Nuovi aggiornamenti da Microsoft

Nuovi aggiornamenti da Microsoft

Microsoft ha rilasciato una serie di aggiornamenti per i propri sistemi operativi e per alcuni applicativi

di pubblicata il , alle 09:33 nel canale Programmi
Microsoft
 
Microsoft ha rilasciato una serie di aggiornamenti per i propri sistemi operativi e per alcuni applicativi.
Ovviamente è caldamente consigliato applicare tali patch.

Qui di seguito trovate i link ufficiali a cui trovare maggiori informazioni e gli indirizzi da cui scaricare i files:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matteo198605 Settembre 2003, 09:59 #1
sembra un bollettino di guerra
Serialcycler05 Settembre 2003, 10:33 #2
Ma crederanno veramente di far credere che questo stillicidio di aggiornamenti sia producente nei confronti degli utenti?
Wonder05 Settembre 2003, 10:35 #3
mi sembra la prima volta che HU pubblichi una notizia del genere, cioè con bug non critici, riportando ogni singola pecca riparata da Micorsoft. Ce n'era veramente bisogno?
Duncan05 Settembre 2003, 10:54 #4
Originariamente inviato da Wonder
mi sembra la prima volta che HU pubblichi una notizia del genere, cioè con bug non critici, riportando ogni singola pecca riparata da Micorsoft. Ce n'era veramente bisogno?



Non capisco il commento...

Sono patch... non bisogna dire che sono state rilasciate? Perchè?
sinadex05 Settembre 2003, 10:55 #5
forse riteneva che essendo bug non critici si poteva evitare di entrare nei detagli
Fabio Boneschi05 Settembre 2003, 10:58 #6
______________________
mi sembra la prima volta che HU pubblichi una notizia del genere, cioè con bug non critici, riportando ogni singola pecca riparata da Micorsoft. Ce n'era veramente bisogno?
_________________________

perchè no? ok non siamo di fronte al "disastro" o ad un'emergenza..ma comunque si tratta di aggiornamenti che per alcuni utenti possono essere molto importanti.

In alcuni approfondimenti raggiungibili dai link che ho segnalato, puoi leggere che alcuni bug non sono proprio inoffensivi...
Maximum Severity Rating: Important
Maximum Severity Rating: Critical
Who should read this bulletin: Customers using Microsoft ® Office applications or applications that use Microsoft Visual Basic® for Applications.
Duncan05 Settembre 2003, 10:59 #7
Originariamente inviato da sinadex
forse riteneva che essendo bug non critici si poteva evitare di entrare nei detagli



Scusa quali dettagli?

Continuo a non capire...
Wonder05 Settembre 2003, 11:10 #8
Ve lo spiego subito a cosa mi riferisco.

Siccome ogni qual volta si parla di bug di programmi Microsoft partono centinaia di flame e si apre una guerra fra chi dice che tutti i software sono pieni di bug e chi no, poi si mettono a dire ceh linux qui e linux là mentre Micorsoft qui e Microsoft là...allora credo che per bug del genere (di cui 1 solo effettivamente riguarda il SO) non ci fosse la necessità di fare una news in prima pagina qui su HU.

Ecco tutto....ma questo è solo il mio parere

asds05 Settembre 2003, 11:14 #9
Il problema e' che i bug riguardano la sicurezza in modo molto critico, e' giusto che tutti sappiamo per poter porre rimedio (le aziende per esempio sono molto sensibili a questo)

asds
Duncan05 Settembre 2003, 11:22 #10
Originariamente inviato da Wonder
Ve lo spiego subito a cosa mi riferisco.

Siccome ogni qual volta si parla di bug di programmi Microsoft partono centinaia di flame e si apre una guerra fra chi dice che tutti i software sono pieni di bug e chi no, poi si mettono a dire ceh linux qui e linux là mentre Micorsoft qui e Microsoft là...allora credo che per bug del genere (di cui 1 solo effettivamente riguarda il SO) non ci fosse la necessità di fare una news in prima pagina qui su HU.

Ecco tutto....ma questo è solo il mio parere



OK, ma questo non dipende dal fatto di aver dato la notizia...

Ma dai commenti che vengono fatti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^