Office per iPad arriverà dopo la versione touch per Windows

Office per iPad arriverà dopo la versione touch per Windows

Da tempo Microsoft è al lavoro per realizzare una versione di Office con interfaccia touch che probabilmente sarà disponibile anche per altri sistemi operativi

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Programmi
MicrosoftWindowsiPadApple
 

Nel corso di un evento organizzato da Gartner in California Steve Ballmer - Ceo di Microsoft - ha puntualizzato alcuni aspetti in merito allo sviluppo di Office con un'interfaccia touch e alla possibile versione della suite Micrsoft anche per iPad. Con poche e semplici parole Ballmer conferma che una versione di Office dotata di interfaccia touch e dedicata a sistemi Windows 8.1 è in fase di sviluppo, e solo al termine di tale progetto è possibile ipotizzare una versione dedicata a iPad.

Microsoft si concentra quindi sull'interfaccia touch ottimizzata per i propri tablet e per quelli dei partner non negando però il possibile interesse verso altre piattaforme. Anche le dichiarazioni di Qi Lu,  Microsoft's head of applications and services, offrono ulteriori conferme rispetto alle strategie di Microsoft, infatti Lu conferma l'intenzione dell'azienda nel voler supportare le esigenze dei propri utenti che vogliono utilizzare Office anche su piattaforme differenti da Windows.

Ricordiamo che una release di Office per utenti iPhone è già disponibile, ma tali app non sono compatibili con iPad. Inoltre, per poter utilizzare Office su iPhone è necessario disporre di un account Office 365. Non è al momento noto se questo requisito verrà esteso anche alle app per iPad.

Alcuni mesi fa Microsoft aveva già mostrato nel corso di un evento dedicato agli sviluppatori una versione di Powerpoint con interfaccia touch, ma al momento attuale non si hanno informazioni in merito agli ulteriori sviluppi e alle tempistiche di rilascio di tale progetto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emilianononparla10 Ottobre 2013, 10:39 #1
Passa powerpoint per dimostrazioni ma mi vengono i bordoni di terrore al pensiero di usare subtotali o pivot su fogli excel di bilanci e statistiche.
giuliop10 Ottobre 2013, 12:51 #2
Originariamente inviato da: emilianononparla
Passa powerpoint per dimostrazioni ma mi vengono i bordoni di terrore al pensiero di usare subtotali o pivot su fogli excel di bilanci e statistiche.


Difficilissimo farlo capire a Microsoft, che continua imperterrita a sbattere la testa contro il muro.
emilianononparla10 Ottobre 2013, 15:30 #3
eh... lo sanno benissimo... cercano solo clientela nell'antro degli approssimativi cronici.... Gli altri li hanno già come clienti....

Che poi, detto tra noi... l'alternativa free (open office) non è poi così lontana se si pensa che è gratis.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^