Riconoscimento vocale in Google Chrome 11

Riconoscimento vocale in Google Chrome 11

Google Chrome 11 è in grado di utilizzare il microfono del PC per effettuare il riconoscimento vocale

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:37 nel canale Programmi
Google
 

Da qualche giorno è ormai disponibile una versione definitiva di Google Chome 11, browser web già conosciuto e descritto durante il periodo di betatesting. La principale novità di questa release è da ricercare nella funzione di riconoscimento vocale che apre svariate possibilità di utilizzo e di creazione di nuovi servizi online.

Con l'utilizzo delle nuove API HTML5 Speech Input è possibile sfruttare il microfono del PC per rilevare una frase pronunciata dall'utente, la stessa frase può essere poi inserita in un form e rielaborata dal PC. Una prima implemetazione che ha puro scopo di testing è disponibile qui . Le possibilità offerte dalle funzioni di riconoscimento vocale sono parecchie: si pensi ad esempio al già esistente servizio di traduzioni automatiche offerto da Google e alla possibilità di dettare un testo da tradurre, come anche alla facilità di dettare un testo che verrà automaticamente trasformato e archiviato come un documento.

Google Translate integra già parzialmente la nuova funzionalità di riconoscimento automatico, e nel box normalmente utilizzato per l'inserimento del testo è ben visibile l'icona di un microfono: cliccando su tale elemento verrà avviato il riconoscimento vocale. Rispetto a soluzioni alternative che già effettuano questo tipo di funzione, Google è stata capace di integrare il riconoscimento vocale in modo semplice sfruttando una delle possibilità di HTML5; siamo certi che questa sia solo una delle tante novità che presto vedremo grazie all'utilizzo del nuovo markup in fase di definizione da parte del W3C.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
3nto8629 Aprile 2011, 10:52 #1
"Google Translate integra già parzialmente la nuova funzionalità di riconoscimento automatico, e nel box normalmente utilizzato per l'inserimento del testo è ben visibile l'icona di un microfono: cliccando su tale elemento verrà avviato il riconoscimento vocale."

Ma sono l'unico che questo microfono non lo vede proprio????
Tuvok-LuR-29 Aprile 2011, 11:03 #2
io lo vedo e funziona anche molto bene (anche in italiano)
montanaro7929 Aprile 2011, 11:07 #3
nemmeno io non vedo il microfono ....
barchitiello29 Aprile 2011, 11:17 #4
in google translate il microfono si trova in basso a destra della finestra dove si scrive il testo da tradurre...
ma come si implementa al motore di ricerca?? se si può..
AnthonyTex29 Aprile 2011, 11:49 #5
Ovviamente con chrome 11 installato vi basta installare questa estensione e il microfono oltre ad apparire sulle estensioni appare anche su www.google.it
filippo198029 Aprile 2011, 12:15 #6
Oggi pomeriggio scarico la nuova versione di Chrome ma dubito fortemente sia diventata pienamente compatibile con lo screen reader che uso...
Se solo FF fosse un po' più compatibile con CSS3 e HTML5 non avrei nulla di cui lamentarmi...
Relok30 Aprile 2011, 16:46 #7
Originariamente inviato da: Tuvok-LuR-
io lo vedo e funziona anche molto bene (anche in italiano)


Funziona bene anche con voce nasale ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^