Microsoft Windows Vista: rilasciata la preview di novembre

Microsoft Windows Vista: rilasciata la preview di novembre

Microsoft ha rilasciato la beta di Windows Vista di Novembre; indiscrezioni sulla data di lancio ufficiale

di pubblicata il , alle 08:45 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 
Microsoft ha da poco rilasciato una nuova release di Windows Vista, ancora ovviamente in fase beta e giunto alla build 5259, destinata al proprio gruppo di beta tester e siglata con CTP ("Community Technical Preview").

Le novità principali di questa release prevedono la disponibilità di Windows Defender (antivirus e antispyware), la possibilità di gestire connessioni facenti uso di IPsec e una modalità che consente di automatizzare le installazioni basandosi su XML.

Disponibili anche alcune nuove possibilità per personalizzare l'interfaccia utente, e l'opzione "instant Off". Anche in questa release non mancano nuove versioni di Windows Media Player 11 e Internet Explorer 7.

Alcune fonti internet hanno inoltre diffuso la data presunta per il rilascio della versione definitiva di Microsoft Windows Vista: pare che i produttori di pc riceveranno le prime copie a partire dal 31 agosto 2006.

Fonte: Activewin.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

346 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Yokoshima26 Novembre 2005, 09:28 #1
pare che i produttori di pc riceveranno le prime copie a partire dal 31 agosto 2006.


Comodo comodo!!
Sig. Stroboscopico26 Novembre 2005, 09:29 #2
Mhmhmmm

non ho seguito bene sta cosa... la prima uscita sarà la versione "definitiva" con tutta la grafica nuova, il nuovo sistema di indicizzazione o ci sarà un upgrade seguente?

Che versioni usciranno?
Sono confermate le 5 di ciu si era parlato mesi fa?

Ciao!
mahrius26 Novembre 2005, 09:59 #3
scusate la mia ignoranza
ma questo Windows Vista
è a 64 bit?
Oppure...
non ho capito una min...@
con tutte quelle versioni...
Runfox26 Novembre 2005, 10:19 #4
esistono 2 versioni, una a 32 bit una a 64 bit
Ginger7926 Novembre 2005, 10:20 #5
Beh se dovesse realmente uscire ad Agosto significa che a Natale 2006 bisognerà fare il grande passo. Come al solito tutti si lamentano di questa nuova versione .. ma la storia insegna che quando microsoft impone qualcosa di nuovo.. prima o poi tutti lo adottano e ci si abituano.
Sul fronte stabilità e compatibilità credo che fino alla metà del 2007 il sistema operativo in questione creerà non pochi problemi.. come era successo con XP d'altronde.
La questione rimane: Sarà la versione completa di tutto (non credo) o dovremo aspettare ulteriori 6 mesi?
NvidiaMen26 Novembre 2005, 10:28 #6
Originariamente inviato da: mahrius
scusate la mia ignoranza
ma questo Windows Vista
è a 64 bit?
Oppure...
non ho capito una min...@
con tutte quelle versioni...


A livello di Kernel ci saranno versioni a 32bit per Intel e 64bit sia per AMD che per Intel...
Poi ci saranno una serie di versioni a seconda delle caratteristiche e dei paesi in cui tali versioni verranno distribuite...
A livello di API grafiche si richiede supporto al pixel shader 2.0, quindi per coloro che dispongono di schede grafiche non conformi al model shader 3.0 (vedi possessori di ATI serie xX00) non dovrebbero esserci problemi... Le dll delle DirectX 10 saranno riscritte richiamando le funzioni delle 9 ed implementando nuove specifiche. Inoltre saranno alleggerite "cancellando" tutte le righe facenti riferimento alle direct x 6, 7, 8. Ciò permetterà di migliorare ed ottimizzare (si stima circa un 15% in media) la comunicazione tra API e driver video. Per la retrocompatibilità con applicativi e giochi utilizzanti directX precedenti alle 9, è stata realizzata un'emulazione software delle vecchie librerie che verranno richiamate solo nelle occasioni di effettivo utilizzo...
In ogni caso se vuoi sapere qualcosa in più, clicca qui
Leron26 Novembre 2005, 11:01 #7
Se tutto va come penso per agosto 2006 sarò interamente passato a Mac-Intel alla faccia delle finte novità di Vista
zanardi8426 Novembre 2005, 11:02 #8
Originariamente inviato da: NvidiaMen]A livello di Kernel ci saranno versioni a 32bit per Intel e 64bit sia per AMD che per Intel...
Poi ci saranno una serie di versioni a seconda delle caratteristiche e dei paesi in cui tali versioni verranno distribuite...
A livello di API grafiche si richiede supporto al pixel shader 2.0, quindi per coloro che dispongono di schede grafiche non conformi al model shader 3.0 (vedi possessori di ATI serie xX00) non dovrebbero esserci problemi... Le dll delle DirectX 10 saranno riscritte richiamando le funzioni delle 9 ed implementando nuove specifiche. Inoltre saranno alleggerite "
clicca qui[/URL]



Eccellente Smithers, Eccellente!

Emergono particolari inqiuietanti! Emulazione software? Volete il paradosso? Giocheremo a 1600x1200 a tutti i giochi recenti con tutto attivato al massimo e vedremo scattare i giochi vecchi

A parte gli scherzi, in passato, ai tempi di Longhorn (il cornutone ) si era parlato di retrocompatibilità garantita con tutto o quasi. Che abbiano deciso di dare un taglio al passato per favorire l'agilità d'esecuzione?
A parte l'interfaccia grafica (la cosa più inutile ma altisonante del nuovo s.o.), spero proprio che ci siano miglioramenti sensibili! Vorrei usare meno possibile il defrag!
sirus26 Novembre 2005, 11:09 #9
chi sa quando ci saranno le prime beta pubbliche, ho proprio voglia di vedere come Vista andrà su Pentium 3, se il sistema in beta regge bene non ci saranno problemi con la versione finale che solitamente risulta più leggera poiché viene tolto il codice di debugging

per ora i requisiti hw sono soddisfatti. un processore a 800mhz, 512mb di memoria centrale, spazio su hd non è un problema, una vga full dx9 (con sm2.0)...speriamo in bene (che non ho proprio intenzione di cambiare il fisso)
fek26 Novembre 2005, 11:28 #10
Originariamente inviato da: NvidiaMen
Le dll delle DirectX 10 saranno riscritte richiamando le funzioni delle 9 ed implementando nuove specifiche.


Solo una precisazione: le DX10 non si appoggeranno alle DX9. Saranno totalmente separate e l'API e' totalmente rinnovata. In altre parole nessun servizio delle DX10 sara' fornito in termini di servizi delle DX9.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^