Mozilla, arriva il nuovo Firefox 61 con cambio tab più veloce e molto altro

Mozilla, arriva il nuovo Firefox 61 con cambio tab più veloce e molto altro

Mozilla ha rilasciato la nuova versione di Firefox, che introduce alcune novità e ottimizzazioni sul fronte delle prestazioni

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Programmi
MozillaFirefox
 

Mozilla ha rilasciato un nuovo aggiornamento "major" per il proprio browser web, con Firefox che raggiunge la versione 61 dopo essere arrivato alla 60 il mese scorso. Firefox 61 include alcuni cambiamenti rivolti all'ottimizzazione delle prestazioni e dell'efficienza energetica.

Una delle novità principali è la possibilità di aggiungere nuovi motori di ricerca nella lista apposita attraverso il menu quando si accede ad un sito che utilizza un plug-in OpenSearch, come ad esempio IMDb. La novità semplifica e velocizza la procedura rispetto agli step necessari in precedenza. Mozilla ha inoltre reso più rapido il processo per il passaggio da una tab all'altra, riducendo il tempo di caricamento quando si passa ad una tab non più attiva da tempo.

La nuova versione del browser, infatti, carica in maniera preventiva il contenuto lasciato in memoria non appena l'utente passa sopra la tab con il cursore, in modo che una parte dei calcoli necessari viene effettivamente eseguita ancor prima del click. L'ultima versione di Firefox aggiunge il supporto a WebExtensions per la gestione delle tab, cosa che dà la possibilità di nascondere o mostrare tab specifiche mentre altre vengono lasciate aperte, oppure eseguire azioni quando una tab viene aperta o chiusa. Sarà cura degli sviluppatori delle estensioni stabilire come la funzionalità può essere sfruttata, con l'implementazione della feature che sarà più evidente solo in futuro.

  • Enhanced performance:

    • Faster page rendering with Quantum CSS improvements and the new retained display list feature
    • Faster switching between tabs on Windows and Linux
    • WebExtensions now run in their own process on MacOS
  • Convenient access to more search engines: You can now add search engines to the address bar “Search with” tool from the page action menu when on a webpage that provides an OpenSearch plugin

  • Share links from Firefox for MacOS more easily: You can now share the URL of an active tab from the page actions menu in the address bar

  • Improved security:

    • On-by-default support for the latest draft of the TLS 1.3specification
    • Access to FTP subresources inside http(s) pages has been blocked
  • A more consistent user experience: Improvements for dark theme support across the entire Firefox user interface

  • More customization for tab management: added support to allow WebExtensions to hide tabs

  • Improved bookmark syncing

Il browser può essere scaricato a questo indirizzo, mentre l'aggiornamento verrà applicato automaticamente sulle vecchie installazioni una volta che il software verrà eseguito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*27 Giugno 2018, 20:05 #1
mi pare sempre uguale
calabar28 Giugno 2018, 00:19 #2
L'accesso tramite WE alle schede era atteso da tempo, forse ora vedremo tornare estensioni come TabMixPlus, Tab Groups e altre piuttosto utili.
Rimango ancora basito come certe funzionalità di primaria importanza non fossero disponibili da subito...
Rubberick28 Giugno 2018, 09:16 #3
Piuttosto si sente tantissimo la mancanza di download them all, si spera aggiornino quanto prima
chichino8428 Giugno 2018, 11:39 #4
Originariamente inviato da: calabar
L'accesso tramite WE alle schede era atteso da tempo, forse ora vedremo tornare estensioni come TabMixPlus, Tab Groups e altre piuttosto utili.
Rimango ancora basito come certe funzionalità di primaria importanza non fossero disponibili da subito...

