Skype, primi screenshot e dettagli della nuova universal app Windows 10

Skype, primi screenshot e dettagli della nuova universal app Windows 10

Microsoft ha annunciato l'arrivo della nuova versione di Skype sotto forma di universal app Windows 10. Qualcuno ha già avuto modo di provarla, mostrando il primo screenshot.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Programmi
MicrosoftSkype
 

A breve distanza dall'annuncio ufficiale dell'arrivo della nuova universal app di Skype per piattaforma Windows 10, arrivano interessanti indiscrezioni con la diffusione dei primi screenshot e di alcune informazioni sulle caratteristiche incluse nella release attualmente in fase di sviluppo. A divulgarle è il sito Thurrot.com. 

Skype

Al momento, sottolinea la fonte, la versione provata funziona esclusivamente con le build di Redstone di Windows 10, ovvero con quelle più recenti a cui possono accedere i partecipanti al programma Windows Insider e, ovviamente, i membri del team di sviluppo di Microsoft. Tale circostanza suggerisce che il rilascio della nuova app non sarà imminente e che, verosimilmente, potrebbe non avvenire prima della nuova major release di Windows 10.

La stabilità migliorabile, come è lecito attendere da una build in fase di test (riportati un paio di crash nel periodo di utilizzo) el'app non supporta ancora il design responsive, ma non è detto che Microsoft non corregga con successive release tale mancanza. Per il momento, le funzionalità incluse nell'app riprendono in maniera fedele quelle integrate nell'applicazione desktop, dalla quale si differenzia esclusivamente per il formato adottato che è quello basato sulla Universal Windows Platform di Windows 10.

Si riporta a seguire la galleria di screenshot pubblicata da Brad Sams del sito Thurrot.com

Anche se chi utilizza una versione stabile di Windows 10 dovrà mettere in conto un'attesa non propriamente contenuta per usare la nuova UWP di Skype, gli utenti Insider potrebbero iniziare a farlo molto prima. Non è da escludere che Microsoft approfitterà della BUILD 2016, al via a partire da domani (30 marzo), per rilasciare la prima build pubblica della nuova app di Skype nell'ambito del programma Windows Insider.

Si spera che il nuovo cambio di rotta rispetto alla politica commerciale precedentemente adottata in merito a Skype sia quella decisivo. Il nuovo piano di Microsoft è quello di trasferire tutte le funzioni integrate nell'applicazione desktop di Skype nella nuova universal app di Windows 10. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Noir7929 Marzo 2016, 12:17 #1
Le "Universal App" (che tutto sono tranne che universali) se le possono tranquillamente tenere.
Pier220429 Marzo 2016, 12:22 #2
Originariamente inviato da: Noir79
Le "Universal App" (che tutto sono tranne che universali) se le possono tranquillamente tenere.


Immagino stai parlando per te...
matsnake8629 Marzo 2016, 12:23 #3
Originariamente inviato da: Noir79
Le "Universal App" (che tutto sono tranne che universali) se le possono tranquillamente tenere.


Perchè non sarebbero universali?
emiliano8429 Marzo 2016, 12:33 #4
Originariamente inviato da: Noir79
Le "Universal App" (che tutto sono tranne che universali) se le possono tranquillamente tenere.


grazie per la dritta, ora tutti, MS compresa, siamo piu' tranquilli
inkpapercafe29 Marzo 2016, 13:08 #5
Popcorn pronti per i troll del giorno... già passato uno, vedo
red5goahead29 Marzo 2016, 13:20 #6
Originariamente inviato da: matsnake86
Perchè non sarebbero universali?


Credo intendesse dire che non girano sull'Amiga.
GTKM29 Marzo 2016, 13:24 #7
Originariamente inviato da: red5goahead
Credo intendesse dire che non girano sull'Amiga.


O sulla metà dei Lumia che Microsoft ha venduto.
red5goahead29 Marzo 2016, 13:26 #8
Originariamente inviato da: GTKM
O sulla metà dei Lumia che Microsoft ha venduto.


Lumia in buona parte acquistati prima che Windows 10 mobile venisse anche solo pensato.
GTKM29 Marzo 2016, 13:35 #9
Originariamente inviato da: red5goahead
Lumia in buona parte acquistati prima che Windows 10 mobile venisse anche solo pensato.


E quindi? Sono comunque la metà, a cui avevano promesso gli aggiornamenti, con tanto di specifiche minime per W10 su MSDN. Chiuso l'OT, che comunque c'è un intero thread a riguardo, Skype è il solito mattone di sempre? Hanno cambiato solo l'interfaccia o ci sono stati dei miglioramenti tangibili?
Pier220429 Marzo 2016, 14:22 #10
Originariamente inviato da: GTKM
E quindi? Sono comunque la metà, a cui avevano promesso gli aggiornamenti, con tanto di specifiche minime per W10 su MSDN. Chiuso l'OT, che comunque c'è un intero thread a riguardo, Skype è il solito mattone di sempre? Hanno cambiato solo l'interfaccia o ci sono stati dei miglioramenti tangibili?


GtKM, quanti soldi hai speso nei Lumia?
Dalle domande che fai molto pochi, probabilmente niente.

ps: Il mattone è sempre nella testa di chi non lo usa, io che lo USO TUTTI I GIORNI, perché ho un figlio all'estero, non vedo nessun mattone, al contrario se non ci fosse un servizio in meno e molti piu soldi spesi in
telefonate...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^