Novità in vista per Debian: in arrivo una nuova Stable

Novità in vista per Debian: in arrivo una nuova Stable

L'attuale versione "testing" di Debian è stata messa in stato di "freeze", ovvero niente più aggiornamenti salvo la risoluzione dei bug noti. A fine maggio una nuova stable

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:16 nel canale Programmi
 

L'attuale versione "testing" di Debian è stata messa in stato di "freeze", ovvero niente più aggiornamenti salvo la risoluzione dei bug noti; queste informazioni pervengono direttamente da Steve Langasek e Colin Watson (Debian Release Managers).

Se in questa fase finale non vi saranno grossi intoppi, la nuova release stable verrà resa disponibile entro la fine di Maggio e prenderà il posto dell'attuale Woody.

Qui di seguito riportiamo la roadmap finale:

3rd May (Today): Freeze time and security support now available for testing

5-8th May: BSP to bring bug count down from ~85 to ~60/70

15th May: Debian installer finalised

27th May: Zarro RC boogs

30th May: Release

Ricordiamo che il meccanismo di Debian prevede tre versioni di distribuzione: stable, testing ed unstable. Al termine di un periodo di sviluppo ed ottimizzazione la versione "intermedia" viene dichiarata stable e la precedente unstable passa in testing.

I rilasci di Debian sono generalmente assai dilazionati nel tempo, l'ultima stable risale infatti a Luglio 2002, ma in tal modo si hanno ottime caratteristiche di affidabilità.

Qualche tempo fa dal team di sviluppo era permeata la volontà di ridurre i tempi tra i rilasci, a costo magari di abbandonare alcune architetture, ma nel comunicato idierno non si fa riferimento alla vicenda.

All'utente, in base alle proprie esigenze, viene lasciata la possibilità di utilizzare la release stable (con le versioni di pacchetti meno aggiornate ma soggetta a lungo debug) oppure le due release sid e sarge che contengono le ultime versioni dei vari pacchetti ma non sono ancora dichiarate "stabili". In realtà la release sarge non contiene particolari bug e viene costantemente aggiornata; non è forse adatta ad installazioni mission critical, ma si presta a parecchi altri utilizzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
axem05 Maggio 2005, 17:07 #1
Io ho sempre usato la testing per i server di produzione,
mai un problema. A mio avviso Debian è la migliore distribuzione
per i server di fascia bassa.Tra l'altro è l'unica che abbraccia totalmente
la filosofia del software libero.
sirus05 Maggio 2005, 19:53 #2
alleluia, voglione far nevica finalmente la woody avrà il kernel 2.6.x di default
io tengo comunque al SID che definire instabile mi sembra cattivo dato che non mi crasha mai
figulus05 Maggio 2005, 20:45 #3
Mi sa che hai un po' di idee confuse su debian...
Passy05 Maggio 2005, 21:05 #4
Io suo sarge a 64 bit ed è una bomba!!!!

CiAO
DjMix07 Maggio 2005, 00:08 #5
Calma, ragazzi... l'hanno solo annunciata, prima di festeggiare aspettate che esca ricordate che era prevista per fine settembre! E poi woody dal freeze all'uscita ha fatto passare altri mesi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^