VRMark e DirectX12 i focus dei nuovi benchmark di Futuremark

VRMark e DirectX12 i focus dei nuovi benchmark di Futuremark

Le nuove API Microsoft e la tecnologia che dovrebbe cambiare il mondo dei videogiochi nel corso del 2016: questi i due temi al centro dello sviluppo dei benchmark che Futuremark prepara per il debutto sul mercato

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Programmi
AMDNVIDIAFuturemarkOculus RiftHTC
 

Il tema della realtà virtuale ha raccolto l'interesse anche di Futuremark, azienda impegnata da tempo nella produzione di benchmark che misurano le prestazioni del sistema e del sottosistema video e che è ovviamente intenzionata a proporre una propria soluzione anche per valutare la qualità dei sistemi VR.

Al CES 2016 abbiamo avuto l'opportunità di vedere in funzione alcune delle soluzioni software che Futuremark sta preparando a riguardo, prodotti che l'azienda auspica di rendere disponibili sul mercato indicativamente in concomitanza con il GDC (Games Developer Conference) che si terrà a San Francisco alla metà del mese di marzo. Due sono i temi di sviluppo: da un lato le API DirectX 12, che Microsoft ha introdotto con il sistema operativo Windows 10 e che si candidano a diventare la piattaforma di riferimento per i giochi PC del 2016. Dall'altro troviamo il mondo delle soluzioni VR, quelle che sono candidate a diventare le più interessanti per i videogiocatori nel corso dell'anno da poco iniziato.

3dmark-time-spy-alpha-screenshot-1.jpg (73889 bytes)

Il primo test che abbiamo visto in funzione è Time Spy, nuovo benchmark della famiglia 3DMark che utilizza le API DirectX 12 e che per questo motivo sfrutta al meglio la disponibilità di più core nel processore permettendo di registrare una migliore scalabilità dei frames al secondo quando si utilizzano processori multicore.

vrmark-preview-screenshot-monitor-1.jpg (84478 bytes)

Il secondo test è VRMark, benchmark che come il nome lascia facilmente intendere è stato sviluppato da Futuremark per valutare il comportamento di un sistema in abbinamento a visori VR. Oltre che analizzare le prestazioni velocistiche ottenibili VRMark punta l'attenzione anche sull'aspetto qualitativo, promuovendo per il mondo della VR un approccio che punti anche sull'aspetto qualitativo per migliorare il realismo dell'esperienza.

vrmark-preview-screenshot-hmd-1.jpg (116382 bytes)

Al momento attuale Futuremark fornisce una indicazione di massima su quelle che sono le capacità del proprio sistema di avere potenza adeguata per un visore VR: il riferimento sono i 9.000 punti ottenuti con il benchmark 3DMark, così come indicato dal fondatore di Oculus VR Palmer Luckey.

L'interesse di Futuremark e il lavoro nello sviluppo di nuovi benchmark segue di pari passo sia il prossimo debutto dei visori per la realtà virtuale, Oculus Rift in testa seguito da HTC Vive, sia quello delle GPU di prossima generazione. Tanto NVIDIA come AMD si preparano infatti al lancio di nuove proposte destinate al pubblico dei più appassionati, con architetture rinnovate (rispettivamente Pascal e Polaris) costruite utilizzando tecnologie produttive molto più sofisticate di quella attuale a 28 nanometri. Con questi nuovi prodotti i videogiocatori potranno raggiungere livelli prestazionali ben superiori a quelli attuali, molto utili proprio pensando alle richieste dei sistemi VR oltre che dei nuovi display 4K e superiori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fabius Bile14 Gennaio 2016, 17:32 #1
Io vorrei testare il mio pc con le DX12 in quanto è un vecchio scassone e vorrei vedere quanto queste nuove librerie vanno ad influire sulle prestazioni (ho un QX9650 occato alla morte e una R9-290), c'è qualcosa che posso provare?
Mi piacerebbe pure poter confrontare lo stesso bench in dx11 e dx12 per vedere la differenza.
Ovviamente ho già installato win10.
Stephen8814 Gennaio 2016, 19:58 #2
Originariamente inviato da: Fabius Bile
Io vorrei testare il mio pc con le DX12 in quanto è un vecchio scassone e vorrei vedere quanto queste nuove librerie vanno ad influire sulle prestazioni (ho un QX9650 occato alla morte e una R9-290), c'è qualcosa che posso provare?
Mi piacerebbe pure poter confrontare lo stesso bench in dx11 e dx12 per vedere la differenza.
Ovviamente ho già installato win10.


provare con il suddetto 3DMark forse?
Fabius Bile15 Gennaio 2016, 05:24 #3
L'articolo dice che uscirà il 12 marzo:"prodotti che l'azienda auspica di rendere disponibili sul mercato indicativamente in concomitanza con il GDC (Games Developer Conference) che si terrà a San Francisco alla metà del mese di marzo."


Stephen8816 Gennaio 2016, 23:28 #4
Originariamente inviato da: Fabius Bile
L'articolo dice che uscirà il 12 marzo:"prodotti che l'azienda auspica di rendere disponibili sul mercato indicativamente in concomitanza con il GDC (Games Developer Conference) che si terrà a San Francisco alla metà del mese di marzo."


se parli del VRMark ok, ma il Fire Strike per testare le DX12 è disponibile da mesi
ilario318 Gennaio 2016, 12:15 #5
Originariamente inviato da: Stephen88
se parli del VRMark ok, ma il Fire Strike per testare le DX12 è disponibile da mesi


Ahhh, ficuzzz, allora lo testo e vediamo cosa vien fuori, grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^