Mozilla Firefox 11 disponibile per il download

Mozilla Firefox 11 disponibile per il download

Come preannunciato ieri Mozilla Firefox 11 è stato rilasciato ufficialmente. Vengono introdotte alcune novità dedicate agli addetti ai lavori

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:56 nel canale Programmi
FirefoxMozilla
 

Nel pomeriggio di ieri Mozilla aveva distribuito alcune anticipazioni in merito all'imminente disponibilità di Firefox 11. Ora l'installer dedicato alle varie versioni di sistema operativo è disponibile per il download a questo indirizzo di HWfiles.it

Le novità introdotte in questa versione 11 riguardano più che altro gli addetti ai lavori e solo in parte l'utente finale: In Firefox viene introdotta una nuova modalità per visualizzare gli elementi contenuti nelle pagine, immaginiamolo come una versione evoluta della comune funzione "view Source". Abilitando Page Inspector 3D View le pagine web verranno visualizzate in una modalità particolare che mostra la struttura delle pagine stesse usando layer tridimensionali: passando il puntatore del mouse su un elemento si attiverà una visualizzazione a stack che rivela la struttura e i collegamenti. Il video seguente mostra in maniera chiara questa nuova opzione.

Con la nuova versione di Firefox vengono anche introdotti nuovi strumenti per l'editing in tempo reale dei fogli di stile CSS delle pagine, e le modifiche potranno essere visualizzare o salvate in realtime direttamente dal browser.

Come anticipato ieri pomeriggio in Firefox 11 viene anche introdotta la nuova funzionalità per la sincronizzazione degli Add-on che permette quindi di associare al proprio account un determinato ambiente di lavoro. Questa particolare configurazione e tutti gli Add-on scelti verranno resi disponibili anche accedendo da un secondo PC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kratos014 Marzo 2012, 10:30 #1
Originariamente inviato da: Fabio Boneschi
http://www.mozilla.org/en-US/firefox/all.html


thx
S3lfman14 Marzo 2012, 10:50 #3
Mah forse solo a me pare che nel rendering delle pagine sia molto più veloce?
Dumah Brazorf14 Marzo 2012, 11:10 #4
Va che figata!
winebar14 Marzo 2012, 11:17 #5
Originariamente inviato da: kratos0
magari se scrivete disponibile per Windows è più giusto...su Ubuntu non v'è traccia!


Non è disponibile solo per Windows. Se posso darti un consiglio scaricalo dal sito mozilla e usa quello, è notevolmente più veloce e gli upgrade ti arrivano il giorno stesso dell'uscita (ha l'aggiornamento automatico). Le modifiche di Canonical hanno qualcosa di ridicolo. Altrimenti se vuoi gestirlo da repo c'è il PPA di mozilla, tempo qualche giorno e lo promovuono a stable (però include le modifiche volute da Canonical).

Originariamente inviato da: S3lfman
Mah forse solo a me pare che nel rendering delle pagine sia molto più veloce?


Quello è abbastanza scontato, uno dei motivi per cui si predilige un ciclo di sviluppo rapido è proprio per aumentare le prestazioni in tempi brevi (oltre che per introdurre poche novità per volta ovviamente).
Io mi chiedo: quando finiranno di introdurre tutto ciò che gli verrà in mente, passeranno a rilasci trimestrali (sia FF che Chrom*)?
S3lfman14 Marzo 2012, 11:22 #6
Originariamente inviato da: winebar
Non è disponibile solo per Windows. Se posso darti un consiglio scaricalo dal sito mozilla e usa quello, è notevolmente più veloce e gli upgrade ti arrivano il giorno stesso dell'uscita (ha l'aggiornamento automatico). Le modifiche di Canonical hanno qualcosa di ridicolo. Altrimenti se vuoi gestirlo da repo c'è il PPA di mozilla, tempo qualche giorno e lo promovuono a stable (però include le modifiche volute da Canonical).



Quello è abbastanza scontato, uno dei motivi per cui si predilige un ciclo di sviluppo rapido è proprio per aumentare le prestazioni in tempi brevi (oltre che per introdurre poche novità per volta ovviamente).
Io mi chiedo: quando finiranno di introdurre tutto ciò che gli verrà in mente, passeranno a rilasci trimestrali (sia FF che Chrom*)?


Non tanto scontato direi, ho letto le note e non si menziona nulla a tal proposito. infatti viene data importanza agli strumenti per gli sviluppatori. Magari mi sbaglio...
gd350turbo14 Marzo 2012, 11:25 #7
Si arrivato in automatico da me...
Gibbus14 Marzo 2012, 11:53 #8
Originariamente inviato da: S3lfman
Mah forse solo a me pare che nel rendering delle pagine sia molto più veloce?

Confermo. Ormai è da un anno che uso Chrome proprio perché più rapido di Firefox nella renderizzazione delle pagine.
Invece questa versione mi è sembrata addirittura più veloce di Chrome, e comunque visivamente più rapida delle precedenti versioni.
Purtroppo, imho, con il javascript ancora non ci siamo: tende a sovraccaricare un po' troppo la cpu.

Comunque la prova del 9 è il netbook. Lì ormai firefox è troppo più lento di chrome. Vediamo con questa versione come si comporta il piccolino...
Breaking14 Marzo 2012, 13:35 #9
Originariamente inviato da: S3lfman
Non tanto scontato direi, ho letto le note e non si menziona nulla a tal proposito. infatti viene data importanza agli strumenti per gli sviluppatori. Magari mi sbaglio...


Usualmente le note di rilascio non riportano quasi nulla di quello che viene fatto durante le sei settimane di sviluppo. Bisognerebbe guardare il migliaio di bug segnalati e corretti o implementati (feature-request) per capire se qualche commit ha eliminato blocchi nel rendering. Per certo non ci sono stati nuovi sviluppi degli engine nelle trunk che porteranno alla stabl, salvo come dicevo bugfix degli attuali; la Mozilla sta lavorando su un ramo a parte per introdurre ionmonkey.
S3lfman14 Marzo 2012, 13:36 #10
Originariamente inviato da: Breaking
Usualmente le note di rilascio non riportano quasi nulla di quello che viene fatto durante le sei settimane di sviluppo. Bisognerebbe guardare il migliaio di bug segnalati e corretti o implementati (feature-request) per capire se qualche commit ha eliminato blocchi nel rendering. Per certo non ci sono stati nuovi sviluppi degli engine nelle trunk che porteranno alla stabl, salvo come dicevo bugfix degli attuali; la Mozilla sta lavorando su un ramo a parte per introdurre ionmonkey.


Grazie dell'informazione .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^