YouTube è l'Invenzione dell'anno

YouTube è l'Invenzione dell'anno

Il Time assegna il premio "Invenzione dell'anno" a YouTube: semplice, interattivo e solido

di pubblicata il , alle 11:13 nel canale Programmi
 

YouTube ha vinto il prestigioso titolo "Invenzione dell'anno" che vede quale principale promotore la rivista Time. Le motivazione che hanno portato a tale vittoria sono varie, di differente natura e non solo legate all'enorme popolarità del servizio.

YouTube gestisce cifre da capogiro: le statistiche parlano di ben 70.000 nuovi video ogni giorno a fronte di un archivio che ad oggi è costituito da 100 milioni di video. YouTube diventa uno strumento semplice per condividere con parenti, amici o sconosciuti i propri contenuti video realizzati in modo più o meno amatoriali con la moltitudine di dispositivi elettronici ad oggi disponibili.

Le produzioni amatoriali vengono quindi realizzate con maggior semplicità, con mezzi più intuitivi e ovviamente a costi inferiori. Questo processo innesca il successo di YouTube infatti l'utenza non è costretta a "subire" i contenuti, anzi proprio la natura personale di certi video spronano l'interattività del singolo.

Alle motivazioni legate a semplicità di realizzazione e al coinvolgimento dell'utenza grazie ai concetti che oggigiorno vengono definiti Web 2.0, il Times aggiunge un'ultima motivazione che ha decretato la vincita di YouTube: la solidità del progetto. YouTube nasce dall'idea di Steve Chen, Chad Hurley e Jawed Karimed che desideravano creare un sistema per condividere in modo semplice e rapido i contenuti video; da tale concetto il progetto è cresciuto in modo intelligente sapendosi anche confrontare in modo efficace con le problematiche legate al diritto di autore. A tal proposito si segnalano gli accordi con NBC, CBS, Universal, Sony e Warner.

Non bisogna però dimenticare che ormai da qualche tempo YouTube è stata acquisita da Google per 1.65 miliardi di dollari. Questa circostanza, pur creando qualche perplessità in merito alla coesistenza del servizio analogo Google Video, apre nuovi spazi alla fantasia e riconferma la strategicità della distribuzione di contenuti video nel panorama web attuale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
monsterman09 Novembre 2006, 11:21 #1
io sono un consumatore assiduo di youtube lo trovo semplicemente comodo per trovare qualsiasi video mi possa venire in mente e guardarmi tutto quello che voglio, certo è che la qualità di certi video è scandalosa non li metterei nemmeno nelle liste
lostguardian09 Novembre 2006, 11:30 #2
mi pare più che giustificato il premio.
dididj09 Novembre 2006, 11:34 #3
youtube è un magnifico servizio!
.Kougaiji.09 Novembre 2006, 11:38 #4
Se lo merita
Il Capitano09 Novembre 2006, 11:39 #5
ottima scelta del Time. YouTube e' davvero un ottimo servizio
Manwë09 Novembre 2006, 11:42 #6
sono in pieno accordo con la scelta
youtube è qualcosa di cui la rete aveva bisogno
peccato per le storiaccie che i soliti "ricconi" (aka major) stanno tirando fuori ... copyright e boiate varie, come se youtube avesse la qualità video di un dvd
franksisca09 Novembre 2006, 11:43 #7
Ragazzi, d'accordo sull'ottimo servizio e su tutto il resto, ma a me non sembra proprio una "invenzione"...........possibile che non si è inventato niente quest'anno???

ma il wii, allora con il suo sistema di comando????

non voglio flammare o spammare, ma credo che sia stato meglio attribuirgli un titolo di miglior prodotto free o simili, perchè di inventare non mi sembra che abbia inventato niente.
Fx09 Novembre 2006, 11:54 #8
secondo me è più che meritato: mettere in piedi un servizio che dal punto di vista del business non si capisce più di tanto da dove possa trarre ricavi (mentre si capisce benissimo dove ci sono le ingenti uscite) e riuscire a venderlo per 1.65 miliardi di dollari non è di certo un'invenzione da poco
CicCiuZzO.o09 Novembre 2006, 12:04 #9
Complimenti a youtube e al suo ottimo servizio!
xveilsidex09 Novembre 2006, 12:06 #10
ci vorrebbe un servizio dal nome YouMule per integrare youtube con i contenuti di emule per poter scaricare mezzo pianeta al giorno... vabbè tralasciamo la legalità....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^