Telegram: disponibile la versione 1.0 dell'app per desktop

Telegram: disponibile la versione 1.0 dell'app per desktop

Telegram ha rilasciato la versione 1.0, quindi finalizzata e stabile, del client per sistemi desktop. L'app è disponibile per Windows, Mac e Linux

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Programmi
 

Telegram ha rilasciato l'aggiornamento dell'applicazione universale per sistemi desktop, che arriva adesso alla versione 1.0. Telegram Desktop è disponibile da parecchio tempo per gli utenti della piattaforma, tuttavia solo adesso l'applicazione arriva alla release stabile e finalizzata. A differenza del client di WhatsApp, che ha bisogno il costante abbinamento con lo smartphone per funzionare, l'app desktop di Telegram è stand-alone e la nuova versione integra un'interfaccia rivista.

Anche su desktop il software fa uso degli elementi grafici tipici del Material Design di Google. L'utente può comunque personalizzare l'aspetto estetico grazie al supporto dei temi, e può accedere al Theme Channel per ottenere temi aggiuntivi. Sul piano delle funzionalità non sono previste novità sostanziali: c'è il supporto per la sincronizzazione di tutti i messaggi, e c'è il supporto per sticker, GIF, per i bot e tutte le caratteristiche tipiche della piattaforma di messaggistica mobile.

Le app desktop e mobile sono sincronizzate anche nella scrittura dei testi: se si inizia a scrivere un messaggio su smartphone si può continuare con l'app sul computer, e finirlo ancora una volta sullo smartphone. Telegram Desktop, che supporta la crittografia per mettere al sicuro le conversazioni, si affianca a Telegram Web che non ha bisogno di essere installato sul computer. La compagnia tuttavia suggerisce l'uso del nuovo software a tutti gli utenti.

Telegram Desktop 1.0 è disponibile al download sul sito ufficiale per computer con Windows, Linux e su Mac. Per utilizzarlo è sufficiente installarlo sul sistema (ma ci sono anche le versioni portable dell'app, per cui non è necessaria l'installazione) ed accedere con il proprio account: a questo punto tutti i messaggi, i documenti, le foto e i video verranno sincronizzati via cloud, con l'infrastruttura in cloud che è fondamentale nei processi compiuti dal servizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matsnake8614 Gennaio 2017, 13:12 #1
Bello ! Davvero un peccato che non se lo fila nessuno!
s0nnyd3marco14 Gennaio 2017, 13:19 #2
Originariamente inviato da: matsnake86
Bello ! Davvero un peccato che non se lo fila nessuno!


Guarda, la maggior parte dei miei amici oramai e' passata a telegram (solo un mio amico di new york non la usa per via che e' "russa". Tornando in topic, la nuova app desktop e' veramente bella e funzionale; ora hanno aggiunto anche le notifiche native del dekstop environment.
aqua8414 Gennaio 2017, 13:39 #3
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Guarda, la maggior parte dei miei amici oramai e' passata a telegram
con tutto il rispetto possibile, ma i tuoi amici sono una goccia nel mare.

che Telegram "non se lo fila nessuno", almeno se confrontato con il suo diretto rivale WhatsApp, non vi è dubbio.
pur essendo una ottima app, sotto certi aspetti tecnici anche migliore del suo "nemico", purtroppo è arrivata tardi.

credo che l'unico modo che ha Telegram per diventare WhatsApp è sperare che quest'ultimo combini qualche casino così grave da far scappare tutti quelli che la usano, altrimenti la vedo dura.
il SOLO fatto di essere uguale graficamente, migliore tecnicamente, open, e tutto quello che volete, non fa venire voglia di andarsene da un già "comodo" WhatsApp per un altra App, con tutto quello che ne comporta.

