità di comprarsi un vettore spaziale.
Quindi ripeto il fatto che un investitore di questa entità vuole qualcosa di concreto al di là di ogni aspetto pubblicitario.
rigelpd15 Febbraio 2018, 12:27 #20
Originariamente inviato da: canislupus
@rigelpd
Io non ci vedo nulla di divertente.
Una auto senza un conducente è un pezzo inanimato che vaga nello spazio.
Puoi metterci quello che vuoi dentro un tuo razzo, ma il fatto che sia costosa non la rende per definizione divertente, almeno ai miei occhi.


Altre aziende per testare i razzi lanciano nello spazio blocchi di cemento. In cosa è preferibile?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^