Nuovo aggiornamento per l'utility Afterburner, ora in versione 4.2.0

Nuovo aggiornamento per l'utility Afterburner, ora in versione 4.2.0

Si aggiorna il noto software che permette di monitorare il funzionamento della propria scheda video, oltre che di intervenire sui parametri di funzionamento principali anche in ottica di overclock

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:47 nel canale Programmi
MSIGeForceRadeon
 

Gli appassionati di tweaking e di overclock delle schede video ben conoscono Afterburner, software che permette di monitorare tutti i parametri di funzionamento oltre che intervenire a modificare frequenza di clock di GPU e memoria, soglia di intervento della ventola di raffreddamento e in alcuni casi anche tensione di alimentazione.

afterburner_msi.jpg (96395 bytes)

La nuova versione ufficiale, 4.2.0, è ora disponibile online, con una nutrita serie di novità tra le quali si segnalano il pieno supporto alle schede video AMD Radeon basate su GPU Fiji oltre al modello MSI GeForce GTX 980 Ti Lightning edition. Il download della nuova versione è disponibile online a questo indirizzo; di seguito le principali novità:

  • Fixed database issue with Device_ID for GeForce GTX 980 Ti Lightning edition
  • Added AMD Fiji graphics processors family support.
  • Hardware abstraction layer architecture has been revamped to allow implementation of voltage control via direct access to GPU ondie voltage controllers (e.g. AMD Fiji SMC) in addition to previously supported external voltage controllers connected to GPU via I2C bus. Please take a note that direct access to AMD SMC from multiple simultaneously running hardware monitoring applications can be unsafe and result in collisions, so similar to I2C access synchronization we introduce global namespace synchronization mutex “Access_ATI_SMC” as SMC access synchronization standard. Other developers are strongly suggested to use it during accessing AMD GPU SMC in order to provide collision free hardware monitoring.
  • Added core voltage control for reference design AMD RADEON R9 Fury / Nano series cards with on-die SMC voltage controller
  • Added unofficial overclocking support for PowerPlay7 capable graphics cards (AMD Tonga and newer graphics processors family). Please take a note that unofficial overclocking mode with completely disabled PowerPlay is currently not supported for PowerPlay7 capable hardware.
  • Added version detection for AMD Radeon Software Crimson edition. Please take a note that new AMD Radeon Software versioning scheme is not backward compatible so now Catalyst version can be reported improperly if you reinstall older versions of Catalyst drivers on top of AMD Radeon Software Crimson edition without cleaning the registry up. Until the issue is addressed inside AMD Radeon Software Crimson edition installer, MSI Afterburner is providing compatibility switch “LegacyDriverDetection” in the configuration file allowing you to use legacy driver version detection mechanism if you’re rolling back to legacy Catalyst drivers after AMD Radeon Software Crimson edition drivers
  • GPU usage monitoring filtering algorithms, aimed to filter GPU usage monitoring artifacts in AMD ADL API on AMD Sea Islands GPU family are now disabled by default. Filtering algorithms can still be enabled by power users via configuration file if necessary
  • Added core, memory and auxiliary PEXVDD voltage control for custom design MSI GTX980Ti Lightning series graphics cards with IR3595A+IR3567B voltage regulators
  • Added memory and VRM temperature monitoring for custom design MSI GTX980Ti Lightning series graphics cards with NCT7511Y thermal sensors
  • Now SDK includes detailed documentation for third party hardware database format, allowing experienced users to add voltage control support for custom design non-MSI graphics cards
  • Temperature monitoring for AMD Family 10h – 16h micro architecture CPUs is no longer experimental. Now thermal monitoring on such CPUs is unlocked by default.
  • Slightly altered VRAM usage monitoring implementation for AMD and Intel graphics cards. Now total resident bytes are being displayed as VRAM usage instead of total committed bytes, and allocated blocks are no longer being rounded to 1MB boundary per block when calculating a total value
  • Improved skin engine. Added support for altered USF skins obfuscation scheme used in most recent versions of third party overclocking tools.
  • Added Brazilian Portuguese localization.
  • RivaTuner Statistics Server has been upgraded to v6.4.1

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7309 Dicembre 2015, 10:02 #1
Sono 2 anni che non utilizzo Afterburner, adesso uso Precision X, però noto che ha fatto dei cambiamenti (almeno estetici) davvero rilevanti... Ad oggi qual'è il migliore tra i 2 con lo SLI?
beppe9009 Dicembre 2015, 16:04 #2
Originariamente inviato da: tony73
Sono 2 anni che non utilizzo Afterburner, adesso uso Precision X, però noto che ha fatto dei cambiamenti (almeno estetici) davvero rilevanti... Ad oggi qual'è il migliore tra i 2 con lo SLI?


Io ho sempre usato questo anche con lo Sli e devo dire che è sempre andato molto bene. Invece precisionX non lo conosco, che differenze ci sono rispetto ad afterburner ?
Alekx10 Dicembre 2015, 09:31 #3
Guardate io lo utilizzo e funziona come una scheggia con il crossfire.
Tra l'altro e' l'unico che non mi manda in tilt le schede quando le overclockko a differenza di TRIXX e lo stesso programma di overclock di ASUS che non funzionano proprio bene.
il precision x pero' mi sembra che non funzioni con tutte le schede ma solo le geforce.
gianluca.f10 Dicembre 2015, 13:45 #4
scusate la domanda banale ma funziona solo con le msi?
Growan10 Dicembre 2015, 13:52 #5
Originariamente inviato da: gianluca.f
scusate la domanda banale ma funziona solo con le msi?


No, con tutte

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^