Splendida notizia, grazie!
Si sa qualcosa di altri addon tipo AllInOne Sidebar e simili? Qualche tempo fa avevo trovato un sito che aggiornava sui progressi di compatibilità delle estensioni ma non lo trovo più....
Attualmente uso la versione ESR e il tempo scorre, sto provando a costruirmi man mano in parallelo un profilo su quantum ma non mi ci trovo ancora bene...
demitri[ITA]28 Giugno 2018, 14:55 #5
Ho mollato firefox alla 56, la non compatibilità dei plugin che utilizzo tutti i giorni mi rende impossibile continuarne l'utilizzo, per fortuna su PaleMoon con qualche attenzione si riesce a far girare tutto ogni tanto crasha ma ci si accontenta, per quanto mi riguarda non userò mai browser senza NoScript, flashgot, downthemall!, ecc...
GG16728 Giugno 2018, 15:23 #6
Le prestazioni sono evidentemente migliorate, ma io continuo a preferire la versione 56.
Zenida28 Giugno 2018, 23:48 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
Piuttosto si sente tantissimo la mancanza di download them all, si spera aggiornino quanto prima


Lo usavo molti anni fa, un ottimo plugin. Ma JDownloader è molto più potente come gestore
Marko#8829 Giugno 2018, 07:42 #8
Cioè precarica da quando ci vado sopra col mouse al click? Ma a parte gravi problemi alla mano è un lasso di tempo che dura mezzo decimo di secondo, cosa cambierà mai…
Comunque FF, che non ho mai adorato ma ogni tanto provo, sui miei pc ha tempi di avvio mostruosi. Qualunque altro browser si avvia molto più rapidamente. Poi in navigazione non è male ma non ha nemmeno chissà quali vantaggi rispetto agli altri…
calabar30 Giugno 2018, 13:08 #9
Originariamente inviato da: chichino84
Si sa qualcosa di altri addon tipo AllInOne Sidebar e simili? ...

No, bisognerebbe vedere quali sono le richieste per queste estensioni.

Io intanto ringrazio il cielo per la possibilità di eseguire script in FoxyGestures, ma devo ancora testarlo (e ahimè convertire una marea di script per me essenziali), speriamo che non sia troppo limitato.

Originariamente inviato da: GG167
Le prestazioni sono evidentemente migliorate, ma io continuo a preferire la versione 56.

Pià che la 56, la 52 ESR, anche se oramai è arrivata all'ultima versione, e ad Agosto ciao ciao anche quella... mi toccherà trovare altro, pensavo a Basilisk (la base di Palemoon ormai è troppo vecchia, e credo non durerà ancora a lungo).

Originariamente inviato da: Zenida
Lo usavo molti anni fa, un ottimo plugin. Ma JDownloader è molto più potente come gestore

Ma si tratta comunque di un software esterno, mentre downthemall è un'estensione. Per questo l'ho sempre preferito.

Originariamente inviato da: Marko#88
Cioè precarica da quando ci vado sopra col mouse al click? Ma a parte gravi problemi alla mano è un lasso di tempo che dura mezzo decimo di secondo, cosa cambierà mai…

I tempi di passaggio da una scheda all'altra sono molto ridotti, il precaricare al passaggio del mouse può fare una differenza sensibile.
Piuttosto questo significa che passando da un tab all'altro con tastiera o gestures non si avrebbero miglioramenti.

Originariamente inviato da: Marko#88
Comunque FF, che non ho mai adorato ma ogni tanto provo, sui miei pc ha tempi di avvio mostruosi.

Le nuove versioni dovrebbero soffrire molto meno di questo problema, dato che stanno dismettendo XUL. Comunque potrebbe essere anche un problema legato al profilo sporco o a qualche estensione, hai provato con un profilo pulito?
Per quanto mi riguarda era un non-problema, dato che riavvio il browser molto raramente e preferisco (o meglio preferivo ) la potenza di XUL a qualche secondo in più in avvio.
Marko#8801 Luglio 2018, 10:43 #10
Originariamente inviato da: calabar
Le nuove versioni dovrebbero soffrire molto meno di questo problema, dato che stanno dismettendo XUL. Comunque potrebbe essere anche un problema legato al profilo sporco o a qualche estensione, hai provato con un profilo pulito?
Per quanto mi riguarda era un non-problema, dato che riavvio il browser molto raramente e preferisco (o meglio preferivo ) la potenza di XUL a qualche secondo in più in avvio.


Appena installato è già più lento, molto più lento ad avviarsi.
Preferisco Chrome o Opera, si avviano in un lampo e in navigazione sono altrettanto (se non di più rapidi e imho molto più versatili. Ma non vuole essere una browser war, solo una piccola opinione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^