Musica venduta online: Apple ci crede e guadagna

Musica venduta online: Apple ci crede e guadagna

Apple ha recentemente presentato i dati relativi alle vendite di musica online: 25 milioni di brani

di pubblicata il , alle 17:05 nel canale Programmi
Apple
 

Apple ha recentemente comunicato i dati relativi alle vendite del proprio sistema di musica iTunes: 25 milioni di brani!
I margini legati aquesto business sono veramente minimi, ma..la matematica insegna che un minimo margine moltiplicato per un grande numero porta ad un risultato discreto.

La versione iTunes per Windows è stata probabilmente una svolta importante, che ha "svegliato" i competitor; Microsoft e Warner stanno finalizzando dei prodotti alternativi, con cui Apple dovrà combattere.

Indubbiamente iTunes si sta avvantaggiando per il fatto di essere il primo prodotto simile sul mercato, in un momento in cui la richiesta è alta e per la teoria che "business crea business" Apple sfrutta il momento propizio per imporre i propri iPod, player multimediali (ma non solo!) che stanno diventando veri oggetti del desiderio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Keymaker17 Dicembre 2003, 19:39 #1
E ti pareva, dove ci sono i soldi c'è la Microsoft...
sdt17 Dicembre 2003, 20:28 #2
Originariamente inviato da Keymaker
E ti pareva, dove ci sono i soldi c'è la Microsoft...


beh, deve saperlo anche la Apple, visto che senza i soldi dell'orco cattivo sarebbe bella che morta...
Marci17 Dicembre 2003, 21:00 #3
Peccato che il servizio iTunes non sia ancora attivo in Italia, altrimenti a quest'ora sare il suo più grande cliente.
Byezz
lele7317 Dicembre 2003, 23:05 #4
mamma Apple da sempre belle soddisfazioni!
traccia la strada, e gli altri inseguono...
matteos18 Dicembre 2003, 09:33 #5
proprio come dice lele73
nicgalla18 Dicembre 2003, 12:45 #6
ma i brani scaricati da iTunes si possono riprodurre su qualunque lettore o computer o hanno qualche protezione DRM?
Un noto marchio italiano ha cominciato la vendita di brani su internet a 1 euro a canzone, ma sono dei WMA che puoi ascoltare sul computer e masterizzare UNA sola volta... Una vera fregatura, e se io ho più di un computer in casa come faccio?
Peccato perchè un cd con quel sistema verrebbe a costare 12-13 euro + 1 euro tra cd e copertina da stampare. Il tutto senza uscire di casa.
Marci18 Dicembre 2003, 13:15 #7
Beh, le canzoni di iTunes sono in mp3 e costano 90 centesimi di Dollaro, quindi circa 87-88 centesimi di euro, mi sembra buono, no?
ziozetti18 Dicembre 2003, 16:12 #8
Quote
Peccato perchè un cd con quel sistema verrebbe a costare 12-13 euro + 1 euro tra cd e copertina da stampare.

A questo punto spendo altri 2 € e compro il cd originale con copertina e libretto...
lele7318 Dicembre 2003, 21:00 #9
Scarichi un brano dall' iTunes music store lo paghi 99 c di dollaro e puoi masterizzarlo tutte le volte che vuoi (x uso personale...) copiarlo su tutti gli iPod che vuoi e ascoltarlo su tre Mac o PC che sia... mica male! Mi sa che se il mercato musicale vuole avere un futuro e Jamiroquai continuare a collezionare Ferrari la strada da seguire e' questa. O forse voi conoscete ancora qualcuno che acquista cd a 20 e oltre euro la copia?
dragunov18 Dicembre 2003, 21:08 #10
Ma io nn gli darei nenache una lira

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^