Spartan sensibilmente più veloce di Internet Explorer: ecco come abilitare l'engine

Spartan sensibilmente più veloce di Internet Explorer: ecco come abilitare l'engine

Sono già apparsi online i primi test sugli apporti prestazionali di Spartan su Windows 10. Il browser web non è ancora presente sull'ultima Technical Preview, ma il motore alla sua base è già attivabile con una rapida procedura

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Programmi
WindowsMicrosoft
 

Lo scorso venerdì Microsoft ha rilasciato la build di gennaio di Windows 10 Technical Preview. In questa sono racchiuse molte delle novità annunciate mercoledì scorso, anche se manca ancora Spartan. Il nuovo web browser non dovrebbe essere disponibile ancora per parecchi mesi, e non sarà rilasciato con la prima versione pubblica di Windows 10. Ma c'è un modo per vedere all'opera una delle sue parti più importanti.

Microsoft Spartan

Edge è il nuovo motore di rendering delle pagine di Spartan, e può essere abilitato su Internet Explorer 11 nella Technical Preview di Windows 10 a partire dalla Build 9926, l'ultima disponibile al momento in cui scriviamo. Stiamo parlando naturalmente di una versione ancora in fase embrionale, ma che tuttavia riesce a sfoderare un discreto margine prestazionale rispetto al vecchio motore di rendering, con prestazioni talvolta quasi raddoppiate.

"L'aumento delle performance del nuovo motore Javascript è enorme, e porta Internet Explorer sostanzialmente al pari di Google Chrome", scrive Brett Howse di Anandtech, la prima pubblicazione ad aver mostrato le performance del nuovo motore di rendering. Il boost prestazionale più evidente è con Google Octane v2.0, in cui si assiste ad un miglioramento dell'82% rispetto al vecchio motore di rendering, mentre su Kraken il boost è di circa il 45%.

Primi benchmark di Spartan
Fonte: Anandtech

Sono meno sensibili le migliorie su WebXPRT, Oort Online e HTML5Test, in cui "Edge" non riesce a competere con i risultati di Chrome e Firefox. Quella analizzata non è altro che solo una parte di un browser ancora in fase di gestazione: nel corso dei mesi Microsoft potrebbe infatti affinare ulteriormente il codice per ottenere prestazioni più elevate. Le premesse per un ottimo browser comunque ci sono tutte.

Spartan sarà un'app universale, quindi sarà disponibile ed aggiornabile attraverso lo store su tutte le piattaforme compatibili. Anandtech ha anche pubblicato una semplice procedura per attivare il nuovo motore di rendering, che richiede l'installazione della TP Build 9926 di Windows 10.

  • Aprire Internet Explorer 11
  • Digitare "about:flags", senza virgolette, sulla barra degli indirizzi
  • Abilitare "Experimental Web Platform Features"
  • Riavviare Internet Explorer 11

Si tratta di funzionalità in fase sperimentale, pertanto è probabile che in alcune circostanze si possano riscontrare problematiche sul piano della stabilità. I cambiamenti sono naturalmente reversibili.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djmatrix61926 Gennaio 2015, 14:28 #1
Possibile che se ne faccia solo una questione di velocità nei browser?
Io con Chrome mi sono sempre trovato UNA FAVOLA, per le estensioni, la sicurezza, le impostazioni e tutto il resto. PERFETTO.
Per quanto mi riguarda, neanche quando userò Windows 10 passerò dall'altro lato.
alex926 Gennaio 2015, 14:36 #2
Concordo: la marea di estensioni di Chrome sono favolose. Per dire io ormai faccio tutte le opzioni basilari con le gestures del mouse che sono comodissime...
gd350turbo26 Gennaio 2015, 14:36 #3
Anche perchè allora, anche gli altri si saranno evoluti !
Marko#8826 Gennaio 2015, 14:38 #4
Originariamente inviato da: djmatrix619
Possibile che se ne faccia solo una questione di velocità nei browser?
Io con Chrome mi sono sempre trovato UNA FAVOLA, per le estensioni, la sicurezza, le impostazioni e tutto il resto. PERFETTO.
Per quanto mi riguarda, neanche quando userò Windows 10 passerò dall'altro lato.


Vedi com'è strano e vario il mondo? A me Chrome fa schifo per esempio.
djmatrix61926 Gennaio 2015, 14:47 #5
Originariamente inviato da: Marko#88
Vedi com'è strano e vario il mondo? A me Chrome fa schifo per esempio.


Lo so che a molti non piace, non mi meravigliavo di questo. Ho solo detto che non conta solamente la velocità, tutto qui.

Non è strano, è perfettamente normale così.
Pier220426 Gennaio 2015, 14:54 #6
Originariamente inviato da: djmatrix619
Possibile che se ne faccia solo una questione di velocità nei browser?
Io con Chrome mi sono sempre trovato UNA FAVOLA, per le estensioni, la sicurezza, le impostazioni e tutto il resto. PERFETTO.
Per quanto mi riguarda, neanche quando userò Windows 10 passerò dall'altro lato.


Il successo di Chrome, per chi non ha la memoria volutamente corta, oltre all'autoinstallazione che non sai perché appena visiti qualcosa, la spinta fu una pubblicità martellante che fecero tempo fa proprio sul fattore velocità. Vediamo chi si ricorda ...
Eress26 Gennaio 2015, 15:12 #7
E si la velocità va bene, ma non a scapito della completezza ed usabilità del browser. Forse alla MS dovrebbero porre un occhio alle estensioni da sempre mancanti in IE.
SinapsiTXT26 Gennaio 2015, 15:14 #8
Mi trovo bene con Firefox, tengo chrome installato giusto per sicurezza quando una volta ogni 10 anni firefox ha problemi a visualizzare qualche sito (di solito ministeriale) tengo installato IE per lo stesso identico motivo, a volte alcuni siti non funzionano correttamente con Firefox o Chrome mentre funzionano bene con IE (purtroppo sempre siti ministeriali la maggior parte delle volte).

Comunque la mia preferenza rimane per firefox, anche se può essere leggermente più lento lo preferisco a Chrome, il fatto che finalmente microsoft si sia data una mossa a migliorare il proprio browser mi può fare solo piacere anche se il problema resta poi le decine di addons utili che si trovano su Firefox e Chrome e che forse non si troveranno mai per Spartan.
Bonex26 Gennaio 2015, 15:57 #9
Io dapprima prima che uscisse Chrome usavo Firefox e ancora adesso uso solo Firefox... ho la mia collector di estensioni preferite e con Sync mi trovo benissimo. Lo so che con Chrome, che non ho neanche installato, posso fare praticamente le stesse cose che fà FF ma non ci penso a cambiare.
Uso anche molto frequentemente IE perchè è comunque stabile e su certi siti è meglio dei concorrenti ma per il resto il principale e FF!
Marko#8826 Gennaio 2015, 15:58 #10
Originariamente inviato da: Pier2204
Il successo di Chrome, per chi non ha la memoria volutamente corta, oltre all'autoinstallazione che non sai perché appena visiti qualcosa, la spinta fu una pubblicità martellante che fecero tempo fa proprio sul fattore velocità. Vediamo chi si ricorda ...


Sopratutto la prima: solo se penso ai miei amici (quelli poco "furbi" informaticamente parlando) il 70/75% usa Chrome perchè se l'è trovato installato e tutto sommato non va male...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^