Tangent: azione legale contro Microsoft

Tangent: azione legale contro Microsoft

Un noto produttore statunitense ha depositato un documento di azione legale nei confronti della compagnia di Redmond per via di alcune violazioni dell'antitrust

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:52 nel canale Programmi
Microsoft
 

Il produttore di computer Tangent ha depositato presso il Northen District della California un procedimento legale nei confronti di Microsoft, accusandola di violazione dell'antitrust ed in particolare dello Sherman Act.

Nel documento si legge: "Le pratiche restrittive e di esclusione di Microsoft hanno causato significativi danni a Tangent con l'incremento, il mantenimento o la stabilizzazione del prezzo pagato per il sistema opperativo di microsoft al di sopra di livelli competitivi". Microsoft non ha commentato in modo specifico, facendo sapere solamente, per bocca di un portavoce, di aver ricevuto e letto una copia del documento.

In particolare Tangent dichiara che la compagnia di Redmond non ha rispettato in toto un giudizio stabilito nel Novembre del 2002 il quale obbligherebbe Microsoft a produrre e a distribuire alle altre compagnie la documentazione tecnica per l'interoperazione con il sistema operativo Windows.

Il documento depositato da Tangent riporta: "Microsoft ha ritardato la realizzazione di specifiche utilizzabili e tali specifiche sono risultate inaccurate e incomplete. Inoltre, sebbene Microsoft sia obbligata a offrire licenze a terze parti, i termini di queste licenze risultano essere troppo restrittivi"

Si attendono sviluppi della vicenda.

Fonte: News.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilsensine23 Febbraio 2006, 10:02 #1
Doh si sono dati appuntamento tutti quanti...
http://news.yahoo.com/s/ap/20060222...osoft_complaint

(<OT> Tangent...nome che si presta a facili ironie )
Pinco Pallino #123 Febbraio 2006, 10:06 #2
Sembra che all'azione legale di Tangent si unirà anche quella di Mazzett...
k0nt323 Febbraio 2006, 10:26 #3
ma esiste davvero lo Sherman Act?!?
Motosauro23 Febbraio 2006, 10:29 #4
Appunto
Raid023 Febbraio 2006, 11:25 #5
Bè in effetti le licenze di Windows sono trooooooooooppo restrittive...ma dico se uno cambia case deve ricomprare la licenza, se cambia mobo anche....ci manca solo che uno debba comprare la licenza, anche quando cambia mouse e siamo apposto!!!
MuadDibb23 Febbraio 2006, 12:09 #6
Io ho ricomprato la licenza l'altro ieri: avevo cambiato l'immagine del desktop!!
JohnPetrucci23 Febbraio 2006, 12:16 #7
Ci risiamo, la storia infinita.....
bjt223 Febbraio 2006, 12:46 #8
Tangent chiede la tangent a MS...
Rufus8623 Febbraio 2006, 13:11 #9
Quando ho letto il titolo pensavo si parlasse di tangenti.
OverCLord23 Febbraio 2006, 13:53 #10
@ Pinco Pallino:
anche quella di Picciott e Bustarell ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^