Service Pack 1 per Vista: a inizio 2008

Service Pack 1 per Vista: a inizio 2008

Microsoft conferma ufficialmente i piani di rilascio del primo, e molto atteso, Service Pack per Windows Vista

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha ufficialmente confermato, nella giornata di ieri, la propria intenzione di rilasciare il Service Pack 1 per sistemi operativi Windows Vista entro il primo trimestre 2008; a oggi, quindi, è presumibile attendersi 6 mesi di tempo prima che il Service Pack possa venir scaricato e installato.

Il SP1 non dovrebbe proporre significative innovazioni al sistema operativo, ma operare a migliorare la sicurezza, le prestazioni e soprattutto la stabilità di funzionamento. E' proprio quest'ultimo elemento, del resto, ad aver generato i più elevati malcontenti tra gli utilizzatori del nuovo sistema operativo Microsoft, facendo per certi versi rimpiangere Windows XP.

Del resto, basta ritornare con la memoria al lancio di Windows XP per ritrovare molte analogie: il Service Pack 1 per quel sistema operativo aveva controbuito a risolvere vari problemi legati alla stabilità di funzionamento, mentre il successivo Service Pack 2 aveva introdotto varie novità funzionali tra le quali ricordiamo, come una delle più utilizate, una gestione ex novo delle funzionalità di rete wireless.

windows_vista_ultimate_box.jpg (20777 bytes)

Microsoft ha reso disponibile lo scorso mese, ad un selezionato numero di beta tester, una versione beta preview del Service Pack 1 per Windows Vista; nel corso del mese di Settembre un programma simile verrà aperto ad un numero variabile tra 10.000 e 15.000 utilizzatori di Windows Vista, ma questo avverrà senza aprire la fase beta a nuovi utenti che già non siano ora beta tester di Microsoft.

Gli utenti che sono iscritti a MSDN e TechNet potranno utilizzare il Service Pack 1 prima del lancio ufficiale, ma solo nella forma di Release Candidate; questo implica che saranno necessari alcuni mesi prima che questo nutrito gruppo di utenti possa aver accesso al SP1.

In termini pratici, la migrazione al Service Pack 1 richiederà il download di circa 50 Mbytes di dati attraverso Windows Update; per le utenze professionali, che richiedono un unico file di aggiornamento da poter applicare su differenti sistemi, il pacchetto complessivo avrà un peso stimato in 1 Gbyte in quanto includerà tutte le differenti localizzazioni linguistiche dei files. In questo caso il sistema dovrà avere a disposizione circa 7 Gbytes di spazio libero per procedere con l'installazione, e non potrà venir applicato ad immagini di Windows Vista che siano offline. Detto in altro modo, quindi, non sarà possibile creare un DVD d'installazione di Windows Vista contenente al proprio interno il Service Pack 1, ma bisognerà installare Vista su un nuovo sistema e solo in un secondo momento applicare il Service Pack.

A questo indirizzo è accessibile un blog ufficiale degli sviluppatori di Windows Vista, con il quale è stata annunciata la disponibilità del Service pack 1 nel primo trimestre 2008; a questo indirizzo è inoltre disponibile un white paper contenente informazioni dettagliate sulle novità introdotte con il Service Pack 1.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
riccofricco30 Agosto 2007, 12:31 #1

ho mamma

credo che per il service pack 2 ci vorrà un blu-ray, per fare tutto con un'unica installazione!
Tefnut30 Agosto 2007, 12:37 #2
ho letto l'articolo...

bha non mi pare nulla di che,
Improves battery life by reducing CPU utilization by not redrawing the screen as frequently, on certain computers.
fa un po' sorridere

bene che finalmente mettano pezza al rallentamento durante la copia file
MisterG30 Agosto 2007, 12:37 #3
Che male che si stanno facendo, saranno masochisti?
tmx30 Agosto 2007, 12:49 #4
olèèè!!! altre grasse risate a gennaio!!!
MiKeLezZ30 Agosto 2007, 12:49 #5
niente SP1 integrato
Asterion30 Agosto 2007, 12:50 #6
Originariamente inviato da: Tefnut
bene che finalmente mettano pezza al rallentamento durante la copia file


Amen fratello, amen!
ShinjiIkari30 Agosto 2007, 12:59 #7
Ma io sapevo che durante l'installazione di Vista, in presenza di una connessione funzionate, si potessero installare gli aggiornamenti disponibili direttamente assieme al sistema operativo. Ho capito male, oppure questo SP1 fa eccezione?
WarDuck30 Agosto 2007, 13:11 #8
Originariamente inviato da: ShinjiIkari
Ma io sapevo che durante l'installazione di Vista, in presenza di una connessione funzionate, si potessero installare gli aggiornamenti disponibili direttamente assieme al sistema operativo. Ho capito male, oppure questo SP1 fa eccezione?


Esatto, durante l'installazione dovrebbe scaricare gli ultimi aggiornamenti.

Il problema è che col passare del tempo secondo me l'installazione potrebbe richiedere troppo tempo, certo se esce questo SP1 già è un passo in avanti.

Cmq la nuova versione leaked dell'SP1 pesa 1 cd e non compresso mi pare siano circa 2gb.

http://www.infoworld.com/article/07...ld-leaks_1.html

http://zumzum-keepingitreal.blogspo...633-review.html
elisir199830 Agosto 2007, 13:14 #9

Vista sp1

uhmm...mi sa che devo andare a comprare il blu ray o hddvd per installare il futuro sp2...chissà se sceglieranno come formato il primo (BR) o il secondo (HDDVD)
tinniz97730 Agosto 2007, 13:20 #10
Ma tra le cose che in Vista propio non ho capito è la sua instabilità con l'overclock,magari succede solo a me ,ma io con la mia a8n32 sli appena eseguivo un'overclock come pure con la a8n proactiv del muletto vedevo poco dopo il riavvio la schermata blu o sempre pronta a prendere lo schermo !!!!
aggiornando il bios ho risolto (versione beta )ma come controindicazione che ci crediate o no non riesco più a insallare XP ma almeno rimane stabilissimo pure in overclock(mai un riavvio in tre mesi)
Spero propio che questo aggiornamento risolva il problema
non credo ma ci spero!
tanto per poter installare xp quando voglio almeno sul muletto!!! e no soltanto dopo l'aggiornamento del bios
MAGARI succede solo a mè!!
ma vi giuro che è vero,ho provato mille volte e i sintomi persistono!!!
secondo voi mi risolve il problema

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^