Astrobotic lancerà il lander Griffin sulla Luna con un razzo SpaceX Falcon Heavy

Astrobotic lancerà il lander Griffin sulla Luna con un razzo SpaceX Falcon Heavy

Astrobotic lancerà il lander Griffin e il rover NASA VIPER su un razzo SpaceX Falcon Heavy nel 2023. In particolare il rover permetterà di cercare ghiaccio d'acqua nella zona del Polo Sud lunare, utile per le future missioni lunari.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Scienza e tecnologia
NASASpaceX
 

Dopo l'assegnazione del bando per l'invio di due moduli del Lunar Gateway con un razzo SpaceX Falcon Heavy, la società di Elon Musk è riuscita a conquistare un altro appalto grazie ad Astrobotic. La società lo ha annunciato con un comunicato stampa sul suo sito dando un senso anche a un criptico tweet dello stesso Musk di qualche giorno fa.

falcon heavy

Astrobotic punta a lanciare un lander lunare di nome Griffin sul suolo lunare che avrà anche il compito di dare supporto alla missione, e al rover, della NASA VIPER (acronimo di Volatiles Investigating Polar Exploration Rover) per la ricerca di ghiaccio d'acqua sul nostro satellite naturale. Una missione che servirà come ulteriore supporto alle missioni Artemis dei prossimi anni. La data del lancio è prevista per il 2023.

Astrobotic sceglie SpaceX Falcon Heavy

Daniel Gillies (di Astrobotic) ha dichiarato "arrivare sulla Luna non significa solo costruire un veicolo spaziale, ma avere una soluzione completa per la missione. Il Falcon Heavy di SpaceX completa la nostra soluzione Griffin Mission 1 (GM1) fornendo un vettore di lancio collaudato per trasportarci sulla nostra traiettoria verso la Luna. SpaceX ha il team, il vettore e le strutture per farlo accadere". Gillies è stato Mission Manager di SpaceX e ha già operato al lancio di un razzo SpaceX Falcon Heavy durante la missione STP-2.

astrobotic

Nel corso dello scorso anno, grazie al progetto CLPS dell'agenzia spaziale statunitense che permette a società private di collaborare con la NASA, Astrobotic è riuscita ad avere l'incarico per trasportare il rover VIPER nella zona del Polo Sud lunare.

Come detto la missione si compone del lander Griffin che rimarrà nella posizione di atterraggio, mentre grazie a due rampe, il rover VIPER potrà muoversi sul suolo lunare. Trovare buone quantità d'acqua sulla Luna permetterebbe di evitare di portarne dalla Terra aumentando il carico utile per altri componenti.

nasa viper

Il lancio della missione Griffin Mission 1 avverrà dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center in Florida. Attualmente il lander Griffin di Astrobotic è completato per la parte costruttiva mentre mancano ancora i test di validazione che verranno completati entro il 2021. Non si hanno informazioni sui costi del lancio, mentre sappiamo che il rover NASA VIPER, che ha dimensioni di 2,5 x 1,5 metri, potrà contare su un'autonomia di 100 giorni dell'ultima versione.

Il rover utilizzerà quattro strumenti principali come NSS (Neutron Spectrometer System), TRIDENT (The Regolith and Ice Drill for Exploring New Terrains), NIRVSS (Near-Infrared Volatiles Spectrometer System) e MSolo (Mass Spectrometer Observing Lunar Operations). In tutti i casi si tratta di soluzioni per cercare ghiaccio d'acqua sulla Luna.

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^