Rilasciata Mandrake 9.1 per PowerPC

Rilasciata Mandrake 9.1 per PowerPC

A poche settimane dal rilascio della release per pc, MandrakeSoft rende disponibile la versione per Mac

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Programmi
 
Poche settimane fa MandrakeSoft ha rilasciato la release 9.1 della propria distribuzione Linux, le cui caratteristiche essenziali possono essere così riassunte:
- Apache 2.0
- KDE 3.1
- Gnome 2.2
- Kernel 2.4.21
- Xfree86 4.3.0
- Supporto Wi-Fi
- Configurazione di rete "Zeroconf"
- Nuova procedura di installazione semplificata
- OpenOffice 1.0.2
- Mozilla 1.3

Oggi viene annunciata la disponibilità di una versione dedicata agli utenti Mac le cui caratteristiche sono le seguenti:
- pbbuttonsd/gtkpbuttons: funzionalità dei tasti speciali dei portatili
- MOL Mac-on-Linux (Emulatore di Mac OS, anche OS X, in shell sotto Linux)
- BenH based alternate kernel: codice ottimizzato per i portatili e per le loro funzioni di risparmio energetico

Inutile dire che MandrakeSoft anche in questa occasione dimostra di essere una realtà estremamente dinamica, e che vuole ad ogni costo superare le difficoltà economiche incontrate nell'ultimo periodo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
A-ha15 Aprile 2003, 11:26 #1

qualcosa non quadra

vorrei sapere dove hanno preso il kernel 2.4.21...

visto che non è ancora stato rilasciato e ci sono solo delle "beta", www.kernel.org per dettagli
joe4th15 Aprile 2003, 12:01 #2
E' un pre. Per questo lo chiamano
2.4.21.0.13mdk, etc., lo 0 dopo il terzo
numero indica proprio quello.
znick15 Aprile 2003, 18:45 #3
Io invece vorrei sapere, da un utente Mac, per quale motivo ci sarebbe per installare Linux su un powerpc, visto che sto usando da 2 settimane MacOSX (10.2.4) e lo trovo semplicemente definitivo...
^TiGeRShArK^15 Aprile 2003, 21:57 #4
in effetti... l'unica cosa buona ke hanno i mac è il sistema operativo... gli tolgono pure quello............
joe4th15 Aprile 2003, 21:59 #5
Uno puo' sempre installare Linux e far girare
OSX dentro MAE...
SAND15 Aprile 2003, 21:59 #6
Originally posted by "znick"

Io invece vorrei sapere, da un utente Mac, per quale motivo ci sarebbe per installare Linux su un powerpc, visto che sto usando da 2 settimane MacOSX (10.2.4) e lo trovo semplicemente definitivo...


Concordo...ma forse qualuno potrebbe preferire linux a osx server...

Anche se...a quel punto ti cucchi un pc...

Boh, cmq pochissimi utenti apple usano linux....
Abbiamo solo quello di buono oltre ai portatili piu' belli del mondo...aspettando il ppc970 allora avremo anche i desktop piu' veloci!
joe4th15 Aprile 2003, 22:00 #7
Guardate che i PPC non sono esclusiva dei MAC.
Ci sono anche nelle serie IBM (RS6000). E quella
versione di Linux Mandrake dovrebbe funzionare
anche su quelli.

cdimauro16 Aprile 2003, 17:41 #8
Originally posted by "SAND"


Boh, cmq pochissimi utenti apple usano linux....
Abbiamo solo quello di buono oltre ai portatili piu' belli del mondo...aspettando il ppc970 allora avremo anche i desktop piu' veloci!


Beh, è da vedere: il PPC970 è un ottimo processore, ma l'implementazione dell'architettura PowerPC risente anche di alcuni compromessi che sono stati necessari per poter raggiungere certi clock. A parità di frequenza, FSB e cache L2 a mio avviso un PPC Motorola è nettamente più performante...

Comunque i risultati li vedremo fra un po' di mesi, spero...
SAND16 Aprile 2003, 20:43 #9
Originally posted by "cdimauro"



Beh, è da vedere: il PPC970 è un ottimo processore, ma l'implementazione dell'architettura PowerPC risente anche di alcuni compromessi che sono stati necessari per poter raggiungere certi clock. A parità di frequenza, FSB e cache L2 a mio avviso un PPC Motorola è nettamente più performante...

Comunque i risultati li vedremo fra un po' di mesi, spero...


Ma se a parità di frequenza lo danno 4 o 5 volte piu' veloce...
cdimauro17 Aprile 2003, 14:16 #10
Guarda che aumenti di prestazioni di quest'ordine di grandezza sono assolutamente fuori dalla realtà: sono sicuramente voci di corridoio divulgate ad arte per illudere la gente.

Ribadisco fermamente il concetto di cui sopra: vedrai che quando (e se) arriveranno i primi PowerMac con PPC970, i numeri saranno ben altri...

Tra l'altro, l'architettura è praticamente la stessa: cambia l'implementazione e l'aggiunta dei 64 bit di dati/indirizzamento della memoria, e se vai a leggere un po' di preview (ottima quella di ArsTechnica), ti potrai rendere conto che l'approccio di IBM all'esecuzione del codice suddiviso in "bundle" di 5 istruzioni può portare anche a risvolti negativi (e non sono rari i casi, anzi!).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^