Namo WebEditor 5.5 in italiano

Namo WebEditor 5.5 in italiano

Presentata la nuova versione di Namo WebEditor localizzata in lingua italiana. Aggiunte nuove ed interessanti funzionalità.

di pubblicata il , alle 08:32 nel canale Programmi
 

Questar presenta la versione italiana di Namo WebEditor 5.5, il celebre programma per la creazione di siti Web arricchito di nuovi e importanti strumenti per l’automatizzazione dei processi operativi e per la gestione degli album fotografici.

Qui di seguito il documento di lancio:

Namo WebEditor 5.5 dispone di un’interfaccia intuitiva e di facile accesso che permette all’utente di operare in modo immediato. Numerosi e interessanti i nuovi dispositivi per la progettazione e la creazione di siti Internet che sono stati aggiunti alla dotazione del programma. Innanzitutto, grazie alle “Tabelle di layout”, è stato semplificato notevolmente il processo di creazione di una pagina Web. Ora è sufficiente posizionare il testo e le immagini secondo il proprio progetto, il resto viene realizzato in modo automatico dal software, quindi non è più necessario ricorrere a complicate strutture tabellari.

Uno degli elementi di maggiore rilievo della nuova release del programma è sicuramente la presenza di funzionalità complete e semplici da utilizzare. In pochi secondi è possibile realizzare un sito strutturato da personalizzare con la “Creazione Guidata Sito”. Con un solo clic del mouse si convalida e ripulisce l’origine HTML, mentre la generazione automatica dei report segnala eventuali problemi che possono interessare il nostro sito. La presenza della finestra mobile “Visualizza Informazioni” offre un accesso diretto a tutte le aree della pagina che vengono modificate più di frequente. Infine impiegando “Gestore Risorse” si possono visualizzare, archiviare, recuperare e gestire in modo immediato immagini, colori, modelli e collegamenti utili per la costruzione e l’aggiornamento di un sito Web.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TechnoPhil11 Luglio 2003, 09:14 #1
lo proverò sicuramente, ormai Dream Weaver mi ha totto i 00....
TrusterDesa11 Luglio 2003, 10:22 #2
io l'ho provato non e' male...leggero come programma xro'.........
cionci11 Luglio 2003, 10:58 #3
HomeSite rules !!! Purtroppo è stato acquistato da Macromedia
Super-Vegèta11 Luglio 2003, 16:22 #4
Per me 1st page 2000 è davvero un buon programma (e non solo per me è riconosciuto tale) anche perchè è free, certo bisogna saper programmare e non disegnare
cdimauro11 Luglio 2003, 17:43 #5
A proposito di siti web, ma nessuno si è accorto che a causa del banner pubbicitario di IBM, che si "apre" posizionandosi nella zona dell'elenco delle news, diventa impossibile poter clickare sui link delle medesime (si clicka sempre sul banner)?

Questo si verifica con Opera 6.05 e 7.11.
Super-Vegèta11 Luglio 2003, 19:17 #6
con mozilla firebird e il blocco banner attivato non noto niente, chissà come va i€
corsar014 Luglio 2003, 11:22 #7
Originally posted by "cdimauro"

A proposito di siti web, ma nessuno si è accorto che a causa del banner pubbicitario di IBM, che si "apre" posizionandosi nella zona dell'elenco delle news, diventa impossibile poter clickare sui link delle medesime (si clicka sempre sul banner)?

Questo si verifica con Opera 6.05 e 7.11.


Personalmente usando gli adeguati settaggi sul file hosts filtro quasi tutti i banner e le pubblicità...
cdimauro14 Luglio 2003, 13:37 #8
Slurp! Grazie per la dritta. ig:
corsar014 Luglio 2003, 15:27 #9
Originally posted by "cdimauro"

Slurp! Grazie per la dritta. ig:


Se può esserti utile ti invio il mio file hosts...
cdimauro14 Luglio 2003, 16:45 #10
Fai pure, non mi oppongo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^