Windows XP e pirateria in Thailandia

Windows XP e pirateria in Thailandia

Le politiche antipirateria di Microsoft si stanno rivelando fallimentari in Thailandia.

di pubblicata il , alle 11:40 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 



Le politiche antipirateria di Microsoft si stanno rivelando fallimentari in Thailandia.
Con una settimana di anticipo rispetto alla data del lancio ufficiale, le copie crakkate sono ormai diffusissime e facilmente acquistabili nei negozi di Bangkok. Il costo per ogni singola copia è di circa $2.70, estremamente vantaggioso rispetto ai 100-190 dollari necessari per una licenza Microsoft.
Il dato veramente importante non è pero il costo; ciò che deve far pensare invece, è che Microsoft (al contrario di quanto anunciato nelle sue ultime campagne) non è ancora riuscita a debellare il problema pirateria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^