VOIspeed diventa anche fax server ISDN e VoIP.

VOIspeed diventa anche fax server ISDN e VoIP.

VOIspeed si arricchisce di una nuova ed esclusiva funzionalità, l’innovativo centralino telefonico software è ora dotato anche di funzioni fax server

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:49 nel canale Programmi
 
VOIspeed si arricchisce di una nuova ed esclusiva funzionalità, l’innovativo centralino telefonico software è ora dotato anche di funzioni fax server, che consentono di inviare e ricevere fax da ogni postazione lavoro in modo semplice e veloce.

Ogni utente VOIspeed, infatti, per inviare un fax, non dovrà far altro che selezionare un apposito driver e poi utilizzare il classico comando di stampa dell’applicativo utilizzato. A quel punto, oltre alle normali opzioni di stampa, sarà possibile definire l’elenco dei destinatari ai quali il documento deve essere inviato via fax, il numero di tentativi massimi da effettuare, definire una copertina standard e molte altre funzioni.

La portata di questa notizia non è tanto nelle funzionalità fax, quanto piuttosto la disponibilità di tali funzioni su un sistema voip e potenzialmente anche da un portatile remoto.

Il rilascio della nuova versione di VOIspeed con funzionalità fax server è previsto per la prima settimana di novembre, ma sul sito ufficiale è disponibile una beta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
smaupd24 Ottobre 2005, 19:20 #1
fantastico finalmente i costi telefonici iniziano ad essere meno incisivi per le piccole, medie e grandi aziende.
Quando questa innovazione avrà veramente preso piede vedremo se Telecom avrà il coraggio di chiedere ancora il canone....
NoX8324 Ottobre 2005, 22:19 #2
Ma i costi di questo VoIP-FAX?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^