Nuovo 3DMark: online un video del test DirectX 11

Nuovo 3DMark: online un video del test DirectX 11

Futuremark continua a fornire informazioni e dettagli sulla prossima generazione del proprio benchmark, presto dotato di compatibilità multipiattaforma da Windows a Android e iOS

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:01 nel canale Programmi
AndroidWindowsiOSMicrosoftApple
 

Il debutto della nuova versione del benchmark 3DMark dovrebbe ormai essere questione di breve tempo: Futuremark ha infatti reso disponibile un secondo video che mostra alcune delle peculiarità di questo benchmark, dopo che a metà Novembre alcuni dettagli con un primo video introduttivo erano stati mostrati in pubblico.

Il nuovo video è incentrato sul test Fire Strike, quello più esigente in termini di risorse di sistema e quindi specificamente indirizzato all'utilizzo con schede video compatibili con le API DirectX 11. Ricordiamo come la nuova versione di 3DMark sia multipiattaforma, permettendo quindi di eseguire analisi comparative tra dispositivi basati sui sistemi operativi Windows, Windows RT, Android e iOS.

Il benchmark include 3 differenti scenari di test, ciascuno sviluppato in modo tale da poter essere utilizzato con particolari tipologie di prodotti. Ice Storm, il primo, è stato sviluppato specificamente per dispositivi mobile come smartphone, tablet e PC di fascia entry level. Questo test utilizza le funzionalità Direct3D level 9 in ambiente Windows e OpenGL ES 2.0 con i dispositivi mobile.

Cloud Gate, il secondo test, è rivolto all'utilizzo in sistemi notebook e con PC desktop di fascia media: in questo caso troviamo compatibilità in ambiente Windows con le funzionalità Direct3D level 10, scelta che rende questo test adatto a valutare le prestazioni di hardware compatibile con le API DirectX 10. Fire Strike è l'ultimo test, sviluppato per le soluzioni hardware più potenti: in questo caso la compatibilità è con componenti DirectX 11. Tanto Cloud Gate come Fire Strike sono compatibili con la sola versione di 3DMark per sistemi Windows, mentre Ice Storm è adatto all'utilizzo con tutti i sistemi operativi supportati dal benchmark.

Ulteriori informazioni su questo benchmark sono disponibili sul sito Futuremark a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lino P04 Dicembre 2012, 13:47 #1
pure il leggendario 3D mark è diventato multipiatta. Mamma mia che desolazione.
Pat7704 Dicembre 2012, 14:01 #2
Tecnicamente questo test è proprio impressionante.
gd350turbo04 Dicembre 2012, 14:20 #3
With 3DMark you can compare your scores with Android and iOS devices too


per loro commercialmente è un ottima cosa, ma per noi, confrontare i punteggi con quelli di un iphone, la trovo molto useless come cosa...
Malek8604 Dicembre 2012, 14:24 #4
Anche se non sono un fan del 3DMark (le ultime versioni le ho sempre trovate poco affidabili), non vedo l'ora di scoprire cosa tirano fuori su Android. Obbligherò mio fratello a installarlo sul suo S3 (e poi vedo come gira sul mio W ).
mirkonorroz04 Dicembre 2012, 15:58 #5
Ci hanno messo una pietra sopra al fotorealismo?
tonyxx04 Dicembre 2012, 16:41 #6
come qualità grafica del bench mi sembra ottima o no?
il particellare e le texture mi sembrano buone

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^