Microsoft Windows Vista sul 20% dei PC

Microsoft Windows Vista sul 20% dei PC

Secondo Microsoft 20 pc su 100 utilizzeranno Windows Vista nel primo anno dal rilascio

di pubblicata il , alle 10:13 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Microsoft si attende ottimi risultati da Windows Vista nel primo anno di presenza sul mercato. In riferimento al segmento business Microsoft ha dichiarata di aspettarsi un tasso di adozione doppio rispetto a quanto accaduto con Windows XP.

Alcuni analisti hanno voluto analizzare meglio questa affermazione e, considerando che ad un anno dalla presentazione di Microsoft Windows XP 10 computer aziendali su 100 lo utilizzavano, hanno fissato al 20% l'obiettivo di Microsoft. Questo secondo IDC che si dichiara abbastanza scettica in merito a quanto dichiarato da Microsoft.

Non molto convinti anche gli specialisti di Gartner che, come riportato da ZDNet.com, prevedono tempi e modi di migrazione da Windows XP a Windows Vista simili ai precedenti rilasci. Questo per quanto riguarda il mercato corporate mentre sul segmento retail i sistemi con Microsoft Windows Vista preinstallato garantiranno altre percentuali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

75 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7002 Ottobre 2006, 10:17 #1
20% sugli aziendali, La vedo dura
astorcas02 Ottobre 2006, 10:17 #2
M$ tu vaneggi....
Asterion02 Ottobre 2006, 10:27 #3
DI sicuro tutti i pc venduti da febbraio in poi (se Vista esce in gennaio) monteranno almeno la home di Vista.
Prima che un'azienda decida di acquistare licenze in massa di un nuovo OS per me troppo ne passa... più facile sul mercato consumer secondo me.
ErminioF02 Ottobre 2006, 10:28 #4
Secondo me il tasso sarà uguale o inferiore a quello di XP
MasterGuru02 Ottobre 2006, 10:30 #5
quoto Asterion...
i nuovi pc monteranno Vista...secondo me sono supposizioni quasi veritiere...e poi...quanti di noi hanno già provato VISTA e vorranno poi installarlo sul nuovo pc fiammante?
C.le Rommel02 Ottobre 2006, 10:31 #6
Micca tanto...molte aziende hanno contratti con software assurance..e il passaggio a Vista non gli costa praticamente nulla. Ho alcuni clienti che sono gia'
partiti con 20/30 client (a partire dalla penultima release di Vista) come progetti pilota per testare tutte le varie applicazioni.

Il fatto che sia fumettoso..stile apple non significa nulla, la cosa che interessa agli ITC e' il kernel piu' robusto, le policy nuove... insomma tutte quelle cose che un utente normale manco sa dell'esistenza.
halduemilauno02 Ottobre 2006, 10:38 #7
Originariamente inviato da: Asterion
DI sicuro tutti i pc venduti da febbraio in poi (se Vista esce in gennaio) monteranno almeno la home di Vista.
Prima che un'azienda decida di acquistare licenze in massa di un nuovo OS per me troppo ne passa... più facile sul mercato consumer secondo me.


vista dovrebbe essere montato nei pc da novembre. poi da gennaio in vendita nei negozi.
aceto87602 Ottobre 2006, 10:39 #8
Noi siamo e rimarremo su Win2k fino a quando non si cambierà tutto, ossia software e hardware. Questa è la politica dalle mie parti. Quindi da noi Vista 0% almeno fino al 2008
DevilsAdvocate02 Ottobre 2006, 10:44 #9
occhio che puntano almeno al 70% dei coputer "gaming" attraverso
annunci/uscite di giochi esclusivamente per windows Vista (Jade Empire,
Halo 2, etc.etc.) e direi che il 70% del gaming potrebbe anche essere il12-15%
del totale....
nudo_conlemani_inTasca02 Ottobre 2006, 10:47 #10
Microsoft.. crediciiiii!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^