OpenOffice.org 3.3 disponibile. Continua il testa a testa con LibreOffice 3.3

OpenOffice.org 3.3 disponibile. Continua il testa a testa con LibreOffice 3.3

A poche ore dal rilascio di LibreOffice 3.3 è stata rilasciata una nuova release di OpenOffice.org

di pubblicata il , alle 10:17 nel canale Programmi
 

Da poche ore è disponibile una nuova release di OpenOffice.org e questo annuncio giunge poco dopo il rilascio di LibreOffice in versione stabile. Pura casualità oppure ennesima prova di forza? Dal punto di vista degli utenti la situazione è ulteriormente complicata infatti il numero di release per entrambe le suite è 3.3.

Qui di seguito riportiamo le principali novità di questa release di OpenOffice.org:

- nuova interfaccia di stampa
- accesso ai sinonimi attraverso menù contestuale
- una barra di ricerca comune a tutte le applicazioni
- nuove opzioni di sicurezza e di collaborazione per i documenti
- embedding delle font standard all'interno dei documenti in formato PDF
- un milione di righe nei fogli elettronici
- nuove opzioni di importazione del formato Comma Separated Value in Calc
- possibilità di inserire immagini e testi all'interno dei grafici in Chart
- migliore gestione del layout delle dispositive in Impress
- dizionario ortografico e dei sinonimi italiani in versione aggiornata

Oltre a queste novità, OpenOffice.org 3.3 include degli aggiornamenti di sicurezza particolarmente importanti non meglio precisati nella documentazione di rilascio. Il download è disponibile a questo indirizzo.

Il progetto OpenOffice.org rimane ben vicino a Oracle e prosegueil confronto a distanza con il nuovo LibreOffice, a cui si aggiunge un terzo incomodo, infatti Oracle Open Office 3.3 è disponibile da metà dicembre

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

156 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rei & Asuka28 Gennaio 2011, 10:40 #1
Chiedo venia, qualcuno mi riassumerebbe le reali differenze/ pro e contro, tra le 2 release?
bs8228 Gennaio 2011, 10:54 #2
E possono tenerseli entrambi!

Preferisco pagare caro per Office, ma almeno ho dei documenti che come li apro oggi so di aprirli identici anche fra secoli.
$padino28 Gennaio 2011, 11:00 #3
ma oracle open office sarà a pagamento vero?
mau7828 Gennaio 2011, 11:02 #4
Originariamente inviato da: bs82
E possono tenerseli entrambi!

Preferisco pagare caro per Office, ma almeno ho dei documenti che come li apro oggi so di aprirli identici anche fra secoli.



Questa è proprio bella...........!!!!!!
uc8428 Gennaio 2011, 11:02 #5
Originariamente inviato da: bs82
E possono tenerseli entrambi!

Preferisco pagare caro per Office, ma almeno ho dei documenti che come li apro oggi so di aprirli identici anche fra secoli.


ma quando mai...
ad ogni versione di office cambiano i formati e ci sono spesso problemi di compatibilità tra documenti e software di versioni diverse
se office non utilizzasse i suoi stramaledetti formati proprietari il mondo sarebbe migliore. lunga vita ad openoffice/libreoffice!
bs8228 Gennaio 2011, 11:05 #6
un doc di 15 anni fa lo apri IDENTICO.

Apri ora un vecchio file di OO... senza contare che misteriosamente cambiano le tablature da un pc all'altro O_o... su un pc vedi una cosa, su un altro pc ne vedi un'altra... misteri di OO...
Rei & Asuka28 Gennaio 2011, 11:06 #7
Qui nella lan dell'ufficio, sulla medesima stampante, spaginano i documenti tra il 2007 ed il 2010, bello pagare per un disservizio
mnovait28 Gennaio 2011, 11:08 #8
Originariamente inviato da: bs82
E possono tenerseli entrambi!

Preferisco pagare caro per Office, ma almeno ho dei documenti che come li apro oggi so di aprirli identici anche fra secoli.


falso.
hai sentito parlare di "standard"?

mi accodo alla richiesta:
chi ha provato entrambe le versioni può elencare pro/contro?
uc8428 Gennaio 2011, 11:13 #9
@bs82

un .doc con formattazione standard di 15 anni fa magari sì, d'altronde posso usare anche wordpad per comporlo, senza bisogno di suite office.
ma ti assicuro che un foglio excel 2007 con macro e/o collegamenti a database e/o tabelle pivot fa casini inenarrabili su office 2010. e fu uguale quando si passò dal 2003 al 2007, da xp al 2003, dal 97 a xp...
trapanator28 Gennaio 2011, 11:13 #10
oltre ai win-ari abbiamo pure gli offici-ari... bah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^