Stop allo sviluppo di Firefox in versione a 64bit

Stop allo sviluppo di Firefox in versione a 64bit

Non ci sarà più una versione di Firefox a 64 bit. Problemi di plug-in e necessità di ottimizzare lo sviluppo su altri progetti

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Programmi
FirefoxMozilla
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ziozetti23 Novembre 2012, 10:20 #11
Originariamente inviato da: motoreasincrono
@franlelli e per quale ragione uno dovrebbe far allocare al browser piu' di 3 gb di ram? 200k schede di youporn in contemporanea? Le differenze tra 32 e 64 bit sono per lo piu' una questione di figaggine. E nell'articolo c'e' scritto chiaramente. "E piuttosto che proporre un prodotto insoddisfacente è preferibile dedicare maggiori sforzi allo sviluppo del ramo a 32bit e a tutte le altre novità."

Per poi lamentarsi, fra l'altro, che Firefox consuma un sacco di ram...
[>>VK<<]23 Novembre 2012, 10:26 #12
Waterfox e passa la paura ( http://www.waterfoxproject.org/ )
metrino23 Novembre 2012, 10:27 #13
Mi meraviglia la superficialità della notizia riguardo un aspetto che evidentemente si è dato per scontato: la versione 64bit "cassata" è solo per i SO Microsoft. Il motivo, semplificando, è che alcune API del SO non funzionano come dovrebbero e Mozilla si è stancata di cercare work-around.

Altra musica per Linux e MACOS: qui le versioni 64 bit sono ancora attivamente manutenute e sviluppate, anche perché già oggi sono molto più diffuse le architetture 64bit delle 32bit.
Dumah Brazorf23 Novembre 2012, 10:33 #14
Originariamente inviato da: Bivvoz
Io avrei trovato più logico sosprendre la 32bit.
Gli os 32bit sono ancora usati, ma non succede nulla se usano un browser vecchio.


Ah sì? Pensa te che fessi ci sono nelle software house. Tutti i mesi a correggere falle di sicurezza che tanto non succede nulla...
I 32bit vivranno ancora parecchi anni e anche quando i processori saranno solo 64bit ci saranno gli emulatori software. E' enormemente più logico postporre la versione 64bit visto inoltre che non è un'applicazione che richiede chissà quali risorse.
Mde7923 Novembre 2012, 10:47 #15
Originariamente inviato da: ziozetti
Il futuro è a 64 bit ma il presente è assolutamente a 32 bit, sospendere il supporto ai SO a 32 bit è un suicidio.
C'è un mondo fatto di Windows XP aziendali fuori da questo forum.


Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Ah sì? Pensa te che fessi ci sono nelle software house. Tutti i mesi a correggere falle di sicurezza che tanto non succede nulla...
I 32bit vivranno ancora parecchi anni e anche quando i processori saranno solo 64bit ci saranno gli emulatori software. E' enormemente più logico postporre la versione 64bit visto inoltre che non è un'applicazione che richiede chissà quali risorse.


E' presto per abbandonare i 32 bit, ma tutto il mondo che è rimasto indietro come quello aziendale non sta dietro all'ultima versione di firefox, anzi se si fermassero e rilasciassero solo dei fix sarebbero contenti.
Poi se mi dite che i 64 bit non porterebbero nessun vantaggio ok, di questo non me ne intendo ma pensavo che a 64 bit i programmi girassero in maniera nativa e non emulata e quindi andassero meglio, ho detto una castroneria?
andrew0423 Novembre 2012, 10:49 #16
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Ah sì? Pensa te che fessi ci sono nelle software house. Tutti i mesi a correggere falle di sicurezza che tanto non succede nulla...
I 32bit vivranno ancora parecchi anni e anche quando i processori saranno solo 64bit ci saranno gli emulatori software. E' enormemente più logico postporre la versione 64bit visto inoltre che non è un'applicazione che richiede chissà quali risorse.


tra l'altro il software 32bit sul 64bit si può installare... viceversa no, quindi non è che il 64bit rimane senza programmi
Raghnar-The coWolf-23 Novembre 2012, 11:14 #17
Originariamente inviato da: andrew04
tra l'altro il software 32bit sul 64bit si può installare... viceversa no, quindi non è che il 64bit rimane senza programmi


Beh io ho un Linux 64 bit in ufficio e rimango completamente scoperto dato che il 32 bit non è compatibile con le librerie installate... a meno che non facciano una build che risolva tutte le dipendenze agilmente...
birmarco23 Novembre 2012, 11:18 #18
Che razza di idioti!

Ringrazio VK per aver segnalato Waterfox Purtroppo sono un po' indietro con lo sviluppo...
Nicodemo Timoteo Taddeo23 Novembre 2012, 11:24 #19
Forse non è abbastanza chiaro quello che c'è scritto sulla news, è il caso di ribadirlo. Lo sviluppo dalla versione 64 bit viene cessato solo ed esclusivamente per MS Windows. Linux e OS-X continueranno ad avere la loro versione di FF 64 bit.


ziozetti23 Novembre 2012, 11:28 #20
Originariamente inviato da: birmarco
Che razza di idioti!

E già, come fare a meno dei 64 bit su un browser.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^