Nuovo client Folding@Home per GPU NVIDIA Fermi

Nuovo client Folding@Home per GPU NVIDIA Fermi

Aggiornamento al core GPU 3 per il client Folding@Home, in grado ora di sfruttare anche la potenza di elaborazione delle GPU NVIDIA basate su architettura Fermi

di pubblicata il , alle 11:44 nel canale Programmi
NVIDIA
 

L'università di Stanford ha reso disponibile per il download una nuova versione beta del proprio client Folding@Home, con il quale è stata estesa la compatibilità con le nuove schede video NVIDIA della famiglia GeForce GTX 400, basate quindi su architettura Fermi.

Per poter operare correttamente il nuovo codice richiede come minimo driver Forceware release 197.45, un nuovo client e ovviamente il nuovo core di elaborazione, release 15, compatibile con le ultime GPU NVIDIA. E' sconsigliato l'utilizzo di questo codice ai possessori di GPU ATI, per le quali lo sviluppo continua: tale versione è infatti specificamente stata ottimizzata in fase di debug per le GPU NVIDIA pertanto l'utilizzo con quelle ATI potrebbe portare ad evidenziare alcuni bug, pur con un funzionamento apparentemente corretto.

Varie informazioni su GPU3, la terza generazione di core di elaborazione per GPU del client Folding@Home, è disponibile sul sito del programma a questo indirizzo. Il download del client NVIDIA è accessibile a questo indirizzo.

Ricordiamo che il progetto Folding@Home, sviluppato dall'università di Stanford, utilizza attraverso un particolare software residente nel computer parte della potenza elaborativa di un processore per elaborare dati su proteine. Sfruttando milioni di computer messi a disposizione dagli appassionati, il progetto ha a disposizione una potenza elaborativa estremamente elevata, con costi di mantenimento molto bassi per il progetto nel suo complesso e la valenza sociale del permettere ad ogni possessore di computer collegato al web di elaborare dati utili per la ricerca scientifica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally26 Maggio 2010, 11:53 #1
...nel link non si parla di Fermi...anzi parlano di bug con le 8800 and 9800 a cui stanno lavorando...non è chiaro se siano o meno ottimizzati per tale architettura...

...ciao Andrea...
killer97826 Maggio 2010, 11:54 #2
E arrivata l'estate non penso sia salutare far macinare questi dati x diverse ore ad una GPU Fermi in camera si avranno 50° dopo un po
p4ever26 Maggio 2010, 11:57 #3
Fermi?

tutt'al più si può fare un fire@t_home
fabri8526 Maggio 2010, 12:25 #4
Fermi non è fatto per i giochetti.

E' stato progettato per calcoli molto più complessi e specifici. CUDA OPENCL ecceter...

E c'è da dire che le applicazioni scritte in CUDA sono IMPRESSIONANTI.

Il rapporto consumi prestazioni è ottimo nonostante tutti sappiamo quanto consumi.

basta con questa storia delle griglie e dei barbecue...
g.luca86x26 Maggio 2010, 12:37 #5
Originariamente inviato da: fabri85
Fermi non è fatto per i giochetti.

E' stato progettato per calcoli molto più complessi e specifici. CUDA OPENCL ecceter...

E c'è da dire che le applicazioni scritte in CUDA sono IMPRESSIONANTI.

Il rapporto consumi prestazioni è ottimo nonostante tutti sappiamo quanto consumi.

basta con questa storia delle griglie e dei barbecue...


invece al momento attuale sono il punto focale del discorso. Io non darei mai in pasto ad una scheda che ha problemi di surriscaldamento per sua natura altra roba in pasto. Il progetto folding@home è utile e bello ma sinceramente non si può praticamente rischiare il proprio hardware (non economico tra l'altro). Magari con il prossimo processo produttivo se quelle volpi arteriosclerotiche di nvidia risolvono il problema dei consumi se ne potrà parlare ma ora non consiglierei a nessuno che abbia una fermi di usarla anche per queste cose, ora come ora...
paolor_it26 Maggio 2010, 12:44 #6
Belle iniziative, peccato però chje con F@H continuo ad aver problemi anche solo a farlo funzionare con le CPU multicore. Horse alla Stanford dovrebbero partire da questo...
Notturnia26 Maggio 2010, 12:47 #7
hm.. ma perchè la scheda "ha problemi di surriscaldamento" ?..

lavora fuori specifiche ? no

va a fuoco ? no

in tal caso.. chi è che ha deciso che ha problemi ?.. qualche persona ?

o nVidia ha detto che le GTX4XX hanno problemi e le sta richiamando ?.. non mi pare..

allora basta dire fesserie.. scalda.. non vuol dire che ha problemi..

quanti di voi hanno cambiato un processore mentre era appena stato spento ?.. io l'ho fatto con un D820 intel.. e scottava.. ma non era fuori specifiche.. 80° sono tantini ma non era morto..

basta dire fesserie.. scalda e consuma.. non ha problemi.. è nato con un dissipatore ad-hoc per evitare rogne.. ne ho avute più io con la GTX285 scommetto che non chi sta parlando con la GTX480 (ma chi parla la ha vero ?.. per quello dice che ha problemi.. o parla per sentito dire di sentito dire di sentito dire di .... ?)
rb120526 Maggio 2010, 12:49 #8
Originariamente inviato da: fabri85
Fermi non è fatto per i giochetti.

E' stato progettato per calcoli molto più complessi e specifici. CUDA OPENCL ecceter...

E c'è da dire che le applicazioni scritte in CUDA sono IMPRESSIONANTI.

Il rapporto consumi prestazioni è ottimo nonostante tutti sappiamo quanto consumi.

basta con questa storia delle griglie e dei barbecue...



E basta anche con sta storia dei giochetti contro il GPGPU...
Sia che stiate giocando a uno dei tanti bistrattati giochetti, sia che stiate facendo complicatissimi calcoli per trovare la cura al cancro, alla scheda non cambia esattamente una cippa. Prende dati dalla RAM video, li processa in base a come sono programmati gli streaming processor e immagazzina il risultato in un frame buffer. punto. Gliene frega assai alla scheda se il coseno che sta calcolando è relativo a un pirla che sta sparando ad altri pirla o a una molecola che si sta sviluppando.

Che le fermi siano energeticamente efficenti nei confronti delle prestazioni, è la prima volta che lo sento e lo trovo estremamente improbabile, sopratutto considerando che la scheda dual gpu avversaria, molto più performante, consuma meno.
Strato154126 Maggio 2010, 13:00 #9

...

Io lo stò provando da questa mattina sù una gtx 470.. con la ventola al 70% la scheda stà a 68-69 gradi.. e quella ambiente è ben 25 oggi..
Prima di usare questo era una settimana che la scheda macinava sù boinc senza proplemi(progetto milkway), e la sera ci gioco io..
Quindi è sempre al massimo.. no ho avuto alcun problema..
Prima avevo una ati 5870 che macinava sù mikway e stava ad 80 gradi...anche quella mai avuto problemi..
Penso che prima di sparare certe cose bisogna provare.. le nuove nvidia non sono fredde ma ci son state schede più calde.. poche chiacchere e più fatti..
Io al momento mi trovo bene con tutto
robert198026 Maggio 2010, 13:05 #10
si piu performante perchè 2 core..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^