(P.P.P.: parere puramente personale)
Gandalf7614 Gennaio 2017, 15:08 #4
Mha.... che seno ha fare un app per desktop quando si può usare la web version?
s0nnyd3marco14 Gennaio 2017, 15:20 #5
Originariamente inviato da: aqua84
con tutto il rispetto possibile, ma i tuoi amici sono una goccia nel mare.

che Telegram "non se lo fila nessuno", almeno se confrontato con il suo diretto rivale WhatsApp, non vi è dubbio.
pur essendo una ottima app, sotto certi aspetti tecnici anche migliore del suo "nemico", purtroppo è arrivata tardi.

credo che l'unico modo che ha Telegram per diventare WhatsApp è sperare che quest'ultimo combini qualche casino così grave da far scappare tutti quelli che la usano, altrimenti la vedo dura.
il SOLO fatto di essere uguale graficamente, migliore tecnicamente, open, e tutto quello che volete, non fa venire voglia di andarsene da un già "comodo" WhatsApp per un altra App, con tutto quello che ne comporta.

(P.P.P.: parere puramente personale)


Chiaramente i miei amici non sono un campione statistico rilevante.

Per quanto mi riguarda il solo fatto di avere un client desktop (non come il client web di WA) e' un vantaggio non da poco. Ci mettessero anche le video chiamate sarebbe perfetto.
s0nnyd3marco14 Gennaio 2017, 15:20 #6
Originariamente inviato da: Gandalf76
Mha.... che seno ha fare un app per desktop quando si può usare la web version?


Io preferisco di gran lunga il client desktop (stessa cosa per la posta ed il calendario).
Mtty14 Gennaio 2017, 15:54 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Chiaramente i miei amici non sono un campione statistico rilevante.

Per quanto mi riguarda il solo fatto di avere un client desktop (non come il client web di WA) e' un vantaggio non da poco. Ci mettessero anche le video chiamate sarebbe perfetto.


concordo, anche io non faccio testo mi sa, però ho il 66% dei miei contatti WhatsApp che hanno anche Telegram (85/128 ad oggi, e contando di mezzo anche "persone avanti con l'età" che hanno WA perchè gliel'hanno messo)

(fermo restando che il 99,99% dei messaggi li scambio con i contatti Telegram comunque)

giusto qualche giorno fa un mio amico mi ha scritto "avevi ragione tu, ora sto facendo passare i contatti a Telegram"... gli ho chiesto come mai questo cambio di opinione "eh perchè mi sono ritrovato con 2-3 gb di spazio occupato sul cell e sul backup dalle foto e video scambiati via WhatsApp, mentre su Telegram non occupano spazio perchè sono nel cloud"

e poi ti ritrovi ancora con notifiche di "tizio ha abbandonato il gruppo" su WhatsApp perchè credono di liberare spazio sul cell... vai a farglielo capire che anche se cancellano i gruppi, tutte le foto e video del gruppo restano nella cartella sulla memoria, ad occupare spazio...
FirePrince14 Gennaio 2017, 16:07 #8
Anche moltissimi dei miei amici usa Telegram, infatti uso WhatsApp molto molto poco, lo tengo giusto per quei pochi troppo pigri per provare qualcosa di meglio. Quanto al client desktop lo trovo di gran lunga preferibile alla web application, ma questo vale per qualunque altro servizio (email eccetera).
Edgar8314 Gennaio 2017, 17:28 #9
Potrà sembrarvi strano, ma (anche per mia insistenza), praticamente tutti i miei amici, contatti associativi, contatti lavorativi, usano telegram...

Whatsapp lo uso ancora per comunicare con alcuni contatti che non hanno fatto lo switch e per 2 gruppi di persone un pò "old".

Diciamo che i messaggi inviati/ricecevuti sono in rapporto 8:1 Telegram/whatsapp


Ovviamente non è che faccio statistica da solo, ma visto che ci sono anche altri nella stessa situazione, non mi sento poi tanto una "goccia nel mare"


Tasslehoff14 Gennaio 2017, 17:45 #10
Originariamente inviato da: Gandalf76
Mha.... che seno ha fare un app per desktop quando si può usare la web version?
Un processo separato che vive di vita propria a prescindere da quello che accade al browser, avvio automatico alla login, possibilità di usare Telegram senza inserire il proprio numero di telefono, già solo questo basta a giustificarlo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^